13
novembre

Pagelle TV della Settimana (5-11/11/2018). Promossi i 30 anni di Striscia e Caduta Libera. Bocciati Giulia Salemi e le nominaton del GF

Salemi e Monte

Salemi e Monte

Promossi

9 ai 30 anni di Striscia la Notizia. Il tg satirico è entrato nella storia della tv innovando e portando contenuti spesso meritevoli. E anche oggi, in un periodo di minor luce, continua a rivestire una certa importanza nei palinsesti nostrani distinguendosi altresì positivamente. E chissà, glielo auguriamo, che non riesca ancora a rigenerarsi. Qualche inchiesta efficace sarebbe auspicabile!




13
novembre

I Medici 3 ci sarà

I Medici 2 - Daniel Sharman

La seconda stagione de I Medici ha perso complessivamente circa 9 punti di share rispetto alla prima, che nel 2016 chiuse con una media del 26.9%; le avventure di Lorenzo il Magnifico non hanno avuto la stessa presa delle precedenti sul pubblico, tanto che la penultima puntata ha siglato appena il 16.5%. Questa pesante flessione, però, non influenzerà il futuro del progetto, dal momento che le riprese del terzo capitolo sono già in atto.


13
novembre

La7, fuori programma del meteorologo Sottocorona: «Sono contento che il mio Presidente sia Mattarella, non Trump»

L'Aria che Tira, Paolo Sottocorona

Tra incendi, uragani e fake news, è ostile a Trump. Anche su La7. Paolo Sottocorona, il meteorologo del programma condotto da Myrta Merlino sulla rete terzopolista, stamane non si è sottratto dal commentare le polemiche sul cambiamento climatico sollevate dallo stesso Presidente Usa. Dopo aver dato le notizie sul tempo che farà, l’esperto si è lasciato andare ad una personale considerazione sul magnate statunitense. 





13
novembre

Alla Lavagna: bambini ‘adultizzati’ non spiazzano Salvini

alla lavagna matteo salvini

Alla Lavagna

‘Il compito dei bambini sarà di mettere in difficoltà l’adulto di turno con domande per nulla scontate, poste con semplicità e senza filtri’. Così si presentava Alla Lavagna, il nuovo programma di Rai3 – trasmesso da ieri sera nell’access prime time tra Blob e Un Posto Al Sole – in cui in un’aula scolastica diciotto alunni tra i 9 e i 12 anni interrogano su temi di attualità, e non solo, politici e personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo e della cultura. Peccato però che all’esordio, caratterizzato dalla presenza di Matteo Salvini, sia mancata proprio la spontaneità

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


13
novembre

BOOM! Andrea Damante sbarca su MTV

Andrea Damante

Andrea Damante

Mentre la storica compagna, Giulia De Lellis, è impegnata in una storia d’amore (e business?) con Irama, Andrea Damante si rifà una vita ma sul lavoro. Ad attendere l’ex tronista due inediti progetti televisivi targati MTV. DavideMaggio.it è in grado di anticiparvi che Andrea sarà uno dei personaggi “recurring” della terza stagione di Riccanza, al via sul canale 130 di Sky il prossimo martedì 4 dicembre.





13
novembre

M5S, Liguori sfotte Di Battista in tv. Lui sbotta: «Difesa corporativista». E fa l’elenco dei giornalisti liberi

Paolo Liguori

E’ partita la difesa corporativista, puerile, patetica, ipocrita…“. Alessandro Di Battista torna a prendersela con i giornalisti per la reazione di questi ultimi alle accuse da lui stesso lanciate dopo l’assoluzione del sindaco di Roma. “I pennivendoli hanno colpito Virginia Raggi come donna. Ma le uniche puttane sono loro” aveva dichiarato l’ex parlamentare, suscitando l’indignazione della categoria professionale. La controffensiva alle esternazioni del pentastellato, che oggi è tornato alla carica elencando su Facebook i giornalisti da lui ritenuti liberi, era arrivata anche dagli schermi televisivi.


13
novembre

Un finale «esplosivo» e bastardo per quelli di Pizzofalcone

I Bastardi di Pizzofalcone 2 - Finale

I Bastardi di Pizzofalcone 2 - Finale

Non un cliffhanger qualsiasi ma un vero e proprio finale bomba. Un epilogo che non ti aspetti, di quelli che riesce a lasciare i telespettatori basiti ed increduli. Lì davanti alla tv a chiedersi: “Ma che, davvero?“.


13
novembre

Programmi TV di stasera, martedì 13 novembre 2018. Ultimo appuntamento per «I Medici» e «Stasera tutto è possibile»

Amadeus

Amadeus

Rai1, ore 21.25: I Medici – Lorenzo il Magnifico - Ultima Puntata1^Tv

Fiction di Jon Cassar, Jan Maria Michelini del 2018, con Daniel Sharman, Bradley James, Sarah Parish, Alessandra Mastronardi, Julian Sands, Matteo Martari, Synnøve Karslen, Aurora Ruffino, Miriam Dalmazio, Alessio Vassallo. Tradimento: Dopo l’ennesima sconfitta, i Pazzi hanno deciso: è tempo di eliminare i Medici. Francesco Pazzi e Salviati incontrano a Roma il conte Montesecco con il quale convincono il Papa a organizzare un’ambasciata di pace a Firenze guidata dal suo giovanissimo nipote, il Cardinale Riario. Ma la spedizione non sarà altro che una copertura per recarsi a Firenze e assassinare Lorenzo e Giuliano. Nonostante gli avvertimenti di Giuliano a diffidare della situazione, Lorenzo sogna la pace e organizza una cena di benvenuto, dove i congiurati hanno deciso di colpire. Tutto sembra pronto ma Giuliano non si presenta alla cena: decisi ad uccidere i due fratelli contemporaneamente, i congiurati rimandano l’attentato alla messa in duomo dove sarà presente tutta la famiglia. Consacrazione: L’attentato in duomo è violentissimo: Giuliano viene pugnalato a morte mentre Lorenzo, ferito, riesce a barricarsi in sacrestia con Clarice e la madre Lucrezia. Fuori dal duomo, dopo aver occupato Palazzo Vecchio, Jacopo proclama una nuova repubblica. Ma quando la folla vede apparire Lorenzo ancora vivo, insorge contro i Pazzi: nelle strade scoppiano disordini e violenze. Salviati, Francesco e Jacopo vengono impiccati alle finestre del Palazzo Vecchio mentre il popolo distrugge ogni stemma ed effigie dei Pazzi. Lorenzo è furioso e folle di dolore, ma viene richiamato all’amore e alla misericordia da Botticelli e Clarice: solo grazie al loro intervento decide di esiliare (e non giustiziare) Guglielmo, sospettato di essere a conoscenza del piano per ucciderli. Mentre la folla applaude Lorenzo chiamandolo il Magnifico, Botticelli inizia a dipingere un nuovo quadro dedicato alla Primavera, ma ormai il Papa è pronto alla guerra aperta. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


Davide Maggio consiglia...

Palinsesti Mediaset 2018/2019: a dicembre sarà la volta (buona) di Ultimo, Giacobbo e Gialappa’s

Mediaset ha messo a punto i palinsesti relativi all’ultima parte dell’anno. Si fa riferimento, in particolare, a dicembre, il mese che fa da spartiacque tra la prima e

Gli ascolti TV veri

La matematica non è un’opinione. Eppure quando si parla di ascolti tv, negli ultimi tempi, pare che qualcuno se ne dimentichi. La lotta più agguerrita è quella della

Freedom: il nuovo programma di Roberto Giacobbo rimandato a dicembre

Il viaggio «Oltre il confine» di Roberto Giacobbo è stato rimandato. Vi diamo infatti notizia che il debutto di Freedom, il nuovo programma Rete4 condotto dal popolare divulgatore ed

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi