Isola dei Famosi


29
dicembre

DM LIVE24: 29/12/2010. LA BRUZZONE RIFIUTA L’ISOLA. PER L’INVIATO SI SCEGLIE TRA FILIBERTO, NESCI E BATTAGLIA?

Diario della Televisione Italiana del 29 Dicembre 2010

>>> Dal Diario del 27 Dicembre 2010

  • Nesci, Filiberto, Battaglia

Nedda ha scritto alle 16:48

Secondo Vanity Fair la Ventura vorrebbe cambiare la data di partenza della sua Isola che, partendo il 14 febbraio, sarebbe inevitabilmente schiacciata dal ciclone sanremo in partenza il giorno dopo. Si parla del 3 febbraio, passando al giovedì quindi. Inoltre trapelano le prime indiscrezioni sull’inviato. La Mona vorrebbe il principe Emanuele Filiberto, oppure in alternativa Daniele Battaglia o Domenico Nesci (eh?!).

  • Fede non capisce un tubo

lauretta ha scritto alle 19:30 edit

Al Tg4 interviene Signorini al telefono che però è molto disturbato e dopo aver parlato per quasi 5 minuti ininterrottamente viene ringraziato e congedato da Emilio Fede così: “Signorini, non abbiamo capito un tubo”.

  • La Bruzzone dice NO

lauretta ha scritto alle 20:35

La criminologa Roberta Bruzzone in un’intervista su Gente ha dichiarato che le è stato proposto di partecipare all’Isola dei Famosi ma che ha dovuto rifiutare perchè se lei non mangia può diventare un serio pericolo per gli altri naufraghi.




22
dicembre

ISOLA DEI FAMOSI 8: IMPAZZA IL TOTO NOMI PER RIACCENDERE IL REALITY. DI CANIO E LA COPPIA MOSETTI-MONTANO TRA I PAPABILI

Paolo di Canio

Da qualche giorno è ripartito il leggendario totonomi per l’ Isola dei Famosi. Simona Ventura, dopo l’ultima edizione decisamente poco brillante, riparte con la voglia di sempre per riportare agli antichi fasti il reality esclusivista di mamma Rai. Nell’era delle vacche magre anche i non esaltanti ascolti di Mastrostefano e company possono rappresentare un buon baluardo da conservare e mantenere, specie in un canale come Raidue che supera significativamente le due cifre solo con Michele Santoro. Come una specie di balenottero dalle pinne pregiate o un macaco dal dorso variopinto quest’edizione ha dunque bisogno di un cast di primo piano, con nomi altisonanti, e non una banda di quasi nip spacciati per vip.

I nomi che circolano fanno ben sperare. Tramontata forse l’idea di Cecilia Rodriguez, ci potrebbe essere un folto gruppo di giovani di belle speranze a rimpolpare le trame di quest’edizione decisiva per la sopravvivenza del reality in Rai: innanzitutto un terzetto di donzelle dall’alto tasso erotico, come quello composto da Raffaella Fico, Magda Gomes e Giorgia Palmas. Due sportivi, stando alle indiscrezioni che trapelano da varie fonti, potrebbero approdare sull’isolotto delle meraviglie catodiche: uno risponde al nome di Aldo Montano (pare in compagnia della partner Antonella Mosetti), l’altro a quello di Paolo Di Canio, ovvero un’assoluta garanzia di fermento adrenalinico, una bella calamita anche per un target di solito non troppo legato all’Isola (per lui potrebbe profilarsi anche un ingaggio come inviato più che come concorrente).

Un’altra bella carta che la Ventura potrebbe giocarsi, per non farsi mancare nemmeno stavolta un amico di Maria e pescare nel suo zoccolo duro di aficionados, è Giovanni Conversano, il cui curriculum flirt può gareggiare solo con quello di Fabio Galante, il classico tronco di pino sempreverde che può scuotere la vita notturna dei Tropici.


18
dicembre

CECILIA RODRIGUEZ SULL’ISOLA? L’AGENTE DAVIDE SCALMANI A DM: SOLO DIVERSI CONFRONTI CON MAGNOLIA.

Cecilia Rodriguez

E’ di pochi giorni fa la notizia secondo la quale Cecilia Rodriguez dovrebbe naufragare sulla prossima Isola dei Famosi. Una notizia suffragata, in un primo momento, da un’intervista pubblicata sulle pagine di un noto quotidiano ma che si è rivelata non vera. In seguito alla diffusione della novella, infatti, Davide Scalmani, agente della Rodriguez, si rivolge a DM per fare chiarezza con “uno dei pochi siti a non aver dato questa notizia come certa e assodata”.

“La mia assistita – asserisce l’agente – non ha mai dichiarato a nessun organo di stampa che «Mi hanno contattata e ho subito accettato. Vedremo cosa succederà. Mi piacerebbe ripercorrere la strada di mia sorella». Ad oggi – prosegue Scalmani – con i responsabili di Magnolia (società produttrice del programma, ndDM) ci sono stati solo diversi confronti su Cecilia ma anche su altri personaggi che gestisco, come da prassi avviene quando una produzione incomincia a lavorare per formare il cast di un reality show; nello specifico,  riguardo Cecilia Rodriguez nulla con Magnolia o con la stessa Simona Ventura è stato concordato o definito riguardo l’eventuale partecipazione all’Isola dei famosi 8. Le uniche dichiarazioni attendibili di Cecilia sono quelle in cui dichiara semplicemente che le piacerebbe intraprendere una esperienza professionale e personale come l’Isola dei Famosi, apprezzando il programma e la sua conduttrice Simona Ventura”.





7
dicembre

MASSIMO LIOFREDI LASCIA POCHE SPERANZE AD XFACTOR 5 E ALL’ISOLA 9. E INTANTO PROGETTA UNO SHOW MERITOCRATICO

Massimo Liofredi

Troppi talent in televisione e il genere è ormai saturo. E’ questa in sintesi la giustificazione che fornisce Massimo Liofredi per una (altamente) probabile cancellazione di XFactor dal palinsesto della seconda rete. Intervistato dal Corriere, Liofredi non nasconde il rischio che corre la quinta edizione del talent di Rai2, troppo costoso per le casse dell’azienda pubblica (Al 50% in meno riesco a produrre comunque un altro buon prodotto, non si può non tenerne conto”) e dal rendimento probabilmente non proprio eccezionale.

Discorso simile fatto sull’Isola dei Famosi, la cui ottava edizione partirà a febbraio (pare contro il Grande Fratello) mentre potrebbe non esserci alcuna nona edizione. Anche in questo caso si parla di costi eccessivi (Rai2 ha subìto una decurtazione sul budget di 20 milioni di euro con il passaggio da Marano a Liofredi) e dell’incapacità dell’azienda pubblica di sfruttare la rinata notorietà dei concorrenti usciti dal reality. Tolto Francesco Facchinetti, ormai diventato volto di punta della rete, la Rai non è stata in grado di trattenere alcuni dei personaggi più interessanti, lasciandoseli strappare dalla concorrenza (come Belen Rodriguez, poi tornata all’ovile, e Nina Senicar).

Se XFactor 5 è a rischio e l’Isola 9 non se la passa meglio (e chissà che non vengano sostituiti da prodotti simili dai costi più contenuti), lo stesso non si può dire per Annozero e per la “punta di diamante” Michele Santoro che Liofredi ammette di sentire spesso soprattutto per complimentarsi dei fin troppo ottimi risultati. Meritocrazia in sostanza, è questa la parola chiave di tutta l’intervista rilasciata al Corriere. E a proposito di meritocrazia, Rai2 sembra pronta ad ospitare nel proprio palinsesto un vecchio progetto di Rai1 (poi abbandonato).


10
novembre

FERMI TUTTI! L’ISOLA DEI FAMOSI 8 TORNA IN HONDURAS

Simona Ventura

Se Giorgio Gori ha anticipato proprio su questo blog la partenza della nuova edizione dell’Isola dei Famosi (qui l’intervista), è toccato a quel gran produttore di Carlo Previati farsi un bel giretto caraibico alla ricerca della nuova location dell’edizione numero 8 del reality di Rai2.

Accantonata la triste esperienza dello scorso anno in Nicaragua, pare che sia stato deciso il nuovo scenario che ospiterà i famosi della Mona. Si tornerà quasi certamente in Honduras. Unico problema: trovare l’isola giusta sulla quale sia impedito qualsiasi tipo di accesso agli estranei onde preservare l’isola-mento dei naufraghi.





3
settembre

BOOM! L’ISOLA DEI FAMOSI CI SARA’. LO ANNUNCIA GIORGIO GORI A DAVIDEMAGGIO.IT

Giorgio Gori, amministratore delegato Magnolia

Il principale rebus della prossima stagione è stato risolto. L’Isola dei famosi, reality principe della tv di Stato, andrà regolarmente in onda nella primavera 2011. La stessa conduttrice, in una recente intervista a Panorama, non era in grado di fornire certezze, ma ora l’ufficialità è data dai microfoni di DM, che per primo avevo svelato i tentennamenti della rete per una nuova edizione dello show. Ad annunciarne la partenza è il patron di Magnolia, Giorgio Gori, produttore dello show intervistato dal nostro Luca Alberici.

Come ogni anno, allora, può partire il toto cast, preludio di ogni nuova edizione del reality. Sempre che non venga giudicato più interessante il toto-conduttore.


3
settembre

SIMONA VENTURA SENZA PELI SULLA LINGUA: X FACTOR, BELEN, CLERICI, ISOLA, LELE MORA E FIORELLO

Simona Ventura al Festival del Cinema di Venezia

E’ una Simona Ventura, come sempre, senza peli sulla lingua quella che si sfoga in una lunga intervista al settimanale Panorama nella quale non risparmia frecciatine, neanche troppo velate, a personaggi con i quali ha lavorato in passato e lancia delle dichiarazioni pronte a far discutere. Il primo attacco va ad X factor, talent show che sta per ripartire con una nuova squadra di giudici e che già da 2 edizioni non la vede più protagonista. La motivazione, a detta della stessa Ventura, è molto semplice:

Ho preso più fango che altro ci sono interessi discografici troppo forti, per questo manca in giuria un personaggio di spettacolo.

Ma non è finita. Dopo averla lanciata nel mondo televisivo in una memorabile edizione dell’Isola dei famosi, la Ventura non spende parole positive neanche per Belen Rodriguez, ovviamente per colpa del suo fidanzamento con il nemico di sempre Fabrizio Corona:

Quando mi chiamò l’agente di allora di Belen, Franchino Tuzio, per dirmi che le avevano proposto ‘Scherzi a parte’, la lasciai andare sebbene avesse un contratto che la legava all’Isola fino a maggio. Non mi aspetto riconoscenza né provo delusione. Non voglio più avere niente a che fare con lei, sta con una persona di cui non voglio parlare, quell’uomo mi ha perseguitata per due anni e mezzo, non posso stare serena. Sa che è stato rinviato a giudizio per avermi diffamato? Prima o poi si dovrà presentare in tribunale.

Inoltre sembra che la sua unica creatura televisiva certa in palinsesto sia al momento Quelli che il calcio perchè anche sulla sua Isola dei famosi la conduttrice pone più di un dubbio, forse per colpa di un’ultima edizione di poco appeal e con un tiepido riscontro Auditel: 


17
agosto

SIMONA VENTURA VUOLE CAMBIARE L’ISOLA, ELOGIA LA RAI E PUNZECCHIA LA SONY SU X FACTOR

Simona Ventura

Mentre la stagione autunnale scalda i motori, si pensa già all’anno che verrà, in particolare all’Isola di Simona Ventura. “Se si fa, la faccio” annuncia Mona Nostra sulle pagine del settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni”. Se per il momento l’Isola dei famosi pare non rientrare nei palinsesti Rai, la Ventura non ha dubbi sul fatto che il reality show abbia bisogno di alcune modifiche per rilanciare il format, che quest’anno ha mostrato qualche segno di cedimento, anche per quanto riguarda gli ascolti (seppur ben oltre la media di rete):

“L’Isola’ va un po’ cambiata. Nell’ultima edizione abbiamo avuto problemi inimmaginabili. Il cast era forte, ma abbiamo perso tante teste di serie all’inizio. Va cambiata la location. E poi bisogna tornare a un grande spirito di squadra come in passato“.

Spirito di squadra che è mancato anche nelle mancate difese dell’azienda, tra le varie polemiche che hanno interessato, tra gli altri, Aldo Busi, Mara Venier e Monica Setta. La Ventura ha comunque portato a casa l’edizione e guarda alla prossima con aria di novità, se l’Isola s’ha da fare. Senza alcun dubbio, nel 2011 Mona Nostra tornerà in prima serata su Rai2, con l’Isola 8 o con un nuovo programma.

Passando a X Factor, il suo no a un eventuale rientro in giuria ha fatto discutere, ma il motivo è ben presto spiegato: “Non posso fare tutto. Poi a un certo punto non mi sono sentita tutelata dalla casa discografica. E io, quando le cose non mi piacciono, preferisco andarmene“. La casa discografica in questione è la Sony, punzecchiata di seguire (molto) gli Amici di Maria a discapito dei talenti dal fattore X.