11
agosto

CLERICI, PAZZA PER LA TELE, LASCIA IL CUOCO ALLA BALIVO?

Caterina Balivo @ Davide Maggio .it

Se qualcuno pensasse che le Quattro Grazie, dopo i non certo brillanti esiti dei format sperimentati il sabato sera su Rai1, siano ormai fuori dalle grandi trattative per il prossimo palinsesto della rete ammiraglia, dovrà presto ricredersi.

In particolare, Catenina Balivo, quella che potremmo definire la capitana dell’allegra compagine rosa tanto cara a Del Noce, si starebbe apprestando a sostituire nientemeno che uno degli assi di viale Mazzini: la compagna di ’scuderia Presta’, Antonella Clerici.

Pare infatti che, l’Antonellona nazionale per il prossimo autunno abbia deciso di concedersi, causa maternità, esclusivamente al già notevole impegno dello show intitolato ‘Pazzi per la Tele’ in partenza, in prima serata, dal prossimo 16 settembre. Una saggia decisione per la 44enne conduttrice che potrà seguire con maggiore tempo libero la sua gravidanza abbandonando la quotidiana partecipazione a ‘La prova del cuoco’.




8
agosto

MARINA DONATO PRODURRA’ FORUM. ECCO LE NOVITA’ DELLA PROSSIMA EDIZIONE DEL TRIBUNALE TELEVISIVO

Rita Dalla Chiesa, Fabrizio Bracconeri e Marco Senise @ Davide Maggio .it

Rita Dalla Chiesa ha compiuto il miracolo: ridare prestigio e credibilità al mezzogiorno dell’ammiraglia di Viale Europa, priva, fino all’arrivo di Forum, lo scorso gennaio, di una programmazione soddisfacente nello slot di cui parliamo. Non potevano tardare, per questo motivo, le promozioni, che suonano, in questi casi, come un obbligo. Dopo la conquista, da parte della conduttrice, della prima serata con Il Ballo delle Debuttanti, per la prossima edizione di Forum non potevano mancare grosse, grasse novità.

Un nuovo studio (T3 Studi Elios), una nuova scenografia (realizzata da Stefania Conti), due nuovi giudici e una produttrice nuova di zecca. A prendere in mano le redini del tribunale televisivo più famoso d’Italia troveremo Marina Donato, moglie dell’indimenticato Corrado, anch’essa in odore di promozioni visto l’innegabile successo de La Corrida, programma del quale ne è la curatrice.

Forum sarà, infatti, prodotto da RTI e CORIMA, società della Signora Mantoni che prende il nome proprio dallo pseudonimo usato da Corrado insieme al fratello Riccardo per firmare i programmi da loro ideati (Corrado Riccardo Mantoni).  


8
agosto

PRIMA TV, NUOVA EDIZIONE

Amadeus e Checco Zalone @ Davide Maggio .it

Sulla rete giovane di Cologno Monzese è in voga una nuova moda. Parlare di “prima visione Italia 1″ anche per i programmi di intrattenimento. Ed in effetti, viste le vicende di Jackpot, sembra opportuno sottolineare quando una trasmissione vede la luce per la prima volta sui televisori degli italiani. Anche chi vi scrive, tra l’altro, è sempre stato favorevole alla riproposizione di quella straordinaria, piccola, “R” che faceva bella mostra di sè nell’angolo del teleschermo, in presenza di programmi in Replica.

Probabilmente, però, nel caso di Canta e Vinci (è questo il programma in… prima visione Italia1) la questione è superflua. Visto il 5% portato a casa con quelle poche puntate trasmesse lo scorso inverno, la versione estiva del quiz del nostro caro Amadeus sarebbe stato ugualmente una prima visione anche in caso di repliche.

Ma non è mica finita qui. Da Viale Europa ci si è affrettati anche ad indicare che si trattava della nuova edizione del quiz musicale portato in Italia da Fatma Ruffini.





8
agosto

OPERAZIONE SANREMO: VICINI ALLA CONCLUSIONE

Claudio Cappon @ Davide Maggio .itOperazione Sanremo 2009: è questo il titolo della ‘missione impossibile’ che la Rai sta cercando di compiere in queste ultime ore. Il nocciolo della questione sta nel trovare un accordo con il comune della città dei fiori sulla realizzazione della prossima kermesse musicale. Pena la soppressione della manifestazione, come annunciato giorni fa dal direttore generale della Rai, Claudio Cappon (nella foto), al sindaco della cittadina ligure.

La città di Sanremo, infatti, detiene i diritti di immagine e organizzazione della manifestazione e se non dovesse intervenire un rinnovo del contratto d’esclusiva con la Rai  potremmo dire addio al nostro beneamato (?) Festival della Canzone Italiana. Ed una cosa è certa: che Sanremo sia o meno apprezzato e gradito, si deve comunque ammettere che rappresenta, da oltre mezzo secolo, parte della nostra storia, che sarebbe meglio non interrompere, così, senza un motivo valido.

Ma il tempo stringe, e se si considera la volontà della nostra televisione di Stato di rilanciare e modificare la formula di Sanremo, dopo il flop dell’ultima edizione targata Baudo, il tempo stringe ancora di più. Dopo l’ultimatum lanciato dal dg Rai, sembra che qualcosa si sia mosso; il timore della mancanza totale di un accordo (e quindi di qualsiasi incasso) ha incominciato a farsi sentire tra le file del comune. Non si è fatta, perciò, attendere la risposta del sindaco: “Ho ribadito a Cappon la nostra disponibilità a trovare un’intesa, nell’interesse di entrambe le parti e su più punti della convenzione ci siamo resi disponibili a soddisfare molte richieste della Rai”.


7
agosto

DM TV promo

[Disponibile anche su Youtube / Also available on Youtube]

DM TV @ Youtube

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





7
agosto

PECHINO 2008: DALLA RAI UNA COPERTURA PER TUTTI I GUSTI

Rai - Olimpiadi Pechino 2008 @ Davide Maggio .it

Una Rai così crossmediale non si era mai vista. I XXIX Giochi Olimpici estivi saranno seguiti dalla Tv di Stato con una grande copertura radio-web-televisiva di tutti gli sport, anche di quelli minori. Le trasmissioni, che avranno il via ufficiale con la cerimonia di apertura di venerdì 8 agosto p.v., saranno offerte da mamma Rai su tutte le piattaforme a sua disposizione.

RaiDue sarà per sedici giorni (dall’8 al 24 agosto) il “canale olimpico” e trasmetterà tutte le gare maggiori in formato 4:3 in analogico (su Raidue) e sul satellite (canale 102 di Sky). Sul Digitale Terrestre, invece, la seconda rete di Viale Mazzini trasmetterà in formato panoramico 16:9 con una migliore qualità di immagine. Ma sul DTT le trasmissioni non si fermano qui: sul multiplex Rai B, con il canale RaiSportPiù, verranno trasmesse le gare minori o quelle senza atleti italiani, sempre in formato 16:9 e con migliorata qualità d’immagine.

Passiamo ora alla trasmissione in Alta Definizione: ogni giorno il canale digitale terrestre Rai Test HD trasmetterà dalle 23.00 alle 01.00 una selezione delle migliori immagini delle gare della giornata, ma solo nelle aree di Torino, Milano, Roma e nelle regioni All Digital della Sardegna e della Valle d’Aosta. L’alta definizione va in questa occasione anche su Sky con la trasmissione da parte del canale sportivo paneuropeo Eurosport HD delle immagini di alcune gare dei giochi.


7
agosto

QUELLO CHE LE DONNE DIRANNO AD ENRICO RUGGERI

Enrico Ruggieri @ Davide Maggio .it

Non capita di rado di intitolare una trasmissione televisiva con il nome di una nota canzone. Avviene molto spesso quando è lo stesso cantante a condurla.

Non è stata fatta eccezione neppure per Enrico Ruggeri la cui presenza in tv, da qualche tempo, è inversamente proporzionale a quella in hit parade. Il cinquantunenne cantautore milanese, dopo le convincenti performance delle passate stagioni con “Il bivio”, tornerà su Italia1 il prossimo autunno con un nuovo talk show il cui titolo si rifà proprio ad uno dei più popolari brani da lui composti: “Quello che le donne non dicono”.

La ballata portata al successo negli anni 80 da Fiorella Mannoia, a più di vent’anni dalla sua prima incisione, “presterà” il suo nome ad un innovativo programma tutto incentrato sull’universo femminile. Diverse donne, famose e non, racconteranno aneddoti e ricordi della propria vita privata avvalendosi della possibilità di utilizzare un cestino virtuale per eliminare eventuali rimorsi e rimpianti ed un particolare archivio all’interno del quale preservare le esperienze degne di nota. Quasi a voler associare la propria esistenza ad un personal computer.


6
agosto

DIRTY SEXY MONEY: VI PRESENTO i DARLINGS

Dirty Sexy Money @ Davide Maggio .it

E’ l’amore per il denaro la causa di tutti i mali? Oppure qualcos’altro? E’ l’amore per la libertà? L’amore per la fama? O è l’amore per la virtù? L’amore del vizio? E’ l’amore per le storie d’amore? Oppure l’avere troppo di tutto? E’ questo il problema? Non lo so. Io voglio solo scoprire chi ha ucciso mio padre.

A parlare è Nick George (Peter Krause), protagonista di Dirty Sexy Money, la nuova serie di Canale 5. Nick è un avvocato idealista, sposato, con una figlia, che mosso dal desiderio di scoprire la verità sulla tragica morte del padre, prende il suo posto come avvocato di fiducia per la prestigiosa famiglia Darling.

La famiglia è composta da sette componenti, ognuno dei quali vive e rifugge i propri mali, infatti dietro l’aspetto glamour e patinato dei Darlings si celano i più improbabili scheletri nell’armadio. Il patriarca è Tripp Darling (Donald Sutherland), uomo tutto d’un pezzo, sposato con Letitia, amante per ben quarant’anni del padre di Nick. Tripp e Letitia hanno cinque figli: Patrick, il primogenito, in procinto di candidarsi al Senato degli Stati Uniti, che tradisce la moglie con un transessuale; Karen che sta per sposarsi per la quarta volta, ma è da sempre innamorata di Nick; Brian, pastore protestante dai modi sgarbati e con un figlio illegittimo; e infine i venticinquenni e immaturi gemelli Jeremy, che passa il suo tempo tra feste, alcolici e partite di poker e Juliet “piccola Paris Hilton”.


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente

DavideMaggio.it ha deciso di monitorare tutti i debutti della stagione tv in corso (2020/2021) confrontandoli con quelli dell’anno precedente. Nessuno, d’altronde, può prescindere dagli ascolti. Ecco chi sale e

Palinsesti Rai 2, autunno 2021

La Rai ha definito i palinsesti autunnali per la stagione tv 2021/2022. Non mancano le novità, a cominciare da Rai 2, guidata per il secondo anno consecutivo da Ludovico Di

Giortì, 10 momenti cult: dal ‘rapimento’ di Giulia De Lellis alla voce del sess0 di Gemma Galgani

Dal goliardico rapimento di Giulia De Lellis alle mirabolanti gesta di Gemma Galgani nelle vesti di pizzaiola. Dalla “voce del sesso” sfoderata dalla dama di Uomini e Donne Over

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi