TG La7



19
marzo

Draghi irrompe in tv: la conferenza stampa, però, slitta di un’ora

Mario Draghi

irrompe nei palinsesti televisivi. A differenza del suo predecessore, però, ad orari più usuali (ma, analogamente, accumulando un certo ritardo). Quest’oggi – al termine del Consiglio dei Ministri – il premier terrà una conferenza stampa che verrà trasmessa dalle principali emittenti. L’appuntamento, previsto per le 17.30, sarebbe però già slittato di un’ora.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




13
febbraio

La7, che caos: Mentana deborda nel tg, il risultato è rocambolesco

La7, Enrico Mentana

La , ad un tratto, è confluita nel Tg. O forse è accaduto il contrario, chissà. Difficile accertarlo con esattezza, vista l’improvvisazione del momento. Il rocambolesco ed inedito esperimento televisivo è avvenuto oggi su La7. Dopo aver seguito il giuramento dei Ministri del governo Draghi, ha fatto iniziare – senza soluzione di continuità e con una buona dose di confusione – il notiziario condotto da Bianca Caterina Bizzarri, restando però presente in studio e stravolgendo con le proprie incursioni la canonica liturgia del tg.


7
gennaio

Usa, gaffe incendiaria di Mentana: scambia per vere le immagini di un film – Video

Project X

Una gaffe incendiaria, bruciante. A rimanerne scottato – anzi arrostito – è stato Enrico Mentana: ieri sera, durante lo speciale informativo di sull’assalto al Congresso Usa, il giornalista ha scambiato per vere le immagini del film demenziale «Project X – Una festa che spacca», in cui si vedeva un uomo aggirarsi con un grosso lanciafiamme. E , che lo affiancava in diretta, invece di correggerlo gli ha dato man forte.





22
maggio

Mentana blasta il grillino Ricciardi: «Direi che è un cogl*one». Poi abbassa la cresta e lo ospita al Tg

Enrico Mentana, Riccardo Ricciardi

Se non fosse un eletto le direi che è un coglione, ma temo di essere querelato, dagli incolpevoli testicoli“. Dalla feroce critica al grillino Riccardo Ricciardi alla sua ospitata in tv: il passo è stato brevissimo. Dopo aver sferrato sui social una zampata contro il politico pentastellato – nel mirino per un suo discutibile intervento alla Camera – lo ha accolto al non senza sorrisi e convenevoli. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
maggio

Celata stuzzica Giletti, lui taglia corto col TgLa7: «Non riesco a stare con te in collegamento, c’ho un imprevisto»

Massimo Giletti - Non è L'Arena

Massimo Giletti - Non è L'Arena

Celata stuzzica, Giletti taglia corto. Ieri sera su La7 è andato in onda un curioso siparietto nei minuti finali del telegiornale delle 20.00: il consueto collegamento con lo studio di Non è L’Arena – in onda subito dopo il tg – ha infatti visto il conduttore torinese mostrarsi impaziente di chiudere.





14
aprile

Mentana risponde a Palazzo Chigi: «Non ho mai censurato nessuno. Conte non può intervenire alla Chavez» – Video

Enrico Mentana

Pasquetta con scazzo. Dopo le critiche di al premier , accusato di aver usato una conferenza stampa teletrasmessa per attaccare Salvini e Meloni, ieri Palazzo Chigi ha lanciato la controffensiva. L’ufficio stampa del Presidente del Consiglio ha diramato un comunicato di precisazione sull’accaduto e il Mitraglietta, sentendosi chiamato in causa (“riguarda anche noi è inutile che facciamo gli ipocriti“) ha fatto a sua volta partire una filippica dagli schermi di La7

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
aprile

Conte attacca Salvini e Meloni, Mentana lo critica: «A saperlo, non lo avremmo tramesso». De Bellis (SkyTg24) rincara

Enrico Mentana

si è scagliato contro , diventando involontariamente l’idolo di Matteo Salvini. E anche , direttore di SkyTg24, lo ha fatto. I due giornalisti hanno criticato l’atteggiamento del premier, che nel suo intervento alla nazione – trasmesso in diretta anche dalla rete terzopolista – aveva accusato i leader dell’opposizione di dire falsità, travalicando il protocollo istituzionale delle sue comunicazioni.


2
aprile

Coronavirus, Rai3 e Rete4 si trasformano in «tele-pandemia». Ecco i dati Agcom

Rete4, Barbara Palombelli

Se ne parla sempre, anche fin troppo. Ad ogni ora del giorno e pure della notte. L’argomento Coronavirus ha monopolizzato gli spazi televisivi, soprattutto in ambito informativo. Ma questa non è di per sé una notizia: basta accendere la tv per rendersene conto ed essere travolti da un esercito di esperti (talvolta improvvisati) e di virologi. Quella che probabilmente sfugge è invece la distribuzione della tematica in termini di tempo e in riferimento alle varie emittenti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,