Pippo Baudo



26
luglio

Pippo Baudo e Antonio Di Bella raccontano «La Grande Opera all’Arena di Verona» in tre speciali su Rai 3

Pippo Baudo - La Grande Opera all'Arena di Verona

Pippo Baudo - La Grande Opera all'Arena di Verona

Rai 3 porta il pubblico televisivo dentro l’Arena di Verona a vivere la passione della grande Opera. E lo fa con Pippo Baudo e Antonio Di Bella, in tre speciali in prima serata (registrati a giugno) dal titolo La Grande Opera all’Arena di Verona.




8
luglio

Raffaella Carrà: da Maria De Filippi a Fiorello e Loretta Goggi, tanti i colleghi che le hanno reso omaggio alla camera ardente

Raffaella Carra', Fiorello alla Camera Ardente

Raffaella Carrà, Fiorello alla Camera Ardente

Gli amici di sempre, i fan più accaniti, i colleghi, gli ammiratori, ma anche tante persone comuni. Una folla composta e commossa sta in queste ore rendendo omaggio alla salma di Raffaella Carrà presso la camera ardente allestita a Roma, al Campidoglio. A rendere l’ultimo saluto alla regina della tv italiana, anche tanti volti noti dello spettacolo, che avevano condiviso il palco con la popolare artista o avevano stretto con lei uno speciale rapporto.


6
luglio

Raffaella Carrà – i ricordi di Arbore, Baudo, Costanzo e Loren. Pippo: «Non ha eredi, viviamo in una mediocrità totale»

Raffaella Carrà e Sophia Loren

Raffaella Carrà e Sophia Loren

Sono tanti i volti noti del mondo dello spettacolo e delle politica che, nelle scorse ore, hanno espresso sui social il loro personale cordoglio per la morte di Raffaella Carrà, che si è spenta ieri pomeriggio dopo un periodo di malattia. Tra questi, si sono aggiunti anche Maurizio Costanzo, che ha ricordato quando ha aiutato la conduttrice a preparare il tema per l’ammissione al centro sperimentale di cinematografia, Pippo Baudo, che ha evidenziato il suo rammarico per non aver mai potuto lavorare con lei, lo storico amico Renzo Arbore e Sophia Loren, che ha potuto incontrarla nella sua ultima fatica televisiva di A raccontare comincia tu.





7
giugno

Pippo Baudo, compleanno coi botti: «Conti ancora con Tale e Quale è tremendo. Bonolis non si vergogna a fare tutti gli anni Avanti un Altro?»

Pippo Baudo

Pippo Baudo

Pippo Baudo compie 85 anni e guarda alla tv di oggi con una certa malinconia. Non rivendica spazio (“Ci mancherebbe che mi rimettessi in gioco”, dice), ma da spettatore ammette una certa amarezza, soprattutto nei confronti di chi potrebbe fare e dare molto di più alla causa televisiva. Non è uno che non le manda a dire (vedi la netta posizione sul caso Fedez al Concertone) e per questo non si nasconde nel puntare il dito, nemmeno quando si parla di Carlo Conti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
maggio

Pippo Baudo tuona contro Fedez: «Se avessi condotto io il Concertone gli avrei spento le telecamere»

Pippo Baudo

Pippo Baudo

L’intervento di Fedez al Concerto del Primo Maggio e tutta la bagarre che si è scatenata con la Rai fa ancora discutere. Ne parla Pippo Baudo, che non usa mezzi termini e si scaglia apertamente contro il rapper:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





25
marzo

Pippo Baudo ad Amici

Pippo Baudo

Pippo Baudo

L’ultimo amico di Maria De Filippi è il più blasonato dei conduttori. Ad Amici 20 è arrivato, infatti, Pippo Baudo in un’inedita veste. Il conduttore di Militello assegnerà il Premio TIM. Trattasi di 5 mila euro destinati a un cantante e a un ballerino a insindacabile giudizio di Baudo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


13
novembre

Sanremo Giovani: in giuria Baudo, Bonolis, Chiambretti, Clerici e Conti

Conti e Clerici

Conti e Clerici

Sarà una giuria decisamente sanremese quella che il 19 dicembre, nello speciale di Sanremo Giovani in diretta su Rai 1, definirà il gruppo delle Nuove Proposte che gareggeranno al Festival di Sanremo 2020. Per l’occasione, Amadeus ha chiamato e arruolato cinque colleghi che in passato hanno avuto a che fare con la kermesse canora.


18
settembre

Pippo Baudo: «I palinsesti sono tutti uguali. Non sopporto più la cucina in tv. Nostalgia di un programma mio? L’eta c’è, come potrei concorrere con la Balivo?»

Pippo Baudo

Pippo Baudo

“E’ un periodo di crisi, perché non c’è varietà e ideazione di programmi. I palinsesti sono tutti uguali. Parola di Pippo Baudo, oggi spettatore di una tv che, ai suoi occhi, è diventata moribonda, priva di idee. Un’omologazione che a detta sua nasce anche a causa dei troppi reality e talent che hanno dominato e ‘contaminato’ il piccolo schermo:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes