Televisione


27
febbraio

Diritti tv, Serie A paralizzata: 11 voti per Dazn, 9 astenuti. Slitta la decisione

Serie A

La partita non s’è ancora sbloccata. Dietro all’ennesima fumata grigia sull’assegnazione dei diritti tv per la c’è un vero e proprio stallo che paralizza la Lega. La matematica, del resto, non è un’opinione: nel voto tenutosi ieri in assemblea – la riunione è avvenuta da remoto – su 20 club, 11 hanno votato in favore di Dazn (Juve, Inter, Milan, Lazio, Napoli, Verona, Udinese, Atalanta, Fiorentina, Parma e Cagliari) e 9 si sono astenuti. Non ha raccolto preferenze Sky. Dunque nulla di fatto, visto che il quorum è fissato a 14 preferenze.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




27
febbraio

Il Cantante Mascherato 2: la Balivo esalta gli «Affari Tuoi» di Max Giusti davanti a Flavio Insinna. Mentre Patty Pravo la asfalta con classe

Caterina Balvio, Costantino Della Gherardesca e Patty Pravo

Caterina Balvio, Costantino Della Gherardesca e Patty Pravo

Ma che cagnara!“. Con questo commento di Katia Ricciarelli, anima della Giraffa, si può riassumere quanto avvenuto nella puntata finale del Cantante Mascherato: lei lo ha rivolto a quanti urlavano per imporre le proprie ipotesi nelle indagini (Alessandra Mussolini in primis), ma si adatta bene anche al clima che si era già creato in giuria e che in finale è esploso in un continuum di frecciatine, prese in giro e provocazioni che hanno gelato in più occasioni il clima festoso della trasmissione.


26
febbraio

Mediaset chiude Live, ma la D’Urso passa al contrattacco e lancia la sfida: «Domenica Live e Non è La D’Urso sono di lunghissimissima vita»

barbara d'urso

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso passa al contrattacco. Dal palcoscenico di Pomeriggio Cinque, la conduttrice campana replica alle voci che danno le sue quotazioni a Cologno in netto ribasso. Queste le parole con le quali ha chiuso la puntata odierna del suo talk pomeridiano con fare quasi di sfida:





26
febbraio

GF Vip 5: Pierpaolo Pretelli aveva il biglietto di ritorno

Pierpaolo Pretelli

Pierpaolo Pretelli

Questo pomeriggio, al Grande Fratello Vip 5, è stato risolto un piccolo mistero: dopo mesi di attesa, esattamente dalla seconda puntata andata in onda l’ormai lontano 18 settembre 2021, si è infatti scoperto chi deteneva il biglietto di ritorno che, come da regolamento, avrebbe dato nuovamente accesso in casa a chi lo deteneva, nonostante un’eliminazione decisa dal televoto. Il possessore dello stesso era Pierpaolo Pretelli, in realtà già in finalissima da diverse settimane.


26
febbraio

Mediaset conferma la chiusura di Live. Arriva il contentino per la D’urso: Domenica Live partirà alle 15

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

Lo abbiamo già scritto: non si può mettere Barbara D’Urso (più Mauro Crippa) in un angolo così facilmente. La chiusura di Live – Non è la D’Urso il 28 marzo, ufficializzata oggi da Mediaset, è un bello scossone che fa da preludio a tempi duri per la conduttrice campana in quel di Cologno. E così, proprio a Cologno, avranno pensato di calmare un po’ le acque dando alla D’Urso e Videonews un contentino che fa da contraltare alla chiusura.





26
febbraio

Sanremo 2021, Diodato alla prima del Festival

Diodato

Un inizio per ‘far rumore’. Per unire idealmente il recente passato al presente, non solo dal punto di vista musicale. Sarà Diodato ad aprire il 71esimo Festival di Sanremo. Il cantante, vincitore della passata edizione della manifestazione canora, tornerà all’Ariston il 2 marzo prossimo per inaugurare la kermesse 2021, forse la più insolita di sempre.


26
febbraio

Piazzapulita, scintille tra Formigli e Casalino: «Su che base sceglievi dove mandare gli ospiti?»

Piazzapulita, Rocco Casalino

Sai qual è il messaggio più frequente che mi hai mandato in questi anni?“. Duello ravvicinato tra e , nell’agone di Piazzapulita. Il giornalista, approfittando della presenza in studio dell’ex portavoce del premier Conte, ha punzecchiato quest’ultimo sul fatto che – ai tempi di Palazzo Chigi – non concedesse ospiti pentastellati di primo piano alla trasmissione di La7. 


26
febbraio

Luca Marini e Miryea Stabile vincono La Pupa e Il Secchione e Viceversa 2021

Miryea e Marini

Miryea e Marini

Di settimana in settimana a La Pupa e Il Secchione e Viceversa si è rinnovata la sfida tra studio e apparenza, tra cultura e poca conoscenza. Al termine delle sei puntate del reality condotto da Andrea Pucci, con la partecipazione di Francesca Cipriani, è stata però soltanto una coppia a portarsi a casa il montepremi in palio di 20.000 euro. Si tratta di quella formata dal secchione Luca Marini e dalla pupa Miryea Stabile, che ha battuto nell’ultimo bagno di cultura i secondi classificati Alessio Guidi e Stephanie Bellarte.