RAI



14
febbraio

Agcom, multa alla Rai da 1,5 milioni. «Violati imparzialità e pluralismo»

Rai

Stangata dell’Agcom alla Rai. L’Autorità per le Comunicazioni ha comminato all’azienda una sanzione da 1,5 milioni di euro per non aver rispettato i principi di indipendenza, imparzialità e pluralismo. La decisione – ha spiegato il Garante – è stata presa a seguito di un “monitoraggio costante e continuo” dal quale sono emersi “numerosi episodi riguardanti la programmazione delle tre reti generaliste del servizio pubblico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




28
gennaio

Rai, il ministro Gualtieri incontra Salini: basta sovranismi, coerenza con il governo

Fabrizio Salini, Ad Rai

Coincidenze. Nel giorno dei risultati elettorali, che in Emilia Romagna hanno premiato il centrosinistra, la politica ha fatto sentire la propria voce in Rai. Ieri il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri – nella sua veste di azionista di controllo del servizio pubblico – ha incontrato l’AD Rai . Nel colloquio, che fonti del Tesoro descrivono come cordiale e costruttivo, si è parlato del prossimo piano industriale per l’azienda radiotelevisiva ma si sarebbe anche accennato alla necessità di una corrispondenza tra la maggioranza di governo e quella del .

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


22
gennaio

Rai sotto accusa, Salvini in onda nell’intervallo di Juve-Roma. Il PD insorge: «Servizio pubblico piegato all’arroganza del potere. Se ne vadano tutti a casa»

Matteo Salvini e Bruno Vespa

Matteo Salvini e Bruno Vespa

La Rai ha sfruttato Juventus-Roma per promuovere Matteo Salvini in piena campagna elettorale. E’ questa la pesante accusa, montata in primis dal segretario del PD Nicola Zingaretti, contro la tv di Stato, che durante l’intervallo del quarto di finale di Coppa Italia in diretta su Rai 1 – appuntamento che tiene incollati milioni di spettatori (martedì sera Napoli-Lazio è arrivata a 5.679.000) – ha trasmesso un’anticipazione dell’ospitata del leader della Lega a Porta Porta, in onda al termine del match.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





27
dicembre

Rai, ecco i programmi che coprono i costi solo con gli spot. Chi l’ha visto? svetta

Federica Sciarelli, Chi l'ha visto

I programmi Rai che possono fare a meno del canone sono pochissimi. Nel 2017, soltanto quattro. Un documento del servizio pubblico – di cui Repubblica dà notizia – svela quali trasmissioni coprivano (in quell’anno) la totalità delle loro spese grazie alla pubblicità. Tra di esse, alcune sorprese: Chi l’ha Visto? e Linea Blu rientrano infatti tra le produzioni più virtuose.


13
dicembre

Telethon: al via la 30° edizione della maratona benefica. Antonella Clerici, Paolo Belli e Amadeus alla guida degli speciali in prime time

Paolo Belli e Antonella Clerici - Telethon

Paolo Belli e Antonella Clerici - Telethon

La ricerca di Telethon per raccogliere fondi e dare voce ai bambini e alle famiglie che si trovano ad affrontare una malattia genetica rara non si ferma. Rinnovata la sua partnership con la Rai, la Fondazione inaugurerà infatti, a partire da sabato 14 dicembre, la consueta maratona benefica per dare una speranza agli ammalati e ai loro cari. Una campagna di sensibilizzazione longeva, che si estenderà persino in radio, capace di raggiungere lo scorso anno, grazie alla sensibilità dei donatori, una cifra pari a 31.455.757 euro.





28
ottobre

Umbria, Salvini polemico sulla Rai: «Hanno deciso di trasferire su Rai3 lo Speciale elettorale. Stranezze degli equilibri e dei pesi» – Video

Matteo Salvini, Tg3

La vittoria del centrodestra alle elezioni regionali in Umbria ha ringalluzzito . Forte del trionfo alle urne, che hanno premiato la candidata Donatella Tesei, ieri sera il leader leghista si è presentato davanti alle telecamere a scrutini ancora in corso per sciorinare i dati positivi in arrivo dai seggi. Con l’occasione, l’ex vicepremier ha polemizzato con la Rai, rea – a suo giudizio – di aver ’stranamente’ collocato lo Speciale elezioni sul terzo canale e non sulla rete ammiraglia.


24
ottobre

Rai, Roberto Fico: «Riforma è una priorità, serve maggior lontananza dalla politica»

Roberto Fico

rilancia un proprio cavallo di battaglia: la Rai – dice – va riformata al più presto. In un’intervista rilasciata a Repubblica, il presidente della Camera ha bollato come prioritario il rinnovo del servizio pubblico, parlando della necessità di un “cambio di paradigma“. Non è la prima volta che l’esponente M5S insiste sul punto; sinora, però, le sue parole sono rimaste tali, sebbene i pentastellati siano da oltre un anno al governo del Paese. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


13
settembre

Antonella Clerici: «Mi manca la tv perché mi è stata tolta in maniera ingiusta. Non è che vedo fenomeni»

Antonella Clerici a Verissimo

Antonella Clerici a Verissimo

Antonella Clerici parla per la prima volta a Verissimo del periodo delicato che sta attraversando professionalmente in Rai, dove dopo tanta bufera ha accettato il contentino (Lo Zecchino d’Oro). Nella prima puntata del talk show di Silvia Toffanin, in onda domani pomeriggio alle 16.00 su Canale 5 (qui tutti gli ospiti), la conduttrice di Rai 1 dichiara:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,