Simone Rugiati



7
settembre

Miss Italia Chef: La7 manda le reginette di bellezza in cucina e la kermesse invade il palinsesto

Miss Italia Chef - Simone Rugiati

Miss Italia Chef - Simone Rugiati

La7 l’ha pensata giusta. Dopo aver ospitato quattro edizioni di Miss Italia, per la quinta ha creato un piccolo palinsesto dedicato, che sta permettendo al concorso di bellezza di essere in tv praticamente tutti i giorni della sua settimana “santa”. Roba che fa un po’ riassaporare i fasti del passato, quando la kermesse dei Mirigliani teneva banco su Rai 1 in quasi tutto il prime time settimanale, diventando un vero e proprio evento mediatico. Dopo Gli Esami, ovvero le semifinali, trasmessi domenica 3 settembre 2017 in access prime time e poi replicati nei daytime a venire, l’appuntamento in questi giorni è alle 14.20 con Miss Italia Chef.




1
giugno

Cuochi e Fiamme: un programma rimasto troppo fedele a se stesso

Simone Rugiati

Simone Rugiati

Quello di Cuochi e Fiamme è stato un ritorno gradito a prescindere: il programma, da due anni in onda con le sole repliche, ha debuttato con una nuova edizione lunedì 22 maggio 2017, riportando su La7 quello schema semplice e piacevole che in passato lo ha distinto nel ricchissimo panorama culinario della tv nostrana. La sensazione, però, è che purtroppo l’appuntamento condotto da Simone Rugiati non abbia fatto molto per stare al passo con quel panorama in continua evoluzione.


18
maggio

Cuochi e Fiamme riparte su La 7 con Simone Rugiati. Ecco la nuova giuria

Cuochi e Fiamme - Rugiati, Barù, Csaba, Rossi

Riccardo Rossi, Simone Rugiati, Csaba Dalla Zorza, Barù

La7 riapre le cucine di Cuochi e Fiamme. La nuova edizione del cooking game condotto da Simone Rugiati sta per approdare nei pomeriggi dell’emittente terzopolista. La data fissata per l’esordio è quella di lunedì 22 maggio, alle ore 16.20. Mentre lo chef pisano è stato riconfermato al timone del programma, rinnovato è invece il parterre della giuria.





2
novembre

SELFIE – LE COSE CAMBIANO: SU CANALE 5 DA LUNEDI 14 NOVEMBRE. ECCO I MENTORI

Stefano De Martino

Selfie – Le cose cambiano. Mai claim fu più profetico per il nuovo programma di Simona Ventura, annunciato inizialmente su Italia 1 e ora – come DM anticipato – pronto a salpare nella prima serata di Canale 5, per sei puntate, da lunedì 14 novembre. Fervono i preparativi ed inizia a prendere forma il cast: ecco chi saranno i sei mentori.


24
settembre

TU’ SI’ QUE VALES: STASERA AL VIA LA TERZA EDIZIONE

Simone Rugiati e Belen Rodriguez

Vi avevamo anticipato in anteprima che Simone Rugiati sarebbe stato il nuovo conduttore, e vi avevamo anche annunciato che in giuria sarebbe arrivato anche Teo Mammucari. Tutto confermato! La terza edizione di Tu sì que vales prenderà il via stasera alle 21.10 su Canale 5 e porterà con sè anche queste due novità. Ad affiancare Belen Rodriguez ci sarà anche lo chef toscano, mentre in giuria ci sarà una poltrona in più.





12
luglio

BOOM! SIMONE RUGIATI A TU SI QUE VALES

Simone Rugiati

Simone Rugiati

A Tu Si Que Vales si cambia. Esce di scena il “conduttore” Francesco Sole, mentre rimane salda nella propria postazione Belen Rodriguez. Ma se pensate che sia tempo di toto-nomi per il successore del ‘prodotto’ creato da Facchinetti e Scotto, siete fuori strada. Possiamo, infatti, già annunciarvi in anteprima colui che affiancherà – speriamo con un po’ più di verve – la più celebre argentina d’Italia nella nuova stagione del talent di Maria De Filippi.


1
dicembre

CUOCHI E FIAMME PROMOSSO SU LA7. DALL’8 DICEMBRE IN PRESERALE

Cuochi e fiamme

Cuochi e fiamme

Simone Rugiati gongola. Dopo aver pregato Cairo di confermare l’unica produzione sopravvissuta su La7d, per una strana coincidenza si ritrova a distanza di pochi mesi addirittura promosso sulla sorella maggiore. Ebbene sì, Cuochi e fiamme – il cooking game di La7d – dall’8 dicembre lascia a sorpresa la piccola rete tematica per sbarcare in pompa magna su La7 in una delle fasce più importanti: quella del preserale. Per l’ammiraglia del gruppo si tratta di una scommessa ma soprattutto di un ritorno al passato, alla ricerca di un target sempre piuttosto distante dalla rete terzopolista.

Anche Benedetta Parodi, che per due anni ha presidiato la fascia preserale con I Menu di Benedetta (riproposti ora in replica su La7d), ha dovuto abdicare e passare a Real Time, cosciente che non sarebbe riuscita nell’impresa di attirare il pubblico di riferimento dopo due anni di messa in onda. Ora tocca di nuovo al genere cooking, con l’obiettivo di far meglio di qualsivoglia Commissario in replica.

La speranza è di rilanciare uno slot cruciale per Urbano Cairo, poiché traina non solo il TG delle 20 – nell’ultimo periodo un po’ in affanno – ma anche l’intera prima serata. Dopo aver puntato su un cavallo di razza come Giovanni Floris, la cui striscia quotidiana 19e40 dopo le prime avvisaglie di flop è stata cassata, si ritorna al genere intrattenimento (a costo zero), anche se gli insuccessi del passato (non solo la Parodi ma anche la Cucciari) non sembrano promettere nulla di buono.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


2
ottobre

CUOCHI E FIAMME: IN GIURIA LA FIGLIA DI BEPPE GRILLO CON TIZIANA STEFANELLI E MICHELE LA GINESTRA

Valentina Scarnecchia, figlia di Beppe Grillo, con Tiziana Stefanelli

Valentina Scarnecchia, figlia di Beppe Grillo, con Tiziana Stefanelli

Nuova stagione e tante novità per Cuochi e fiamme: il cooking game condotto da Simone Rugiati, oramai un caposaldo di La7d, torna con una nuova edizione, a partire dal 13 ottobre alle 20. Una collocazione piuttosto infelice per l’unica produzione superstite del canale “femminile” di Cairo Communcations, anche perché si scontrerà con i telegiornali delle generaliste, che all’ora di cena come consuetudine fanno il pieno di spettatori.

Partiamo comunque delle novità. La prima riguarda il conduttore: Simone Rugiati abbandonerà, seppur temporaneamente, i panni dell’arbitro per vestire quelli dello chef, tornando finalmente dietro ai fornelli. La seconda riguarda invece i giudici, tra i quali non si trova nessuno giurato della precedente edizione. Faranno il loro ingresso tre new entryTiziana Stefanelli, Valentina Scarnecchia e Michele La Ginestra.

Cuochi e fiamme, giudici – Valentina Scarnecchia figlia di Beppe Grillo

Proprio la Scarnecchia è la più anomala: ai più non dirà nulla, ma Valentina è la figlia 33enne (acquisita) di Beppe Grillo. Pedagogista da Dado, asilo da lei fondato, ha partecipato a La terra dei Cuochi, il cooking-talent condotto da Antonella Clerici due anni fa su Rai1, dove si è classificata seconda, ed è stata anche concorrente di Cuochi e fiamme lo scorso anno. Redattrice presso il suo blog di cucina, la Scarnecchia sostituirà la blogger Chiara Maci. Una scelta un po’ discutibile, a nostro avviso.

Cuochi e fiamme, giudici – Tiziana Stefanelli da Masterchef