Fiction



11
giugno

Fiction News: in arrivo Basta un paio di baffi e Braccialetti Rossi 4

Purchè finisca bene - Basta un paio di baffi

Purchè finisca bene - Basta un paio di baffi

Tra set aperti, altri appena chiusi, sceneggiature in fase di scrittura e post-produzione, il fronte della fiction tv è sempre attivo. Oltre ai tanti romanzi pronti a trasformarsi in serie tv, sono diverse le novità in arrivo nei prossimi mesi sul piccolo schermo

Purchè finisca bene – Basta un paio di baffi

La Pepito Produzioni di Agostino Saccà ha terminato le riprese del primo tv movie della nuova collection di Purché finisca bene. L’episodio, dal titolo Basta un paio di baffi, ha per protagonisti Antonia Liskova, Sergio Assisi, Marco Bonini, Euridice Axen. Diretto da Fabrizio Costa, il film vede protagonista Sara e il suo sogno di diventare chef. La donna a un certo punto si imbatte in un ristorante il cui proprietario, Luca, vorrebbe assumere solo un uomo. Grazie all’aiuto del suo migliore amico, Sergio, Sara decide di indossare panni maschili di Andrea e ottiene il lavoro ma allo stesso tempo fa breccia, inaspettatamente nel cuore di Luca, complicando non poco le cose.




6
giugno

Dalla libreria alla tv: in arrivo le fiction tratte da Anna, Formicae e Le luci nelle case degli altri

Chiara Gamberale

Chiara Gamberale

Tredici, House of Cards, Gomorra, I Bastardi di Pizzofalcone, Dexter, Gossip Girl e Romanzo Criminale sono solo alcuni titoli di serie di grande successo. Molto diverse tra loro, hanno però una cosa in comune, ossia l’essere state tratte da romanzi altrettanto fortunati. Del resto da sempre la tv, così come il cinema, ha attinto a piene mani al mondo della letteratura per dar vita a serial e film. Una tendenza tuttora molto diffusa; sono tante infatti le serie in lavorazione tratte proprio da opere letterarie che negli ultimi anni hanno scalato le classifiche di vendita.


5
giugno

Mediaset: le fiction della stagione 2018/2019. 4 puntate della Dottoressa Gio’

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

Sono sette i set della nuova fiction Mediaset: due appena aperti e cinque inizieranno a girare a inizio estate 2018. Al via i primi ciak delle nuove edizioni di “L’Isola di Pietro” con Gianni Morandi, di “Rosy Abate” con Giulia Michelini e di “La dottoressa Giò” con Barbara d’Urso. E ancora, quattro novità assolute: “Liar” con Alessandro Preziosi e Greta Scarano, “Un bel luogo per morire con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti, “Lontano da te” con Megan Montaner e Alessandro Tiberi e “L’amore Strappato” con Sabrina Ferilli.





24
aprile

Vanessa Incontrada si fa in 4. In arrivo un poker di fiction per Rai1

Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada

Reduce dal successo di Scomparsa e dal ruolo di giurata nella seconda stagione di Dance Dance Dance (in onda sui canali Fox), Vanessa Incontrada è pronta a tornare su Rai 1 nei panni di un comandante dei Carabinieri, Il Capitano Maria. La serie in 4 puntate, in onda dal prossimo 7 maggio, vedrà l’attrice interpretare Maria Guerra, una comandante dei Carabinieri che torna a Bari, sua città natale, dopo oltre dieci anni di assenza. Una scelta fatta per allontanare sua figlia Luce da un giro di amicizie sbagliate, che la porta a sperare che la vita di un comando di provincia le lasci finalmente il giusto spazio per fare la madre, non solo di Luce, ma anche del figlio più piccolo, Riccardo. I propositi di Maria durano però lo spazio di un pensiero. Il suo primo giorno di lavoro, infatti, una telefonata anonima annuncia che un attentato di terribili proporzioni minaccia la città. La fiction scritta e diretta da Andrea Porporati, con soggetto di Monica Zapelli, è prodotta dalla Palomar di Carlo Degli Esposti e vedrà Giorgio Pasotti e Andrea Bosca al fianco della Incontrada.


19
marzo

12 papà cult di fiction e serie tv

milo ventimiglia

Milo Ventimiglia - This is Us

Il 19 marzo è la festa del papà e di papà è piena la tv: tra fiction e serie sono tanti i genitori rimasti nell’immaginario collettivo, capaci di far affezionare il pubblico e diventare qualche volta esempi da seguire. Per “festeggiare” questo giorno abbiamo pensato di stilare un elenco di dodici emblematici capifamiglia del piccolo schermo: occhio, però, perchè per alcuni di loro non è stato tutto oro quel che luccicava.





1
febbraio

Palomar porta in TV i gialli di Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi

Non sappiamo ancora se si rivolgerà al pubblico di Rai1 come Il Commissario Montalbano, o se invece sarà destinata ai telespettatori Sky come I Delitti del BarLume. Ciò che è certo è che Palomar è pronta a mettere in cantiere una nuova serie di film tv ancora una volta ispirati alle opere di giallisti edite da Sellerio. Dopo Andrea Camilleri e Marco Malvaldi è il turno di Alessandro Robecchi, autore tv e giornalista, il cui debutto nel mondo della narrativa risale al 2014. Ad annunciarlo è proprio il fondatore della casa di produzione Carlo Degli Esposti, che su Twitter, nel complimentarsi con Robecchi per le vendite del suo ultimo romanzo Follia Maggiore, scrive di voler trasformare le opere del giallista in una collezione di film.


21
gennaio

Liberi Sognatori – Delitto di mafia: su Canale5 la storia di Mario e Giuseppe Francese

Liberi Sognatori, Mario Francese interpretato da Claudio Gioè

Cronista coraggioso, sempre dalla parte della legalità. Una spina nel fianco per Cosa Nostra, che non esitò a zittire vilmente quella voce libera. Mario Francese è il protagonista del secondo appuntamento con Liberi Sognatori, il ciclo di fiction che Canale5 sta dedicando ad alcune personalità eroiche della società civile italiana. Dopo il film tv sulla vita di Libero Grassi, degnamente interpretato da Giorgio Tirabassi, stasera in prime time la rete ammiraglia Mediaset racconterà la storia del giornalista siciliano ucciso dalla mafia per le sue inchieste il 26 gennaio 1979. Ad interpretare Francese sarà Claudio Gioè.


14
gennaio

Liberi Sognatori: su Canale5 il ciclo di film dedicato a quattro eroi civili. Apre Libero Grassi

Liberi Sognatori - Libero Grassi

Libero Grassi, Mario Francese, Emanuela Loi, Renata Fonte. Uomini e donne che hanno vissuto a testa alta, con coraggio, ed hanno reso l’Italia un Paese migliore. Eroi del quotidiano contro le ingiustizie e la corruzione, liberi sognatori. Già, Liberi Sognatori: si intitola proprio così il ciclo di quattro film evento dedicato a queste figure illustri della società civile italiana, che Canale5 trasmetterà a partire da stasera – 14 gennaio – in prime time. Il primo capitolo della meritoria iniziativa sarà incentrato sulla figura di Libero Grassi, imprenditore antimafia ucciso nel 1991 da Cosa Nostra, interpretato da Giorgio Tirabassi.