TG La7



23
gennaio

ENRICO MENTANA: LA TRAGEDIA DI RIGOPIANO NON SIA L’INCIDENTE DI VERMICINO

Rigopiano - TGLa7

Rigopiano - TGLa7

Enrico Mentana — non c’è da meravigliarsi — si è largamente occupato della tragedia di Rigopiano, dove un albergo e una trentina di ospiti sono stati sommersi dalla neve a causa della valanga che il 18 gennaio ha drammaticamente illustrato quanto potesse essere catastrofica la combinazione fra l’abbassamento vertiginoso delle temperature degli ultimi giorni e le continue scosse di terremoto che da mesi lacerano il Centro Italia.




6
dicembre

LA7, MENTANA CONTRO IL ‘BOICOTTAGGIO’ DEL M5S: “QUESTA E’ UNA BAMBINATA (…) PROTESTA DEL TUTTO FUORI LUOGO FATTA DA ROCCO CASALINO” (VIDEO)

Enrico Mentana

Questa è una bambinata“. Enrico Mentana ha messo in riga il Movimento Cinque Stelle. Nel corso dello Speciale TgLa7 in onda ieri, 5 dicembre, il direttore non le ha mandate a dire ed ha rimproverato i Pentastellati per non essersi presentati come suoi ospiti in diretta. Secondo quanto svelato dal giornalista, tale scelta sarebbe stata una sorta di boicottaggio inferto a La7 dai responsabili della comunicazione M5S, che non avevano gradito il trattamento riservato a Di Maio nell’ultimo approfondimento referendario prima del voto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


4
agosto

REFERENDUM COSTITUZIONALE, DATI AGCOM SUL TEMPO DI PAROLA: IN RAI E MEDIASET PREVALE IL SÌ

Rai

Sul referendum costituzionale d’autunno Matteo Renzi si gioca la testa. Il premier ha infatti legato il proprio futuro politico all’esito di quel voto ed è evidente che la comunicazione stia giocando sin da ora un ruolo decisivo per entrambi gli schieramenti in campo. Non sono dunque da sottovalutare i dati che l’Agcom ha divulgato di recente in merito al tempo di parola riservato alla consultazione dai tg del servizio pubblico e delle emittenti commerciali. Il report in questione fotografa il periodo dal 16 giugno al 15 luglio: ecco i dati.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,





15
luglio

ATTENTATO A NIZZA: MENTANA IMPROVVISA UNA ‘MARATONA’ NOTTURNA IN COLLEGAMENTO TELEFONICO

TgLa7, attentato a Nizza

Terroristi al volante nella notte insanguinata di Nizza. La Francia è tornata nell’incubo degli attentati: ieri sera un tir ha travolto la folla radunata a Nizza lungo la Promenade des Anglais per la festa nazionale del 14 luglio, provocando oltre 70 vittime e almeno 150 feriti. Una nuova strage vicino a casa nostra. Sul luogo del massacro si sono uditi spari e il conducente del mezzo è stato ucciso. La tragica notizia ha immediatamente trovato spazio in tv, con notiziari che si sono protratti fino a notte fonda anche sulle principali emittenti italiane.


20
giugno

LA7, MARATONA DI MENTANA: BATTUTE CON GLI INVIATI, IRONIA SU CAIRO. LA DIRETTA DIVENTA UNO SHOW

Enrico Mentana, maratona sindaci 2016

Matteo non sta sereno. Il secondo turno delle Elezioni Amministrative 2016 ha portato notizie sconfortanti al premier Renzi e al Pd: i Cinquestelle hanno trionfato a Roma e Torino, a Trieste ha vinto il centrodestra. Ai democratici sono andate solo Milano (per un soffio) e Bologna. E’ questo il quadro politico emerso dalla lunga notte elettorale di ieri, che tra i suoi protagonisti più vivaci ha avuto il ‘maratoneta’ della notizia Enrico Mentana.





5
giugno

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016, I RISULTATI IN DIRETTA TV: GLI APPUNTAMENTI

Elezioni Amministrative 2016

Sono 1.342 le città chiamate alle urne per le Elezioni Amministrative 2016. Tra di esse ci sono anche sette capoluoghi di regione, sui quali in particolare è puntata l’attenzione degli analisti: Milano, Roma, Torino, Bologna, Trieste, Napoli e Cagliari. Per scoprire e commentare in diretta l’esito della consultazione elettorale, le principali emittenti hanno predisposto una speciale programmazione che inizierà proprio a poche ore dalla chiusura dei seggi e si protrarrà fino a lunedì 6 giugno.


24
marzo

TGLA7: MENTANA “ZITTISCE” LA BOLDRINI, EROE SUI SOCIAL. MA IL DIRETTORE SMONTA LA POLEMICA

Enrico Mentana

Nel giorno dei terribili attentati di Bruxelles, Enrico Mentana è diventato – suo malgrado – un eroe dell’informazione tosta. Il motivo? Durante lo speciale TgLa7 sulla strage nella capitale belga, il giornalista ha interrotto bruscamente l’inviata Bianca Caterina Bizzarri che citava le reazioni dei rappresentanti istituzionali. In particolare, il direttore ha stoppato la sua cronista proprio sulle parole di Laura Boldrini: tanto è bastato per far guadagnare al Mitraglietta il titolo di fustigatore della Presidente della Camera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


22
marzo

ATTENTATI A BRUXELLES: LE VARIAZIONI DI PALINSESTO

Bruxelles, attentati

Torna il terrore nel cuore dell’Europa. Da stamane Bruxelles è sotto attacco: esplosioni all’aeroporto Zaventem e alle fermate metro di Maelbeek e Schuman (vicine alle istituzioni europee) hanno gettato la capitale belga nella paura. Stando alle informazioni che trapelano in queste ore, ci sarebbero almeno 26 morti e 130 feriti, ma il bilancio della strage è in continuo aggiornamento. Gli attentati di Bruxelles hanno stravolto i palinsesti televisivi, che in questo momento e per l’intera giornata daranno spazio ad approfondimenti e notizie in diretta. Ecco le modifiche alla programmazione.