... & Dintorni


26
novembre

Rai: Giannotti, ex capo della Comunicazione, rientra come consulente

Marcello Giannotti

Nella nuova Rai sembra esserci posto per tutti. Anche per quelli che erano destinati a cambiare aria. Grandi movimenti in tal senso, negli ultimi periodi, si registrano nel settore della comunicazione e delle relazioni esterne. Stando a quanto ci risulta, l’ex capo della Comunicazione Rai Marcello Giannotti ha ottenuto un contratto di consulenza da Pierluigi Colantoni, il suo successore a Viale Mazzini. Uscito con la scadenza della governance guidata da Salini (di cui era un fedelissimo), il giornalista rientra dunque come consulente.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




22
novembre

Enrico Varriale, chiesto il giudizio immediato per lesioni e stalking

Enrico Varriale

Accusato di aver molestato e minacciato la sua ex compagna, andrà a processo per lesioni e stalking nei confronti della donna che lo aveva denunciato. La pm Gabriella Fazi  ha deciso di chiedere per lui il processo con rito immediato, vale a dire senza passare per l’udienza preliminare. Una procedura che viene seguita in presenza di prove significative.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


22
novembre

Bruno Vespa passa a Mediaset?

Bruno Vespa

Contatti ci sono stati“. La voce che trapela da Cologno Monzese non fa che alimentare la clamorosa indiscrezione: sarebbe tentato di passare a Mediaset. Secondo Il Messaggero, che ha riportato la notizia, l’ipotesi non sarebbe poi così remota e infatti – scrive il quotidiano – alcune “segretissime trattative” sarebbero state già avviate ad alto livello tra il popolare giornalista e i massimi vertici dell’emittente commerciale. Ovvero “Berlusconi-Confalonieri-Letta“. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





17
novembre

Alessia Marcuzzi mostra i suoi vibratori – Video

alessia marcuzzi

Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi tira fuori l’artiglieria pesante. Nuovi programmi tv in vista? No. Trattasi di vibratori, che la conduttrice neo quarantanovenne custodisce tra le sue immancabili creme e borse.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


15
novembre

Giampiero Galeazzi, il commosso addio di amici e colleghi alla camera ardente. Goria: «Speriamo faccia telecronache da lassù» – Foto

Giampiero Galeazzi, camera ardente

La commossa sfilata per l’ultimo saluto a Giampiero Galeazzi è iniziata stamane alle 11.30, quando nella sala della Protomoteca del Campidoglio, a Roma, si è aperta la camera ardente del compianto conduttore e giornalista sportivo Rai, scomparso venerdì all’età di 75 anni. In tanti, tra colleghi, amici e semplici ammiratori, sono passati a rendere omaggio all’ex atleta e volto televisivo prima dei funerali che si terranno domani in forma privata.





12
novembre

Avatar in tv: l’ultima tendenza internazionale anticipata da un format italiano

Alter Ego, Fox

Un mondo di avatar. La tv virtuale sta diventando reale. Si sta diffondendo, con particolare presa sui network stranieri, la tendenza a realizzare dei format televisivi in cui in protagonisti non siano delle persone in carne e ossa, ma delle loro riproduzioni informatiche. Spiegarlo, in realtà, è più difficile che vederlo: nei suddetti programmi c’è infatti una curiosa interazione tra i virtual talent e i loro originali umani. Un’intuizione che sembra arrivare da chissà quale contesto tecnologico ma che in realtà è nata proprio in Italia.


29
ottobre

Lo chef Alessio Madeddu di «4 Ristoranti» ucciso per gelosia. La confessione del panettiere

Alessio Madeddu

Aggiornamento: E’ stato Angelo Brancasi, panettiere 52enne di Sant’Anna Arresi, a uccidere lo chef Alessio Madeddu, noto per aver partecipato al programma “4 Ristoranti”. L’uomo, arrestato nella notte dopo essere stato sentito dagli inquirenti, ha confessato di aver ucciso il cuoco perché geloso della moglie, che lavorava nel suo ristorante.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
ottobre

Digitale terrestre, dal 20 ottobre Rai e Mediaset visibili solo in HD. Come accedere al bonus rottamazione

Switch off, Dvb-T2

I primi traslochi televisivi inizieranno il 20 ottobre. Insomma, ci siamo quasi. Da quel giorno, alcuni canali tv passeranno dalla codifica Mpeg2 a quella Mpeg4, iniziando così la graduale migrazione al nuovo sistema digitale terrestre Dvb-T2, tecnologia supportata solo dagli apparecchi televisivi di ultima generazione. Lo switch off, in questa primissima fase, riguarderà nove canali Rai e sei Mediaset; ad essi seguiranno poi gli altri canali, in un processo che si completerà – secondo la tabella di marcia -  il prossimo 1 gennaio 2023.