Festival di Sanremo

Notizie, foto, curiosità, anticipazioni, artisti in gara, testi delle canzoni, conduttori, vallette e tutto ciò che si può sapere sul Festival di Sanremo, la kermesse canora più famosa d’Italia.


5
maggio

Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello già scatenati: «Sarà il Festival della rinascita»

Amadeus, Fiorello

Amadeus e Fiorello stanno scaldando i motori – e le idee – per il Festival di Sanremo 2021. Sono lanciatissimi. Al di là delle ufficialità (che in questi casi sembrano una formalità), i due hanno già la testa alla prossima edizione della kermesse. E ormai non lo nascondono. Nel corso di una diretta Instagram, il conduttore e lo showman si sono lasciati andare ed hanno parlato a ruota libera del loro possibile bis all’Ariston.




20
aprile

Sanremo 2021, Amadeus verso il bis. Fiorello: «E’ un pazzo, mi ha già chiamato tre volte»

Amadeus, Fiorello

Amadeus sta lavorando al Festival di Sanremo 2021. Manca ancora l’ufficialità, certo. Ma quella, evidentemente, arriverà più avanti, al momento opportuno. Il conduttore, intanto, sta architettando il bis sanremese muovendosi sotto traccia e facendo telefonate ai colleghi più fidati. A cominciare dall’inseparabile amico Fiorello, che a febbraio lo aveva affiancato all’Ariston, il quale ha svelato di essere stato contattato più volte, con una richiesta ben chiara.


15
aprile

Sanremo 2021, il patron dell’Ariston avverte: il Festival può slittare

Teatro Ariston

Teatro Ariston

Il clima di incertezza in cui vive la TV ai tempi del Coronavirus si riflette anche sulla prossima edizione del Festival di Sanremo. Se per il telespettatore la kermesse è ancora un evento lontano, per gli addetti ai lavori la musica – è proprio il caso di dire – è ben diversa. La 71° edizione, qualora non ci fossero le condizioni per lavorarci al meglio, potrebbe anche slittare.





13
aprile

Paolo Bonolis ribadisce: «Sanremo necessita di una nuova sede. L’Ariston ha esaurito le sue possibilità»

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis si dice pronto (ma non è una novità!) per il tris al Festival di Sanremo, dopo le edizioni del 2005 e del 2009, ma ad una condizione: che la kermesse non si svolga al Teatro Ariston. Una battaglia ormai vecchia, ma a quanto pare ancora attuale:


16
marzo

Sanremo 2021, Amadeus: «Lo faccio solo se ci saranno anche Jovanotti e Fiorello»

Fiorello, Jovanotti

Amadeus ci sta pensando davvero. E Fiorello – a differenza di quanto aveva fatto intuire – pure. A poco più di un mese dalla conclusione del Festival di Sanremo 2020, il conduttore e lo showman stanno valutando la possibilità di fare il bis. Sì, ma assieme a Jovanotti. Tra il serio e il faceto, lo hanno lasciato intendere loro stessi nel corso di una diretta Instagram tenuta ieri.





19
febbraio

Elodie vs Marco Masini: «Dirmi ‘devi mangiare’, non è da str0nzo?» – Video

Elodie

Non c’è stato soltanto lo screzio tra Bugo e Morgan ad animare il backstage del Festival di Sanremo 2020. Nello scorse ore la testata TPI ha diffuso la voce di un litigio avvenuto tra Marco Masini ed Elodie, scoppiato perchè lui le ha fatto notare l’eccessiva magrezza. Ospite di Luca Barbarossa e Andrea Perroni a RadioRai2 Social Club, la cantante si è espressa in merito alle querelle che l’ha vista protagonista, non risparmiando critiche al ‘vetriolo’ al collega.


13
febbraio

CR4, Iva Zanicchi sulla lite tra Morgan e Bugo: «Era preparata a tavolino. Tutto è nato quando hanno cantato in maniera indecente la canzone di Endrigo che si è rivoltato nella tomba»

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi

Le pagelle di Iva Zanicchi a CR4 – La Repubblica delle Donne non risparmiano la settantesima edizione del Festival di Sanremo. Seppur tessendo le lodi di quella che è stata secondo lei “la più bella edizione degli ultimi quindici anni”, la cantante ha detto la sua in merito alla lite sanremese tra Morgan e Bugo, mostrandosi piuttosto perplessa circa l’effettiva veridicità di quanto accaduto.


13
febbraio

Michela Murgia, festival delle assurdità: «Sanremo 2020 maschilista, sessista, ipocrita»

Michela Murgia

Il Festival di Sanremo è appena terminato. Quello delle assurdità, invece, è ancora in corso. Ne abbiamo avuto riprova ieri sera, assistendo all’intervista rilasciata a L’Assedio – sul Nove – da Michela Murgia. Stuzzicata dalla conduttrice Daria Bignardi, la scrittrice ha sparato a zero sulla kermesse condotta da Amadeus, definendola “maschilista, sessista, ipocrita“. E molto altro. In pochi minuti, l’intellettuale sarda ha inanellato una serie di giudizi filtrati dall’ideologia, a nostro avviso fuori alla realtà.