Enrico Mentana



1
febbraio

Var Condicio: nel preserale di La7 arriva il «moviolone» elettorale

Marco Fratini

Contro le mirabolanti promesse da campagna elettorale, il TgLa7 di Enrico Mentana attiva il «moviolone». Si intitola Var Condicio il nuovo spazio quotidiano d’approfondimento che la rete terzopolista trasmetterà da lunedì 5 febbraio alle 19.15, con l’obiettivo di passare al vaglio le dichiarazioni dei principali esponenti politici in vista del voto.




25
gennaio

Par condicio, l’Agcom richiama cinque Tg. Dura replica di Mentana: «Patetico, offensivo»

Enrico Mentana

Ce n’è per tutti. In piena campagna elettorale, e a poco più di un mese dal voto, l’Agcom ha rivolto richiami ai notiziari delle principali emittenti per il mancato rispetto della par condicio. In riferimento al periodo 15-21 gennaio, il Garante per le Comunicazioni ha espresso rimostranze per le rilevate disparità sul “tempo di parola” (fruito da un soggetto politico in voce diretta, senza mediazione giornalistica) e sul “tempo di notizia” (attribuito dai tg alle varie forze politiche per esprimere la loro posizione). Ma alcune testate hanno duramente contestato le doglianze dell’Authority.


6
novembre

Di Maio annulla il confronto TV con Renzi

di maio

Luigi DI Maio

Dietrofront. Dopo il risultato delle elezioni in Sicilia, Luigi di Maio ha deciso di annullare il previsto confronto in diretta su La7 con Matteo Renzi. Queste le motivazioni esposte su Facebook:

“(…) Il Pd è politicamente defunto. A quello che leggo oggi sui giornali in interviste di esponenti Pd, non sappiamo neanche se Renzi sarà il candidato premier del centro sinistra. Anzi, secondo le ultime indiscrezioni riportate dai media, a breve ci sarà una direzione del Pd dove il suo ruolo sarà messo in discussione. Il nostro competitor non è più Renzi o il Pd. Combattiamo contro l’indifferenza che genera l’astensione. Avevo chiesto il confronto con Renzi qualche giorno fa, quando lui era il candidato premier di quella parte politica. Il terremoto del voto in Sicilia ha completamente cambiato questa prospettiva. Mi confronterò con la persona che sarà indicata come candidato premier da quel partito o quella coalizione (…)”





2
ottobre

La7, Mentana sorprende l’inviato distratto: «Celata sta rimorchiando, scena terribile» – Video

Enrico Mentana

Enrico Mentana

Nella notte delle tensioni e dell’attesa per l’esito del referendum in Catalogna, Enrico Mentana non ha perso la voglia di scherzare. Un po’ di protagonismo non guasta mai. Durante la lunga diretta serale del TgLa7 per seguire i risultati della consultazione, il maratoneta della notizia ha riservato una battuta delle sue all’inviato Paolo Celata, sorpreso in diretta da Barcellona in un momento di apparente distrazione. Il direttore non gliel’ha fatta passare liscia


27
settembre

Massimo Giletti al TgLa7 con Enrico Mentana. Ecco il singolare promo del nuovo programma – Video

Massimo Giletti, La7

Lo sguardo che ammicca, il sorriso da piacione. Eccolo lì: Massimo Giletti torna ad affacciarsi su La7 per promuovere il suo debutto ufficiale sulla rete terzopolista, che avverrà “prossimamente” con un programma di cui ancora non si conoscono né la collocazione né il titolo definitivo. L’ex conduttore Rai è riapparso in onda con uno spot, trasmesso per la prima volta ieri sera in prime time, in cui lui stesso si rende protagonista di una gag con il direttore del TgLa7 Enrico Mentana. Interpretazione da non perdere.





23
giugno

M, Michele Santoro riesuma Hitler su Rai2 pensando all’attualità: operazione originale ma anti-storica

M, Michele Santoro

Michele Santoro riesuma Adolf Hitler e lo intervista su Rai2. Il dittatore nazista (interpretato da Andrea Tidona) sta lì, al centro dello studio, col conduttore che lo scruta e lo interroga, arrivando quasi alla psicanalisi. “Ho avuto un’infanzia difficile” dice lui, improvvisando un’autodifesa. E’ tutto surreale. Inizia così M, il nuovo format che il giornalista ha pensato per il prime time della seconda rete: si parla del Fürer per oltre due ore, con un’operazione astuta, ma a tratti anti-storica e azzardata, soprattutto quando si tentano confronti con l’attualità.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
giugno

La7, Leoluca Orlando si nega a Mentana. Lui lo striglia in diretta: «Bambinate»

Enrico Mentana

Oltraggio ad Enrico Mentana. Nella notte elettorale per le Amministrative 2017, il sindaco uscente di Palermo Leoluca Orlando (riconfermato al primo turno) si è rifiutato di farsi intervistare dal direttore del TgLa7, ritenendosi offeso da alcune dichiarazioni ascoltate nel corso della sua “maratona” televisiva. A rivelarlo è stato lo stesso giornalista, che in diretta non ha esitato a replicare a tono al politico siciliano. Perché no, il Mitraglietta non perdona. 


9
giugno

Maratona Mentana: botte in diretta dietro all’inviato di La7 – Video

Maratona Mentana, botte in diretta

Fuori programma col botto – anzi, con le botte – durante la Maratona Mentana sulle elezioni britanniche. Nel corso dello speciale in onda ieri sera su La7, si è consumata una ’scazzottata’ alle spalle dell’inviato Frediano Finucci, che stava fornendo gli ultimi aggiornamenti sul voto in diretta da Londra. Di fronte all’insolita scena, il giornalista non si è però scomposto: la sua imperturbabilità ha scatenato le ironie di Enrico Mentana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,