Amarcord


19
agosto

Che fine hanno fatto le «straniere» della tv? /2

Clarissa Burt

Clarissa Burt

Prosegue il nostro viaggio alla ricerca delle tante showgirl straniere che, dopo aver popolato il teleschermo italiano prendendo parte a numerose trasmissioni, sono sparite dalla tv. Per scelta propria, per problemi personali, o per mancanza di nuove occasioni lavorative, in tante hanno lasciato lustrini e paillette ed intrapreso una carriera lontana dalla telecamere.




15
agosto

Che fine hanno fatto le «straniere» della tv? /1

Corinne Bonuglia

Corinne Bonuglia

La tv nostrana non ha mai “chiuso le frontiere”, dando nel tempo numerosi spazi ed opportunità a tante bellezze “d’importazione”. In particolare tra gli anni ’90 e i primi anni 2000 una vera e propria ondata di showgirl provenienti da ogni parte del mondo ha invaso l’italico teleschermo conquistando il pubblico maschile e creando non pochi problemi alle colleghe indigene, spesso messe da parte per lasciare spazio al fascino straniero.


17
luglio

10 Serie d’Estate mai dimenticate

Baywatch

Baywatch

Le serie tv da sempre tengono compagnia agli spettatori per i quali la vacanza è ancora lontana o magari solo un miraggio. Le reti tv offrono ogni estate nuovi titoli in diverse fasce orarie, ma l’offerta ormai è fin troppo varia e non sempre legata alla stagione in corso: tra indagini, grandi alberghi e aule di tribunale, i telespettatori rischiano di non vedere il mare neanche sullo schermo. Era molto diverso in passato, quando spopolavano le serie ambientate sulle spiagge e che ancora oggi, nel beccarle in replica, innescano subito quella sensazione di estate che avanza e di relax da ombrellone. Vediamo dunque quali sono state le dieci fiction/serie tv storiche più estive di tutte.





26
giugno

Vite da Copertina – Che fine hanno fatto?: TV8 rispolvera la tv degli anni Ottanta e Novanta

Roberto Ceriotti e Carlotta Pisoni Brambilla

Roberto Ceriotti e Carlotta Pisoni Brambilla

Che cosa è successo ad alcuni fra i protagonisti della tv degli anni Ottanta e Novanta? Che ne è stato di loro? Come sono diventati? Sono questi gli interrogativi a cui intende dare una risposta Vite da Copertina – Che fine hanno fatto?, il magazine di TV8  che promette di alleggerire gli afosi pomeriggi estivi a partire da oggi alle 17.50.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


15
giugno

Indietro tutta!: Rai2 rispolvera lo show cult di Renzo Arbore

Indietro Tutta

Indietro Tutta

Canale che vai, revival che trovi. Il 2017 sembra essere, televisivamente parlando, l’anno delle riesumazioni catodiche. Stavolta si è scelto di pescare nel “passato remoto”, andando a rispolverare uno fra i cult della televisione che fu. Si tratta di Indietro tutta!. Lo show, con al timone la coppia composta da Renzo Arbore e Nino Frassica, nel prossimo periodo natalizio dovrebbe festeggiare il suo 30° anniversario con una celebrazione in piena regola.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





31
maggio

E’ morta Anna Maria Gambineri, storica «signorina buonasera» della Rai

Anna Maria Gambineri

Anna Maria Gambineri

Addio Anna Maria Gambineri, storica annunciatrice della Rai, morta questa mattina a Roma all’età di 81 anni. Ribattezzata dal pubblico “nuvola bionda” per via dei suoi capelli biondissimi, la signorina buonasera è stata uno dei volti della tv pubblica dal 1957 al 1994. La Gambineri era nata nella capitale il 22 marzo del 1936 ed aveva esordito sul piccolo schermo nel lontano 1957 come concorrente, in coppia con un’amica, nel gioco dei mimi all’interno del quiz TeleMatch, condotto da Silvio Noto ed Enzo Tortora. Una partecipazione che non passò inosservata agli occhi dei dirigenti Rai di allora, che la scritturarono per il ruolo di annunciatrice.


23
maggio

Attentato a Falcone: stasera FalconeeBorsellino, 25 anni fa Scommettiamo Che. Responsabilità mai chiarite

Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci - Scommettiamo Che...

Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci - Scommettiamo Che...

Nessuna interruzione pubblicitaria nel corso di FalconeeBorsellino, la speciale serata condotta da Fabio Fazio, Pif e Roberto Saviano in ricordo dei due magistrati e delle loro scorte che persero la vita per mano della mafia venticinque anni fa. Un’attenzione importante da parte della Rai che con questa orazione civile in diretta da Palermo adempie a pieno al suo ruolo di tv di servizio pubblico. Una Rai che, nonostante le quotidiane difficoltà, si dimostra molto diversa da quella del 23 maggio 1992, quando fu proprio la tv di Stato a rendersi protagonista di un episodio tra i più discutibili di tutta la sua ultrasessantennale storia.


18
maggio

È morto Daniele Piombi

Piombi

Daniele

Si è spento a 84 anni il presentatore televisivo Daniele Piombi. Nato a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, il 14 luglio 1933, è stato uno dei volti fra i più rappresentativi della televisione italiana, noto per aver ideato il Premio Regia Televisiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,