Un Posto al Sole



14
gennaio

Un Posto al Sole: anticipazioni 14 – 18 gennaio 2019

Lorenzo Sarcinelli (Patrizio Giordano) in Un Posto al Sole

Lorenzo Sarcinelli (Patrizio Giordano) in Un Posto al Sole

Nuova settimana con Un Posto al Sole. Negli episodi in onda nei prossimi giorni assisteremo alla fine della storia d’amore tra Rossella (Giorgia Gianetiempo) e Patrizio (Lorenzo Sarcinelli). Quest’ultimo è tornato a Napoli desideroso di trascorrere qualche giorno con la  fidanzata dopo settimane di distanza. La ragazza però in questi giorni si è sempre più avvicinata a Diego (Francesco Vitiello), il fratellastro di Patrizio. Tra i due c’è stato anche un appassionato bacio. La decisione di Rossella di porre fine alla storia con Patrizio sconvolgerà il ragazzo, e porterà quest’ultimo a prendere un’impulsiva decisione. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal 14 all’18 gennaio.




7
gennaio

Un Posto al Sole: anticipazioni 7 – 11 gennaio 2019. Torna Scheggia

Stefano Moretti in Un Posto al Sole

Stefano Moretti in Un Posto al Sole

Tempo di ritorni ad Un Posto al Sole. Negli episodi in onda nelle prossime settimane il pubblico ritroverà, infatti, Giacomo Schenardi detto Scheggia. Il personaggio interpretato dall’attore Stefano Moretti, direttore della radio in cui lavora Michele (Alberto Rossi), nel corso di questi mesi è stato in più occasioni nominato senza però mai apparire. Questa volta Michele, coinvolto in alcuni problemi legati ad un video diffuso sul web che rischia di rovinare la sua immagine personale e professionale, avrà assoluto bisogno di confrontarsi con lui. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal 7 all’11 gennaio.


1
gennaio

Un Posto al Sole: anticipazioni 1 – 4 gennaio 2019. La soap festeggia il nuovo anno con un doppio appuntamento

Un Posto al Sole - Cast

Un Posto al Sole - Cast

Prima settimana dell’anno in compagnia di Un Posto al Sole. La soap di Rai3, che il 31 dicembre non è andata in onda per lasciare spazio come di consueto al messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, recupererà l’appuntamento mancato il 1° gennaio, proponendo dalle 20.30 ben due episodi. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal al 4 gennaio.





24
dicembre

Un posto al sole, anticipazioni: Vera confessa di avere ucciso Veronica

Un posto al sole

Un Posto al Sole

Settimana decisiva per la soap partenopea Un posto al sole: oltre alla fine del sequestro di Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), Vera (Giulia Schiavo) ammetterà di avere ucciso la zia Veronica (Caterina Vertova) causando, di fatto, il rilascio di Alberto Palladini (Maurizio Aiello). Valerio (Fabio Fulco) diventerà, invece, l’unico ricchissimo erede del grosso impero Viscardi. Ecco le anticipazioni da lunedì 24 a venerdì 28 dicembre 2018:


17
dicembre

Un Posto al Sole: anticipazioni 17 – 21 dicembre 2018

Riccardo Polizzy Carbonelli

Riccardo Polizzy Carbonelli

Momenti di alta tensione attendono i telespettatori di Un Posto al Sole. Negli episodi in onda in questa settimana a tenere tutti con il fiato sospeso sarà la giovane Vera Viscardi (Giulia Schiavo) la quale, scoperto che Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) l’ha sempre ingannata e non è altro che uno sciupafemmine, deciderà di vendicarsi. La ragazza, sempre più confusa, lo sequestrerà ed attenterà alla sua vita. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal 17 al 21 dicembre.





10
dicembre

Un Posto al Sole: anticipazioni 10 – 14 dicembre 2018

Patrizio Rispo, Marzio Honorato e Lucio Allocca in Un Posto al Sole

Patrizio Rispo, Marzio Honorato e Lucio Allocca in Un Posto al Sole

Il calendario di Un Posto al Sole segue da sempre fedelmente quello reale, e anche a Palazzo Palladini si inizia dunque a respirare l’atmosfera natalizia. Negli episodi in onda in questi giorni, Raffaele (Patrizio Rispo) sarà impegnatissimo nell’allestire il presepe nel giardino del palazzo e, come già accaduto in passato, non potrà fare a meno di chiedere l’aiuto degli amici Otello (Lucio Allocca) e Renato (Marzio Honorato). Nel tentativo di creare il più bel presepe che Palazzo Palladini ricordi, i tre, tra una battuta e l’altra, si divertiranno a girare tra le botteghe e le bancarelle di San Gregorio Armeno, zona di Napoli celebre per la produzione di statuine tra le più belle ed originali. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal 10 al 14 dicembre.


3
dicembre

Un Posto al Sole: anticipazioni 3 – 7 dicembre 2018

Patrizio Rispo e Marzio Honorato in Un Posto al Sole

Patrizio Rispo e Marzio Honorato in Un Posto al Sole

Natale è ormai alle porte e per gli spettatori più fedeli Un Posto al Sole ha riservato un gradito regalo. Torna, infatti, a breve l’opportunità di visitare il set della soap grazie all’iniziativa Una Gita al Sole. La prossima visita è prevista giovedì 20 dicembre alle 10.30 presso il CPTV RAI di Napoli. Per partecipare basta inviare la domanda a lanotizia.unpostoalsole@rai.it indicando le generalità proprie e quelle di un eventuale accompagnatore. I primi 25 nominativi che perverranno saranno invitati a partecipare alla gita e verranno avvisati con una e-mail contenente tutti i dettagli per l’incontro. Per questioni di sicurezza non sono ammessi i minori. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal 3 al 7 dicembre.


26
novembre

Un Posto al Sole: anticipazioni 26 – 30 novembre 2018

Marina Tagliaferri

Marina Tagliaferri

Domenica 25 novembre si è celebrata la giornata contro la violenza sulle donne, un fenomeno preoccupante, tutt’altro che sradicato anche nelle società più emancipate. Sensibilizzare le persone su questa tematica è dunque molto importante. Anche Un Posto al Sole, da sempre vicino ai problemi sociali, ha da anni un occhio di riguardo sul tema del femminicidio. All’interno della soap, infatti, Giulia Poggi, il personaggio interpretato da Marina Tagliaferri, lavora come assistente sociale presso uno sportello antiviolenza. Nel corso degli anni sono state raccontate e condannate numerose storie di violenza femminile, e in più occasioni si è sottolineata l’importanza che la denuncia tempestiva di queste violenze ha nel salvare le vite delle vittime.