29
luglio

ISOLA DEI FAMOSI: IN SPAGNA LA FINALE BATTE TUTTI I RECORD D’ASCOLTO (38.8%). UN MOTIVO PER LA RICONFERMA IN RAI?

Supervivientes finale

Chissà cosa ne penseranno al settimo piano di Viale Mazzini. La tanto “tormentata” Isola dei Famosi - format per il quale la Rai ancora non si decide a far valere l’opzione in scadenza a settembre - in Spagna, con un formato pressochè identico, prodotto dalla stessa Magnolia, ha letteralmente sbancato gli ascolti.

L’ultima puntata di Supervivientes trasmessa ieri – che ha visto trionfare in una finale interamente al femminile Rosa Benito, collaboratrice del contenitore pomeridiano Salvame e cognata di Rocio Jurado, gloriosa cantante spagnola scomparsa nel 2006 – ha tenuto incollati per più di tre ore 4.473.000 spettatori per uno share record del 38.8% e picchi del 70%, con il 98.5% dell’audience televisiva della serata che ha visto la finale per almeno un minuto. Trattasi del risultato più elevato per la finale di un reality dal 2002 (Gran Hermano quest’anno ha salutato gli spettatori con uno share del 22.2%).

Grazie ai dati della finale dell’Isola dei Famosi, Telecinco ha registrato il 24.1% di share nelle 24 ore (il cumulato mensile di luglio è un ottimo 15.8%),  risultato più alto dal 2007 (se si escludono giorni in cui erano in onda eventi sportivi di richiamo), parimenti per avere numeri così elevati in prime time (25.2%) e in seconda serata (50.9%) bisogna risalire rispettivamente al 2008 e al 2004. Nel complesso l’edizione numero 12 è stata la più seguita con una media pari al 27.8% di share e un incremento di oltre 10 punti di share rispetto a quella precedente.  A incidere sul successo di questa annata anche il cambio di conduzione con Jorge Javier Vázquez subentrato a Jesús Vázquez (che quest’estate si è dato a Uno para ganar versione iberica di Minute to win it che in prime time su Cuatro sta riscuotendo ottimi risultati). Una nuova conduzione che necessariamente (salvo un improbabile passaggio del format su SkyUno) dovrà avvenire anche in Italia. Ma ci sarà nella prossima stagione una nuova alba per l’Isola?



Articoli che potrebbero interessarti


supervivientes, isola dei famosi spagna
ISOLA DEI FAMOSI: IN ITALIA E’ IN BILICO MA IN SPAGNA E’ IL PROGRAMMA PIU’ VISTO DELLA STAGIONE.


Simona Ventura (Telecinco)
SIMONA VENTURA SBARCA A MEDIASET? FORSE. MA IN SPAGNA.


Patrizia D'Addario
L’ISOLA DEL CIARPAME FAMOSO: SI AUTOCANDIDA ANCHE LA D’ADDARIO. E TU, VORRESTI UNA PAPI-GIRL SULL’ISOLA?


Ivan Gonzalez a Mujeres y Hombres y Viceversa
Come guardare la TV spagnola in streaming

43 Commenti dei lettori »

1. ANGELO ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:24

PAOLA PEREGO SAREBBE PERFETTA!!!



2. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:30

E CHE SIGNIFICA? FUNZIONA IN SPAGNA ED’è SCONTATO CHE FUNZIONI ANCHE IN ITALIA?
O_O
Ricordo che l’ultima edizione nn ha fatto ascolti eh:..



3. Davide Maggio ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:32

mcooo: non iniziare eh!



4. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:36

Cosa ho detto di male?
Soltanto la verita.



5. Davide Maggio ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:37

mcooo: si, ma io ti conosco :D



6. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:38

Eh Pure io conosco VOI e come la pensate
:D



7. Davide Maggio ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:39

mcooo: perche’, vuoi negare che L’Isola sia una delle migliori produzioni italiane? Tanto ora non hai nemmeno la scusante della Ventura ;-)



8. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:41

Vedi che io AMO l’Isola eh…mi sa che alla fine non mi conosci cosi bene…
Soltanto che IO e ripeto IO dico le cose come stanno…e non ho la benda sugli occhi..
Sei sempre il migliore pero’ Davidino.



9. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:41

@mcoo anche in Spagna la penultima non aveva funzionato. E cmq per quanto non ha funzionato ha chiuso con oltre il 20% di share su una rete non ammiraglia.



10. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:43

Non capisco perche’ vi scaldate cosi tanto quando uno va contro la Ventura o l’Isola…
Ecco la cosa che odio di questo blog…forse l’unica.



11. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:45

@mccoo allora ti rispondo non è scontato che funzioni anche in Italia (perchè dipende sempre dal cast, dalle dinamiche che si instaurano, dalla serata di messa in onda) ma ti fa capire come il reality sia un genere ancora forte e che va ad annate.
A me è parso che tu sia andato contro di noi non contro la Ventura e l’Isola.



12. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 20:54

Vabè…hai ragione…
a volte avete le bende sugli occhi…
si dice che Le critiche fanno bene…quindi…



13. ANGELO ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:02

BRAVO MATTIA, E POI L’ULTIMA ISOLA DELLA VENTURA NONOSTANTE I BASTONI TRA LE RUOTE DELLA STESSA RAI NON E’ STATA COSI’ MALE, ANZI LE HO VISTE TUTTE E QUESTA E’ STATA UNA DELLE EDIZIONI MIGLIORI



14. mocjso ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:03

se va bene in spagna non vuol dire che vada bene per forza anche in italia, italiani e spagnoli potrebbero avere gusti diversi(mio dio, non mi sembra una cosa così fuori dal mondo) basti pensare al gf in giro per il mondo (ci sono paesi che hanno fatto in tutti 1 edizione o poco più). Uno share del genere in italia è veramente raro poi… In ogni caso, magari con un cambio di conduzione le cose cambiano, ma non credo che serva a molto: io ho trovato l’ultima edizione, come dire…poco appassionante? Nel senso che l’ho trovata poco attrattiva, dopo 5 minuti cambiavo canale, non perchè noioso eh, è una cosa diversa. Se mai faranno una nuova edizione dell’isola, beh: in bocca al lupo.



15. Alessio 90 ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:12

L’isola è un reality che ha sempre avuto successo anche da noi, il problema grave è avvenuto quest’anno e un pò l’anno precedente.
I motivi sono vari: dal periodo di messe in onda L’isola in autunno è sempre andata bene, poi la messa in onda da suicidio contro il GF, poi il continuo cambio di serata, mercoledi e martedi, per non parlare della chiusura della puntata alle 23:40 un reality deve chiudere minimo a 00:15!
@Angelo
Paola Perego stesse a casa sua, non vorrei che rovinasse L’isola come ha rovinato la Fattoria. L’unico reality adatto a lei è la Talpa!
L’isola è di Simona non riesco ad immaginare l’isola senza Super Simo.



16. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:13

@mocjso se in Italia il 38,8% è raro in Spagna lo è ancora di più (il mercato è da anni ancora più frammentato). L’anno scorso la finale dell’isola aveva fatto il 19% ed era cmq sopra la media di rete. Italiani e spagnoli televisivamente parlando hanno sempre mostrato di avere gusti molto simili, Telecinco forse è più trash ma ha praticamente lo stesso daytime di Canale 5 (Uomini e donne, Forum, il contenitore dove si parla di Gf e Isola, Passaparola..)
Per me invece l’ultima edizione è stata la migliore :D La penultima non mi è piaciuta a livello di prime time.



17. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:17

io credo che l’unico modo di sopperire alla mancanza di Simona sia far affidamento sul cast ad effetto piuttosto che sulla conduttrice giusta (che a mio avviso non esiste o meglio non esiste nessuno in Italia di condurre l’Isola meglio di Simona). La Perego avrebbe ben altro autorato e ben altra produzione rispetto a quella avuta a la Fattoria.



18. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:19

@mcooo quindi secondo te l’Isola non dovrebbe esser riproposta perchè sarebbe stata un flop.. bah



19. tom ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:28

invece eravate tutti d’accordo per lo spostamento di x factor su sky anche se all’estero va benissimo



20. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:38

La Ventura aveva scocciato per quando mi riguarda…
Faceva le solite battute da anni…e si comportava anche da non presentatrice spingendo il pubblico (involontariamente) a votare un determinato concorrente.



21. mcooo ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:41

Mattia
non sto dicendo questo…



22. Zoro ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:50

ammazza il 38% di share in spagne equivale ad un ascolto registrato da una puntata di Sanremo, visto che da quello che ho capito nessun programma negli ultimi anni ha fatto gli ascolti di quest’ultima edizione dell’isola che si è da poco concluso, addirittura il 98% della platea televisiva ha seguito almeno per 1 minuti la finale, come se fossero dei mondiali di calcio, leggo anche che la scorsa edizione fece il 19 alla finale, quindi ha raddoppiato l’ascolto rispetto alla finale della scorsa edizione, cosa davvero eccezzionale!!!! :00000



23. Phaeton ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:52

Io non mi esprimo le ultime edizioni non mi sono piaciute, ma a me non piaceva la Ventura e questo inficiava molto il mio giudizio, io amo il genere. La cosa che mi spaventa di più è il trattamento che potrebbe darle la Rai… se la Rai la tratta bene e cerca di farla vincere e non affossare, un buon cast e una nuova conduttrice potrebbe essere una bella idea, ma chi è che si prende questa patata bollente?



24. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:55

@tom c’è una differenza xfactor, tranne forse nella seconda edizione, non ha mai “spaccato” a differenza dell’Isola, e c’era un problemi di costi. Lo stesso Amici (talent) non ha mai fatto numeri straordinari come quelli registrati da Isola e Grande Fratello. Poi il pubblico e la televisione inglese sono abbastanza diversi da quelli italiani.



25. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 21:59

@phaeton tieni conto che una presentatrice forte come la Perego chiederebbe di sicuro delle garanzie. Ma farlo per affossarlo allora tanto vale non farlo :D. Cmq senza Santoro e senza Isola che programmi manderà in onda Rai2? :D Considerate poi il daytime che quest’anno, nostante tutto, è andato bene.



26. mocjso ha scritto:

29 luglio 2011 alle 22:04

@mattia sì lo immaginavo (anche se non pensavo che in spagna fosse ancora più sensazionale uno share del genere) che alla spagna piacesse il supertrash. Però mi chiedo e ti chiedo: non credi che per raggiungere un risultato del genere in italia sia necessario una rivoluzione del reality (non solo isola, ma anche gf)? La potenzialità dell’ultima isola era molto maggiore, il cast era molto interessante, però hanno reso il tutto poco interessante al pubblico (non certo con l’orario di chiusura trasmissione anticipato), tant’è che se non era per simona naufragata, gli ascolti non decollavano…
Certo, non ti so dire cosa serva per rivoluzionare un reality così consolidato come l’isola, però a mio parere urge uno stravolgimento. Ripeto, l’ultima è forse l’edizione che ho seguito meno in assoluto.



27. Mattia Buonocore ha scritto:

29 luglio 2011 alle 22:15

@mocjso guarda a me l’ultima isola è piaciuta e per questo mi spiego ancora meno i risultati d’ascolto. Però è vero servono delle novità all’Isola anche se non degli stravolgimenti, il cambio di conduzione cmq sarebbe già un grosso elemento di attenzione così come un cast più famoso (per evitare che si dica “non conosco nessuno” ma che isola è). Il Gf negli anni è cambiato tantissimo (per alcuni versi in meglio per altri in peggio) mentre l’Isola è rimasta quella.



28. Federica D'Emilio ha scritto:

29 luglio 2011 alle 22:25

A differenza di altri comenti poco lusinghieri per l’Isola quest’anno è stata il TOP.
Secondo il mio parere l’introduzione della Squadra dei Parenti Di ha dato spessore al reality, per la prima volta bandite litigate e confessionali utilizzati come pugnalate alle spalle. Hanno dato tutti una straordinaria prova di come il genere si possa evolvere senza liti, parolacce e schifezze davvero insopportabili. Vederli così uniti mi ha fatto tornare bambina quando frequentavo le Guide e facevamo i campeggi. Ci sono stati degli errori assurdi perchè invece di introdurre Pappalardo avrebbero dovuto continuare in quel modo ed infatti poi è cambiato tutto, anche se la presenza dell’Allegretti è riuscita a farmi ridere tanto. Far uscire Garibaldi senza televoto è stata una mossa cretina, piaceva a molte persone, certo era grasso ma trasmetteva semplicità e serenità, peccato mi piaceva tanto il suo essere leale ed incoraggiante nei confronti dei suoi compagni. Il piccolo Nilsen poi un grandissimo esempio per tutti i suoi coetanei, un ragazzo in gamba, abile nella pesca forse troppo solitario. La Fogar doveva risparmiarsi la dedica al papà avendo agito scorrettamente ma per il resto è stata una presenza azzeccata. Gianna Orru magari troppo dispotica ma comprensiva e tanto diretta. Abi un cucciolo indifeso di una dolcezza ed umanità commoventi. Matteo Materazzi il primo figaccione con cervello da quando sono iniziati i reality. Ecco penso che la Produzione si sia pentita di questa scelta controcorrente perchè secondo loro erano meno di impatto ma questo gruppo ci ha insegnato la verità e che è possibile essere se stessi senza dover sopprimere il prossimo perchè c’è una telecamera. A me poi Simona mi piace tantissimo e l’ho rivista con l’energia che me la fece adorare alle iene si vede che credeva tanto in quest’isola. Se gli ascolti ( in parte) non l’hanno premiata è perchè pure io mi sono persa una puntata perchè la spostavano sempre, accendevo il televisore e non la trovavo. La Rai le ha fatto uno scherzo di pessimo gusto ma un suo pubblico l’ha avuto e chi l’ha vista si è appasionato tanto perchè è stata un Isola nuova, nuova e piena di tanto calore.



29. Roch ha scritto:

29 luglio 2011 alle 22:32

Quante discussioni, ma prendete la tv come deve essere, con leggerezza… Non vi accanite per portare avanti la vostra teroria, a voi non vi entra in tasca nulla!!! Su… Come vi scaldate!!! Ma rideteci su…



30. Marco Bosatra ha scritto:

29 luglio 2011 alle 23:20

sai come si starà mangiando le mani la Ventura! Supervivientes che ha fatto il botto senza che il conduttore dovesse andare fino in Honduras :)

Le ragioni del successo potrebbero essere diverse, bisogna vedere com’è percepita dal pubblico. Sicuramente Telecinco può permettersi di osare di più (nel cast c’erano ex del Gran Hermano, ex tronisti e una pornostar).
A mio parere l’Isola nostrana ha perso colpi perchè è diventata ripetitiva. Non ha saputo rinnovarsi, c’è sempre poco ritmo nelle puntate. Senza la Ventura secondo me può trovare un nuovo slancio.



31. mocjso ha scritto:

29 luglio 2011 alle 23:32

@mattia e marco bosastra. Ecco, su questo sono molto d’accordo: l’isola è sempre quella. Ci sono i non famosi, i parenti di, gli ospiti, ok. Ma la minestra è sempre quella. Ecco perchè la guardo sempre meno. Chissà che col cambio di conduzione…(poi secondo me serve anche un cast di quelli super, supertrash).



32. ginger ha scritto:

29 luglio 2011 alle 23:58

Paola Perego sarebbe perfetta per rilanciare l’isola porterebbe al reality una nuova linfa, quest’ultima saprebbe creare una nuova isola con un cast fortissimo come ha fatto con i suoi ex reality e una nuova formula magari improntandola sullo stile talpa come aveva fatto con la fattoria che ha aggiunto elementi di mistero e game stile talpa !
La rai ne trarrebbe profitto con questa scelta



33. mcooo ha scritto:

30 luglio 2011 alle 01:10

Nooo la Perego e’ adatta solo per La Talpa su Italia1…
io penso che alla fine l’Isola si prendera’ un anno di risposo…
Difficile trovare una conduttrice…adatta.



34. mcooo ha scritto:

30 luglio 2011 alle 01:11

Malgioglio, Solange, Moira Orfei, questi sono i personaggi da mandare sull’Isola…e poi vediamo che ascolti che fa.



35. mcooo ha scritto:

30 luglio 2011 alle 01:14

Bhe’ Mattia
come fai a paragonare TALENT e REALITY?
SE ALL’ISOLA DEI FAMOSI invece che prendersi per capelli in diretta tv ballavano sulla spiaggia con un passo a due…
gli ascolti non salivano di sicuro..



36. Phaeton ha scritto:

30 luglio 2011 alle 11:27

@ Mattia25: Secondo me la Perego se dovesse fare l’isola non può permettersi di sbagliare, e dopo le ultime isole non è proprio scontato. Si dovrebbe partire quindi da un buon cast, di quelli che non si vedono da parecchio, l’unico cast di ” vip” buono mi sembra quello di Baila, i cast dei reality della Perego facevano veramente pietà!
La Rai dovrebbe oscurarsi, nel senso che non dovrebbe farsi concorrenza interna, quindi su rai1 e rai3 devono andare delle briciole. Si deve creare molto interesse a questa nuova isola con il day time… che deve farla uscire dalle orecchie! E’ molto difficile… io non sarei proprio sicuro che la Perego possa accettare a mani basse!



37. Mattia Buonocore ha scritto:

30 luglio 2011 alle 11:31

@mcooo rispondevo ad un commento di tom. Perchè non potrei paragonalarli? Sto parlando di opportunità di riproporre una nuova edizione sulla base degli ascolti registrati e al genere. Allora un direttore di rete che deve scegliere quali programmi mandare in onda che fa? Deve mandare tutti i generi perchè non può paragonarli?



38. Mattia Buonocore ha scritto:

30 luglio 2011 alle 11:37

@phaeton appunto erano le garanzie di cui ti parlavo. Dimentichi che la Perego un cast forte l’ha avuto: quello della Tribù :D. Poi La Talpa andava su Italia1 e quindi non aveva un grande budget mentre su La Fattoria il cast come singoli nomi era buono ma c’è stato un problema autorale per cui l’insieme è stato sbagliato così come l’impostazione del prime time (e la Perego non c’entrava). Credo che la Perego, con Presta, scenderebbero in campo in prima persona per reclutare i concorrenti come faceva la Ventura con la differenza che loro hanno più “potere di mercato” e anche più interesse (la “nuova Belen” entra direttamente nella scuderia di Presta)



39. Phaeton ha scritto:

30 luglio 2011 alle 12:21

Mattia: tutti sulla fattoria parlano di buon cast ma io sinceramente non lo ho mai visto sto buon cast alla fattoria, erano tutte star e starlette balzate alla cronaca per il gossip, l’unico con un po’ + di esperienza poteva essere baldini… e poi? Corona e Ripa di Meana che a parte la fine che hanno fatto erano lì solo per creare scandali! Quello della Tribù era un cast discreto, ripreso per molti versi nella scorsa Isola… ma anche lì…. io credo che sia un buon cast quello di Baila!



40. Mattia Buonocore ha scritto:

30 luglio 2011 alle 13:04

@Phaeton da distinguere il cast di un reality da quello di un talent. Il celebrity talent per avere successo ha bisogno di avere personaggi il più famosi possibili (ed è anche più facile ingaggiarli) mentre in un reality contano anche le dinamiche.



41. Ale ha scritto:

30 luglio 2011 alle 13:08

Beh avrà fatto il 38% di share ma come numero di telespettatori e’ inferiore a quello dell’isola dei famosi che era vicino ai 5 milioni quindi nn si capisce tutto questo clamore anche xche’ in Italia il 38% in prima serata lo fai se hai una media vicino ai 7 milioni di sabato sera e agli 8 milioni e passa durante la settimana



42. Mattia Buonocore ha scritto:

30 luglio 2011 alle 13:12

@Ale in Spagna ci sono circa 47 milioni di persone in Italia circa 56…Senza contare che l’audience potrebbe esser diversa. 8 milioni fino all’1a di notte (anche oltre) sono molto di più del 38.8 anche in Italia.



43. iTruth ha scritto:

2 agosto 2011 alle 00:35

@ Federica D’Emilio

“certo (Garibaldi) era grasso…”

Ma è una battuta o dici sul serio? :-)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.