Amarcord


8
giugno

La Corrida: storia e curiosità del programma portato al successo da Corrado

Corrado a La Corrida

Corrado a La Corrida

La Corrida torna su Canale5! A poche settimane dalla chiusura dell’ultima edizione in onda su Rai1 con la conduzione di Carlo Conti, lo storico programma con protagonisti i “dilettanti allo sbaraglio” riappare eccezionalmente questa sera alle 21,10 circa sugli schermi della rete ammiraglia Mediaset per omaggiare, a 20 anni esatti dalla morte, l’indimenticato Corrado.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




7
maggio

Pamela Prati: tutte le dichiarazioni vere, false o verosimili della showgirl negli anni

Pamela Prati

Pamela Prati

Il climax lo si è probabilmente raggiunto negli ultimi mesi con le dichiarazioni “contraddittorie” sul suo matrimonio e sulla sua famiglia. Ma da personaggio navigato qual è, Pamela Prati, negli anni, ci ha abituato a racconti da prima pagina, talvolta veri, altre volte verosimili. E se, come ha sentenziato in una nostra intervista, “Un De Niro è sempre un De Niro e una Prati è sempre una Prati, andiamo a scoprire come negli anni l‘ultima delle showgirl si è rapportata ai media (dichiarazioni raccolte in rete).


29
aprile

Chi l’ha visto?: 30 curiosità per i 30 anni della storica trasmissione di Rai3

Donatella Raffai e Paolo Guzzanti in Chi l'ha visto? (1989)

Donatella Raffai e Paolo Guzzanti in Chi l'ha visto? (1989)

Buon compleanno Chi l’ha visto?! La trasmissione di Rai3 festeggia 30 anni di messa in onda. Erano le 20.30 di domenica 30 aprile 1989 quando sugli schermi della terza rete, allora diretta da Angelo Guglielmi, prese il via un programma destinato ad entrare nella storia della tv e del costume italiano. Per festeggiare l’importante traguardo ripercorriamo questi 30 anni di successi attraverso altrettante curiosità ed aneddoti legati alla trasmissione ideata da Lio Beghin.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





18
marzo

Generazione Giovani chiude, Milo Infante: «Dispiace molto, non vedo un motivo»

Milo Infante, Generazione Giovani

A me dispiace molto“. Nonostante il consueto aplomb, ieri Milo Infante non ha nascosto il proprio rammarico. Su Rai2, il conduttore ha commentato la chiusura di , il programma domenicale da lui curato, avvenuta per decisione del direttore di rete Carlo Freccero. Salutando il proprio pubblico, il giornalista si è detto soddisfatto per il lavoro svolto ma anche deluso.


15
febbraio

Uomini e Donne: al via il valzer delle scelte in prima serata – Video e ascolti story

villa di uomini e donne

Villa di Uomini e Donne

Era il 30 aprile 2003 quando uno spavaldo e allora emergente Costantino Vitagliano diceva “no” a Lucia Pavan nella scelta del primo trono a tempo di Uomini e Donne. Dopo 17 anni e la nascita di un fenomeno, il momento clou del dating show di Maria De Filippi sbarca in prima serata vestendosi a festa. Tre gli appuntamenti, in onda al venerdì, con le scelte di Teresa Langella (in onda stasera), Lorenzo Riccardi, Ivan Gonzalez e Luigi Mastroianni.





12
febbraio

La vera storia di Mia Martini

Mia Martini

Mia Martini

Rai1 dedica un film tv a Mia Martini. Nel lungometraggio intitolato Io sono Mia, realizzato non senza polemiche, il volto della celebre cantante calabrese sarà quello dell’attrice Serena Rossi. Ma com’è stata la breve e sfortunata vita dell’interprete di successi senza tempo come Gli uomini non cambiano e Almeno tu nell’universo?


4
febbraio

Domenica In, Rosita Celentano: «A Sanremo noi ‘figli di’ siamo sembrati quattro autistici». Poi si scusa

Rosita Celentano

Rosita Celentano

Uscita infelice per Rosita Celentano a Domenica In. Nella puntata di ieri Mara Venier ha ripercorso la storia del Festival di Sanremo in compagnia di diversi ospiti. Tra questi anche Rosita Celentano che, insieme a Paola Dominguin, Danny Quinn e Gianmarco Tognazzi, condusse la manifestazione nel 1989, in quanto “figlia di” Adriano Celentano. La donna, pertanto, racconta con toni scherzosi e divertiti il “drammatico” Festival, fatto soprattutto di innumerevoli gaffe e disastrosi scivoloni, dovuti alla loro assoluta inesperienza:


27
ottobre

Portobello: «Dov’eravamo rimasti?»

Portobello

Portobello

Un grande banco di prova attende Antonella Clerici, alla guida di Portobello, remake della celebre trasmissione ideata e condotta dal 1977 al 1987 da Enzo Tortora. Seguito da una media di oltre ventidue milioni di spettatori, Portobello è in assoluto uno dei titoli storici più amati della tv italiana; un programma per l’epoca decisamente all’avanguardia, in grado in anticipare mode e costumi, rivelatosi fonte d’ispirazione per decine di trasmissioni negli anni successivi. In attesa di sentire nuovamente suonare il “Big ben” questa sera, ripercorriamo la storia di questo fortunatissimo programma.