23
aprile

Novità fiction Rai: Mare Fuori 5 sul set da giugno, Carmine Recano diventa un prete anticamorra. Nuovi ruoli per Gassmann, Savino e Insinna. Studio Battaglia in bilico

Cuori (US Rai)

Cuori (US Rai)

Tra conferme e titoli nuovi, diverse novità attendono i telespettatori delle fiction Rai nella stagione televisiva 2024/2025. A svelarle ci ha pensato Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction, in un’intervista concessa a Sorrisi.

Oltre a parlare delle novità dell’ottava stagione di Che Dio Ci Aiuti, Ammirati ha confermato che Rai Fiction sta ancora valutando se girare un ultimo episodio de Il Commissario Montalbano, così come sta considerando l’ipotesi di girare una terza stagione di Studio Battaglia, che ha definito “una bellissima storia, un racconto femminile e familiare corale, a me piace molto e ne sono soddisfatta“. Inoltre, ha chiarito che il seguito de I Bastardi di Pizzofalcone, almeno per quest’anno, non sarà messo in produzione, così come Le Indagini di Lolita Lobosco.

Le fiction che arriveranno in autunno, oltre al rimandato Don Matteo, sono quindi la seconda stagione di Black Out – Vite in Sospeso, con Alessandro Preziosi, e Vincenzo Malinconico – Avvocato D’Insuccesso 2, con Massimiliano Gallo nei panni di un “personaggio imperfetto, il vinto che si trasforma e per questo mi piace ancora di più“. Elena Sofia Ricci si calerà poi ancora nelle vesti di Teresa Battaglia in Ninfa Dormiente, seguito di Fiori Sopra L’inferno (entrambe tratte dai libri di Ilaria Tuti). Ci sarà poi la quarta e ultima stagione de L’Amica Geniale.

Nel 2025 arriveranno poi le terze stagioni di Un Professore, Cuori, Mina Settembre e Il Commissario Ricciardi. Non mancherà, su Rai2, nemmeno Rocco Schiavone, così come partiranno a giugno, a Napoli, le riprese della quinta stagione di Mare Fuori. Giusy Buscemi sarà ancora la protagonista di Un Passo dal Cielo, arrivato all’ottava stagione. Infine, tra i graditi ritorni anche le quarte stagioni di Makari -  sul set da agosto -e di Imma Tataranni – Sostituto Procuratore.

Conferme alle quali si alterneranno anche dei nuovi titoli, come la fiction Libera con Lunetta Savino, ambientata a Trieste e in cui l’attrice vestirà i panni di una giudice integerrima.

In produzione abbiamo diversi titoli con protagoniste femminili: in alcuni casi stiamo ancora facendo i casting, quindi non posso svelare i loro nomi. In autunno a Sorrento gireremo una serie su una donna notaio, Roberta. Stiamo trattando con tre grandi nomi per una nuova fiction che vede delle amiche mature ritrovarsi per la scomparsa di una di loro. Un mix di mistero, giallo e romanticismo. Abbiamo poi ‘La ragazza dietro al banco’, titolo provvisorio di una serie su due donne che lavorano in un autogrill: una storia ricca di colpi di scena, che parte da una tranquilla routine e sfocia in mille misteri

ha svelato Ammirati, annunciando poi che Alessandro Gassmann sarà l’avvocato Guerrieri in una nuova fiction ambientata a Roma e dintorni, con l’attore pronto ad incarnare un “latin lover, un uomo fuori dai canoni, simpatico e ruvido“. Flavio Insinna sarà, invece, il protagonista de L’Altro Ispettore, serie incentrata sulle morti sul lavoro, dove il romano interpreterà un personaggio “vittima di un incidente sul lavoro” trattando il tema con saggezza ma strappando pure qualche sorriso. Insieme a Sandokan con Can Yaman e un cast internazionale e al biopic su Mike Bongiorno con Claudio Gioè, Rai sta lavorando ad un film in grado di raccontare il successo di Carosello. Infine, ci sarà Noi Del Rione Sanità, dove Carmine Recano sarà don Antonio, un prete anticamorra a Napoli.



Articoli che potrebbero interessarti


Pierluigi Colantoni
Rai, approvate le nomine per Fiction e Nuovi Formati. In arrivo i nuovi vicedirettori di rete


Un Medico in Famiglia 6
UN MEDICO IN FAMIGLIA 6: RITORNI ECCELLENTI E QUALCHE ADDIO, DAL 20 SETTEMBRE SU RAIUNO


Palinsesti Rai, festività 2023/2024
Palinsesti Rai, festività 2023/2024 – Rai1 tra i raddoppi di Angela e Amadeus, Rischiatutto 70 e i classici Disney. Su Rai2 parte The Floor e torna Arbore. Tanto cinema su Rai3


novita rai
Palinsesti Rai: la novità è la Rai3 ‘pluralista’, Rai1 si aggrappa alla fiction, Rai2 sforna nuovi titoli intrattenimento

4 Commenti dei lettori »

1. Francesco ha scritto:

23 aprile 2024 alle 19:34

Non se ne può più di Gassman.



2. Gino ha scritto:

23 aprile 2024 alle 21:00

FRANCESCO FOSSI IN TE MI PROPORREI AL POSTO DI GASSMANN



3. pietro ha scritto:

23 aprile 2024 alle 23:19

e la seconda stagione di noi siamo legenda?



4. dee ha scritto:

24 aprile 2024 alle 11:06

Che brutte fiction.
Possiible che non facciano più fiction belle sulla Rai come furono Maria José L’Ultima Regina, Luisa Spagnoli, La Dama Velata, Vento di Ponente o Terra Ribelle?
Queste sono una più brutta dell’altra!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.