Flavio Insinna



2
luglio

Flavio Insinna a DM: «Devo a Frizzi la mia carriera da intrattenitore. Non ho più voglia di fare la guerra, anzi non l’ho mai fatta»

Flavio Insinna

Flavio Insinna

Era una delle scelte più delicate ed è diventata, forse, la più discussa (e discutibile) della prossima stagione tv: Flavio Insinna arriva alla guida de L’Eredità al posto dell’indimenticato Fabrizio Frizzi e lo fa dopo un periodo turbolento che lo ha visto protagonista di accese sfuriate dietro le quinte di Affari Tuoi, “svelate” da Striscia la Notizia. DavideMaggio.it l’ha incontrato a margine della presentazione dei palinsesti Rai. Ecco cosa ci ha detto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




30
giugno

Rai 1, stagione 2018/2019: chi entra e chi esce

Alessandro Greco

Alessandro Greco

Per qualcuno si tratta di un benvenuto, per qualcun altro di un bentornato, per qualcun altro ancora – invece – ‘quella è la porta, grazie’. Rispetto a dodici mesi fa, cambiano alcuni volti di Rai 1 per la nuova stagione televisiva 2018/2019. Ecco chi entra e chi esce.


19
giugno

Insinna all’Eredità, Striscia scrive a DavideMaggio.it: «I suoi santi in paradiso, a cominciare da Teodoli, si ostinano a farlo passare per vittima»

Flavio Insinna

Flavio Insinna

L’arrivo di Flavio Insinna come nuovo ‘cerimoniere’ de L’Eredità nella stagione che verrà ha già fatto storcere il naso a molti. D’altronde, questa ‘promozione’ del conduttore romano, dopo i recenti e poco lusinghieri trascorsi, appare piuttosto curiosa. Anche e soprattutto per la persona che andrà a sostituire, l’indimenticabile Fabrizio Frizzi.





19
giugno

Rai 1: Zero e Lode chiuso perché aveva un pubblico giovane! Insinna il sostituto di Frizzi a L’Eredità, Liorni fuori da VID perché vuole condurre da solo

Angelo Teodoli, direttore di Rai 1

Angelo Teodoli, direttore di Rai 1

“Ovviamente mi farebbe piacere continuare il mio lavoro”, ma con l’arrivo del nuovo governo non è da escludere l’ennesimo valzer di poltrone in quel di Viale Mazzini. Angelo Teodoli, direttore di Rai 1 da otto mesi, guarda comunque alla prossima annata televisiva e questo è il periodo cruciale per la messa a punto dei palinsesti, pronti per essere presentati agli inserzionisti.


4
gennaio

Pagelle Tv dell’anno 2017 – I Bocciati

Benedetta e Cristina Parodi

Benedetta e Cristina Parodi

5 a Fabio Fazio. Il 2017 é stato l’anno dell’agognata “promozione” su Rai1 e delle polemiche. Tante chiacchiere e critiche, spesso infarcite di populismo, respinte con fermezza e supponenza anche quando però i fatti hanno iniziato a dare ragione ad alcuni detrattori. E così Fazio e la Rai da vittime sono diventati carnefici a furia di autocelebrazioni improbabili e confronti impari. Allo stesso tempo se Monica Maggioni dichiara che non sa se la Rai avrebbe retto all’assenza di Fazio, ma lo share crolla al di sotto del 15% viene da sorridere. La verità è che, lasciando da parte i toni eccessivi da una parte e dell’altra, l’operazione trasloco era lecita ma non è stata certamente un successo. Anzi. Non c’è nulla per cui brindare! Che strazio.





23
novembre

Pagelle TV della Settimana (13-19/11/2017). Promossi RTL e Minetti, bocciati Insegno e Insinna

Jeremias Rodriguez

Jeremias Rodriguez

Promossi

9 a RTL. L’emittente radiofonica capeggiata da Lorenzo Suraci, anche col nuovo metodo di rilevazione, si conferma la più ascoltata d’Italia staccando le rivali, compresa Radio Rai che non ne esce benissimo (qui la classifica completa). Merito del successo, oltre all’assenza di snobismi, è anche la vetrina televisiva in grado di ottenere interessanti (nano) share.


16
novembre

Flavio Insinna, non ci siamo proprio. L’attore ci ricasca e sbotta contro il giornalista: «Pesa quello che scrivi, ho gli avvocati pronti»

Flavio Insinna

Pesa quello che scrivi perché c’ho gli avvocati pronti per tutti“. L’imbarazzante sfuriata contro la “nana di merda”, a quanto pare, non gli era bastata. Forse serviva qualcosa di più forte. E così Flavio Insinna ha sbroccato di nuovo, stavolta prendendosela con un giornalista, il collega Massimo Galanto. A margine della conferenza stampa di Prodigi, la trasmissione di Rai1 organizzata da Unicef, il conduttore si è lasciato andare ad uno sfogo che suscita alcune amare considerazioni, e che di certo non giova ad una reputazione già messa a dura prova dai contenuti dei fuori onda svelati da Striscia la Notizia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


9
novembre

Flavio Insinna ‘redento’ torna nel sabato sera di Rai1. Condurrà Prodigi con Anna Valle

Flavio Insinna

Flavio Insinna

Torna su Rai 1 Prodigi – La musica è vita, lo show con protagonisti giovanissimi talenti di ballo, canto e musica, realizzato sempre in collaborazione con Unicef. Alla conduzione una coppia inedita: Flavio Insinna e Anna Valle.