6
febbraio

Tutto quello che c’è da sapere sul Festival di Sanremo 2024

Amadeus e i co-conduttori - Sanremo 2024 (US Rai)

Amadeus e i co-conduttori - Sanremo 2024 (US Rai)

Sta per prendere il via la 74esima edizione del Festival di Sanremo, in scena dal teatro Ariston da martedì 6 a sabato 10 febbraio 2024. E’ tradizione, per DavideMaggio.it, preparare per i lettori un prontuario su tutto quello che c’è da sapere sulle cinque serate del quinto festival consecutivo condotto da Amadeus.

Sanremo 2024: chi conduce?

Il conduttore e direttore artistico è Amadeus. Sarà l’unico presente in tutte e cinque le serate.

Chi sono i co-conduttori?

I co-conduttori annunciati per le cinque serate sono: Marco Mengoni (prima serata), Giorgia (seconda serata), Teresa Mannino (terza serata), Lorella Cuccarini (quarta serata) e Fiorello (quinta serata).

Chi partecipa?

I cantanti in gara sono 30, tre dei quali provenienti di Sanremo Giovani:

- Alessandra Amoroso – Fino a qui
- Alfa – Vai!
- Angelina Mango – La noia
- Annalisa – Sinceramente
- Big Mama – La rabbia non ti basta
- bnkr44 – Governo punk
- Clara – Diamanti grezzi
- Dargen D’Amico – Onda alta
- Diodato – Ti muovi
- Emma – Apnea
- Fiorella Mannoia – Mariposa
- Fred De Palma – Il cielo non ci vuole
- Gazzelle – Tutto qui
- Geolier – I p’ me, tu p’ te
- Ghali – Casa mia
- Il Tre – Fragili
- Il Volo – Capolavoro
- Irama – Tu no
- La Sad – Autodistruttivo
- Loredana Bertè – Pazza
- Mahmood – Tuta gold
- Maninni – Spettacolare
- Mr. Rain – Due altalene
- Negramaro – Ricominciamo tutto
- Renga e Nek – Pazzo di te
- Ricchi e Poveri – Ma non tutta la vita
- Rose Villain – Click boom!
- Sangiovanni – Finiscimi
- Santi Francesi – L’amore in bocca
- The Kolors – Un ragazzo una ragazza

Chi sono il più anziano e il più giovane tra i Big?

Per quanto riguarda l’età anagrafica dei cantanti, il più anziano è Angelo Sotgiu dei Ricchi e Poveri, che ha 77 anni. Il più giovane è invece Sangiovanni, che ha compiuto 21 anni lo scorso 9 gennaio.

Quali sono le giurie votanti?

Anche quest’anno sono tre le giurie presenti al Festival di Sanremo. La prima è quella della Sala Stampa, TV e Web, dove è presente anche DavideMaggio.it. La seconda è una novità ed è la Giuria delle Radio, formata da emittenti radiofoniche, nazionali e locali, individuate secondo criteri di rappresentanza dell’intero territorio italiano. Infine, immancabile il Televoto. I tre sistemi di votazione, quando congiunti, avranno un peso così ripartito: Giuria Radio 33%; Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web 33 %; Televoto 34 %. Non presente, dunque, per questa edizione, la Giuria Demoscopica, sostituita da quella delle Radio.

Qual è il meccanismo di votazione?

Nella prima serata del Festival, in onda martedì 6 febbraio 2024, si esibiranno tutti e 30 gli Artisti in gara. Le canzoni presentate verranno così votate dalla Giuria della Sala Stampa, Tv e Web ed il risultato complessivo genererà una classifica. Al pubblico verranno dunque comunicate soltanto le prime cinque posizioni.

Nella seconda e terza serata, previste per mercoledì 7 e giovedì 8 febbraio 2024, si esibiranno, in base all’estrazione del notaio, 15 tra i 30 artisti in gara. In questo caso, i brani verranno votati dal  Televoto e dalla Giuria delle Radio. Entrambe le giurie avranno un peso del 50% sulla graduatoria finale. All’esito del risultato complessivo della votazione, verrà dunque stilata una classifica delle 15 canzoni/Artisti eseguite in Serata. Saranno poi comunicate al pubblico le canzoni nelle prime 5 posizioni nella classifica di Serata. Le due classifiche si sommano a quella della prima serata per formare una graduatoria generale.

Nella quarta serata, dedicata alle Cover, si esibiranno i 30 cantanti con i loro ospiti. A votare tutte e tre le giurie: Televoto 34%, Giuria Sala Stampa, Tv e Web (33%) e Giuria delle Radio (33%). Verrà generata una nuova classifica, con svelamento delle prime 5 posizioni ed elezione della cover vincitrice. Le nuova classifica si sommerà poi a quelle delle altre serate per formare una nuova graduatoria generale.

Nella finalissima, trasmessa sabato 10 febbraio 2024, tornano a esibirsi nella prima fase tutti e 30 i cantanti, giudicati dal solo televoto. La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata attraverso il Televoto e quelle ottenute nelle Serate precedenti determinerà una nuova classifica generale delle 30 canzoni/Artisti. Verrà dunque comunicata al pubblico la nuova classifica generale delle 30 canzoni/Artisti,

Da questo momento, le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione del pubblico con il Televoto, della Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e  della Giuria delle Radio tra le prime cinque classificate. I tre sistemi di votazione avranno un peso percentuale sul risultato complessivo di questa ultima votazione in Serata così ripartito: Televoto 34%: Giuria della Sala Stampa, Tv e Web 33%; Giuria delle Radio 33%. La canzone/Artista con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata Vincitrice di Sanremo 2024. Verranno proclamate anche le canzoni/Artisti classificatesi seconda, terza, quarta e quinta.

Come si vota da casa?

Il pubblico da casa può votare chiamando da telefono fisso il numero 894.001 oppure inviando un sms al numero 475.475.1 con il codice dell’artista scelto.

Chi sono gli ospiti?

Anche quest’anno non mancheranno gli ospiti, alcuni dei  quali si esibiranno sul palco galleggiante, mentre altri sul palco allestito in Piazza Colombo: da Tedua a Lazza, passando per Giovanni Allevi, Eros Ramazzotti, Gigliola Cinquetti, Roberto Bolle, Bob Sinclar, Rosa Chemical, Bresh, Paola & Chiara, Gigi D’Agostino, Arisa, Tananai, gli internazionali Russel Crowe, John Travolta, il cast di Mare Fuori e tanti altri. Qui tutto l’elenco in aggiornamento.

Quali sono le cover e i duetti?

Nel corso della quarta serata si esibiranno i 30 artisti in gara con una cover, accompagnati obbligatoriamente da almeno un ospite. Ecco l’elenco.

- Alessandra Amoroso con Boomdabash, Medley
- Alfa con Roberto Vecchioni, “Sogna, ragazzo, sogna”
- Angelina Mango con il quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma, “La rondine”
- Annalisa con La Rappresentante di lista e il coro Artemia, “Sweet Dreams (Are made of this)”
- BigMama con Gaia, La Niña e Sissi, “Lady Marmalade”
- Bnkr44 con Pino D’Angiò, “Ma quale idea”
- Clara con Ivana Spagna e il coro di voci bianche del Teatro Regio di Torino, “Il cerchio della vita”
- Dargen D’Amico con BabelNova Orchestra, Omaggio a Ennio Morricone: “Modigliani” sulle note di The Crisis
- Diodato con Jack Savoretti, “Amore che vieni, amore che vai”
- Emma con Bresh, Medley di Tiziano Ferro
- Fiorella Mannoia con Francesco Gabbani, “Che sia benedetta”/”Occidentali’s Karma”
- Fred De Palma con Eiffel 65, Medley dei più grandi successi degli Eiffel 65
- Gazzelle con Fulminacci, “Notte prima degli esami”
- Geolier con Guè, Luchè e Gigi D’Alessio, Medley dal titolo “Strade”
- Ghali con Ratchopper, Medley dal titolo “Italiano vero”
- Il Tre con Fabrizio Moro, Medley dei più grandi successi di Fabrizio Moro
- Il Volo con Stef Burns, “Who Wants to Live Forever”
- Irama con Riccardo Cocciante, “Quando finisce un amore”
- La Sad con Rettore, “Lamette”
- Loredana Bertè con Venerus, “Ragazzo mio”
- Mahmood con I Tenores di Bitti, “Come è profondo il mare”
- Maninni con Ermal Meta, “Non mi avete fatto niente”
- Mr.Rain con Gemelli Diversi e le ragazza della Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, “Mary”
- Negramaro con Malika Ayane, “La canzone del sole”
- Renga e Nek, Medley delle loro hit
- Ricchi e Poveri con Paola & Chiara, Medley di “Sarà perché ti amo”/Mamma Maria”
- Rose Villain con Gianna Nannini, Medley
- Sangiovanni con Aitana, Medley di “Farfalle” e “Mariposas”
- Santi Francesi con Skin, “Hallelujah”
- The Kolors con Umberto Tozzi, Medley dei più grandi successi di Umberto Tozzi

Chi sono gli esclusi?

Tanti artisti hanno presentato un brano per Sanremo 2024 e tanti non sono stati scelti, come Arisa, i Jalisse, Marcella Bella ed Ermal Meta. Qui tutto l’elenco.

A che ora inizia e a che ora finisce?

Ciascuna serata del Festival di Sanremo inizierà alle 20.40 circa e verosimilmente non terminerà prima delle 2.00 (soprattutto per quanto riguarda prima, quarta e quinta serata), sebbene l’orario ufficiale da ‘guida tv’ indichi l’1.30. Una durata monstre dovuta anche al numero dei cantanti in gara.

Com’è la scenografia?

La scenografia è affidata a Gaetano Castelli – che l’ha curata anche nelle ultime quattro edizioni – e alla figlia Chiara (al suo terzo Festival).

Quando vanno in onda PrimaFestival e Viva Rai2… Viva Sanremo?

Anche quest’anno, il Festival di Sanremo è anticipato dal PrimaFestival, in onda su Rai 1 alle 20.35 circa già dallo scorso 3 febbraio: alla conduzione Paola & Chiara con la partecipazione di Daniele Cabras e Mattia Stanga. Al termine di ogni serata il “dopofestival” è, per il secondo anno consecutivo, con Viva Rai2… Viva Sanremo, condotto da Fiorello con la sua squadra del mattino e la partecipazione di Alessia Marcuzzi. La novità è che quest’anno il programma sarà in diretta, su Rai1, proprio da Sanremo, dove è stato allestito un nuovo studio all’interno di un plexiglass, denominato Aristonello.

Come seguirlo in streaming e in radio?

Ogni contenuto del Festival sarà disponibile su Rai Play. La radio ufficiale è, invece, Rai Radio2, che racconterà tutte le emozioni, i retroscena, i protagonisti e tutta la musica che ruota intorno alla 74esima edizione con oltre 100 ore di programmazione dedicata. Ciascuna puntata della kermesse sarà disponibile su Rai Play. Le repliche andranno in onda anche su Rai Premium, ognuna alle 13.30/14.00 circa del giorno successivo.

Come seguirlo dall’estero?

Rai Italia trasmetterà in diretta il 74° Festival della Canzone Italiana di Sanremo nei quattro continenti extraeuropei: America del Nord, America del Sud, Asia e Oceania e Africa. Sul canale sarà inoltre possibile seguire, in base ai vari fusi orari, anche il PrimaFestival.

Gli approfondimenti e le interviste da Sanremo saranno garantiti da Casa Italia che si collegherà ogni giorno con la città dei fiori. Non mancherà, poi, la quotidiana rassegna stampa internazionale, Paparazzi, confezionata in lingua inglese da Filippo Solibello e Marco Ardemagni.

Chi è l’artista più seguito sui social e più ascoltato su Spotify?

L’artista di Sanremo 2024 più seguito sui social è Emma, con circa 12.774 milioni di follower complessivi. Il cantante più ascoltato in Italia su Spotify del 2023 è stato invece Geolier. I Ricchi e Poveri sono gli artisti attualmente con più ascoltatori mensili sulla piattaforma, di cui una buona parte proveniente dall’estero. Hanno infatti circa 5,5 milioni di ascoltatori mensili.

Chi sono il regista e il direttore della fotografia?

La regia è di Stefano Vicario. Direttore della fotografia Mario Catapano.

Quali sono gli ascolti della passata edizione?

prima serata (7/02/23): 10.757.000 – 62,4% (14.170.000 – 61,68% prima parte, 6.271.000 – 64,83% seconda parte)
seconda serata (8/02/23): 10.545.000 – 62,3% (14.087.000 -61,07% prima parte, 6.281.000 – 65,72% seconda parte)
terza serata (9/02/23): 9.240.000 – 57,6% (13.341.000 – 57,20% prima parte, 5.584.000 – 58,37% seconda parte)
quarta serata (10/02/23): 11.12.000 – 66,5% (15.046.000 – 65,16% prima parte, 7.041.000 – 69,72% seconda parte)
serata finale (11/02/23): 12.256.000 – 66,0% (14.423.000 – 62,70% prima parte, 9.490.000 – 73,65% seconda parte)

Media complessiva 5 serate: 10.784.000 62,96% (14.213.000 – 61,56% prima parte, 6.933.000 – 66,46% seconda parte)

Quanto costa e fa guadagnare Sanremo alla Rai?

Il costo di Sanremo 2024 è stimato, come accade ormai da diversi anni, sui 17/18 milioni di euro, a fronte di una raccolta pubblicitaria che dovrebbe superare oltre i 56 milioni di euro. Qui maggiori dettagli.

Quali programmi Rai andranno in onda da Sanremo?

Rispetto al passato, la Rai ha scelto di trasferire pochi programmi in riviera nel corso del Festival di Sanremo: ad esempio, Caterina Balivo condurrà dalla città ligure una sola puntata di La Volta Buona, prevista per sabato 10 febbraio 2024 da Piazza Colombo. Location dove andrà in onda l’appuntamento di Italia Sì con Marco Liorni. Per concludere, domenica 11 febbraio 2024 sarà la volta del tradizionale appuntamento di Domenica In, condotto da Mara Venier, in diretta da Sanremo, eccezionalmente fino alle 20. Qui tutti i dettagli.

Qual è la controprogrammazione di Sanremo?

Canale 5 ha scelto di contro programmare Sanremo con due speciali in prima serata di Terra Amara, che andranno in onda mercoledì 7 e giovedì 8 febbraio 2024. Per il resto della settimana andranno invece in onda dei film. Scelta adottata anche da Italia 1, tranne per martedì 7 febbraio, dove ci saranno Le Iene. Confermati invece tutti i talk politici e di attualità di Rete 4 (qui maggiori info). La7 proporrà regolarmente DiMartedì con Giovanni Floris e PiazzaPulita con Corrado Formigli. Infine, su Rai3 non mancherà l’appuntamento del mercoledì con Chi L’ha Visto?.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Mahmood (credits Giulia Bersani)
Classifica FIMI: dominio Sanremo. Mahmood sorpassa Geolier, Angelina dietro Annalisa. Balzo dei Ricchi e Poveri, La Rondine alla #26


Clara fiori
FantaSanremo, da spontanea iniziativa di un bar marchigiano a fastidiosa iniziativa commerciale


Sangiovanni (Foto Agi per Ufficio Stampa Rai)
Sangiovanni annuncia il momentaneo ritiro dalle scene post Sanremo: «Non riesco più a fingere che vada tutto bene. A volte bisogna avere il coraggio di fermarsi»


La Confessione - Peter Gomez
La Confessione sbarca su Rai3 con Morgan che commenta Sanremo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.