Marco Liorni



14
luglio

Reazione a Catena: I Tre Forcellini sono stati eliminati

3 forcellini

I 3 Forcellini

È giunta l’ora di tornare a casa per I Tre Forcellini. Il trio – campione in carica da diverse settimane a Reazione a Catenaè stato eliminato durante la puntata di stasera del game show di Rai1. A battere Alessandro, Simone e Gianluca sono stati I Giù per Su, tre studenti fuorisede al Nord.




4
giugno

Reazione a Catena: Marco Liorni parte con il freno a mano

liorni reazione a catena

Marco Liorni

‘Sono un po’ emozionato’. Ecco le parole con cui il nuovo conduttore di Reazione a Catena, Marco Liorni, ha aperto ieri per la prima volta il game show che da tredici edizioni tiene compagnia al pubblico di Rai 1 per tutta l’estate. Nessun inizio col botto, nessuna entrata trionfale, nessun riferimento alla conduzione ’strappata’ dello scorso anno. Liorni apre la trasmissione in punta di piedi, con il basso profilo che l’ha sempre contraddistinto e l’educazione che lo spinge appena partito a ringraziare i presentatori che l’hanno preceduto al timone del programma.


3
giugno

Reazione a Catena riparte da Marco Liorni

Marco Liorni

Marco Liorni

Nessuna pausa dal video per Marco Liorni. Archiviato per questa stagione Italia Sì, il conduttore romano – come anticipato da DM – sarà alla guida di Reazione a Catena – L’intesa Vincente, il quiz show estivo di Rai 1 giunto alla tredicesima edizione e in partenza quest’oggi. L’approdo di Liorni nel programma arriva con un anno di “ritardo”:  già designato nel 2018 per guidare il preserale, l’uomo era stato poi “rimpiazzato” da Gabriele Corsi.





21
maggio

L’«ultima volta» di Cristina Parodi. Domenica 26 maggio arriva Marco Liorni con Italia Sì

Cristina Parodi - La Prima Volta

Cristina Parodi - La Prima Volta

Come per Barbara D’Urso con Domenica Live, domenica è stata anche l’ultima per Cristina Parodi con La Prima Volta, che ha terminato una stagione sottotono, con ascolti poco brillanti (media attorno al 12% di share, molto al di sotto della concorrenza) e un interesse del pubblico, numeri a parte, mai realmente acceso.


12
aprile

Pagelle TV della Settimana (1-7/04/2019). Promosso il daytime di Rai3. Bocciate Fialdini e Prati

pamela prati

Pamela Prati con la chiave di "casa nostra" (da Instagram)

9 al daytime di Rai3. In questa stagione la rete diretta da Stefano Coletta ha registrato una vera e propria impennata negli ascolti delle trasmissioni del mattino che si è accompagnata al consolidato successo del magazine pomeridiano Geo. E’ un palinsesto robusto, coerente che non si ripiega su se stesso riuscendo a spaziare tra attualità politica, difesa dei consumatori, salute, libri, storia, informazione e divulgazione.





8
aprile

Italia Sì gioca d’anticipo su Verissimo: Liorni brucia la Toffanin sull’esclusiva di Sandra Milo

Debora Ergas (figlia di Sandra Milo) a Italia Sì

Debora Ergas (figlia di Sandra Milo) a Italia Sì

Il bello della diretta, contro chi va in onda registrato, è anche quello di poter bruciare sul tempo la concorrenza con le sue stesse armi. E’ successo sabato pomeriggio su Rai 1, quando Marco Liorni a Italia Sì ha affrontato il caso delle rivelazioni shock di Sandra Milo a Verissimo prima ancora che venisse trasmessa su Canale 5 l’intervista di Silvia Toffanin all’attrice.


13
marzo

BOOM! Marco Liorni verso Reazione a Catena

Marco Liorni

Marco Liorni

Si preannunciano scossoni nel preserale di Rai 1, baluardo in termini di ascolti per la rete diretta da Teresa De Santis. Anche quest’anno, al termine della stagione televisiva, sarà Reazione a Catena a prendere il testimone de L’Eredità e lo farà con un nuovo conduttore. DavideMaggio.it è in grado di annunciarvi in anteprima che il prescelto sarebbe Marco Liorni.


5
novembre

Pagelle TV della Settimana (10-16/09/2018)

pagelle mara venier

Mara Venier

Riceviamo e pubblichiamo:

Caro Davide Maggio,

il mondo della televisione è come quello del calcio: ci sono momenti in cui i risultati non arrivano, ma poi improvvisamente la squadra si trova in cima alla classifica. È quello che è successo a Paperissima Sprint, di cui poco più di un mese fa, nelle pagelle tv scrivevate: «2 a Paperissima Sprint. Gira che ti rigira, la sensazione è quella di un eterno déjà vu. Canale 5, da anni ormai, propina al telespettatore estivo sempre le stesse gag. Filmati vecchi di anni, magari pure divertenti se presi singolarmente, ma che alla fine stancano. E quest’anno gli ascolti sono ai minimi termini». Invece, come potete constatare, ieri sera il varietà di Antonio Ricci ha registrato il miglior risultato della stagione ed è stato il programma più visto dell’intera giornata con 4.518.000 telespettatori, il 17.69% di share e il 18.52% di share sul pregiato pubblico attivo, con picchi di oltre 5 milioni e mezzo di telespettatori (5.555.672 spettatori), pari al 21.58% di share e al 22.32% di share sul target 15-64 anni.