Davide Maggio TV


4
agosto

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : LE BEVANDE DISSETANTI DI GUENDALINA

Guendalina Canessa @ Davide Maggio .it

C’e’ chi beve the freddo e chi, invece, per dissetarsi fa ricorso ad altre bevande.

A fantasticare su queste bibite ”alternative” è Guendalina, l’ex concorrente del Grande Fratello che, però, quando si e’ trattato di passare dalle parole ai fatti, ha avuto qualcosa da ridire.

Per i Momenti da (NON) Dimenticare di questa settimana, direttamente dal Grande Fratello 7, la preparazione “home made” da parte di Raniero della bevanda preferita di Guenda e la relativa “degustazione”.

Buona EstaTHE a tutti!

  • CURIOSITA’

Per chi non lo sapesse, il papà di Guendalina Canessa possiede dal marzo 2004 il 20% di Ballantyne (il restante 80% appartiene a Charme, società di Luca Cordero di Montezemolo) oltre ad aver creato, circa 20 anni fa, un’altra icona del lusso della maglieria “Malo”, attualmente detenuta, sempre per il 20%, da Alfredo Canessa.




4
giugno

LA TV DELLA LIBERTA’

La TV della Libertà @ Davide Maggio .it

L’idea di creare la TV della Libertà risale al 1993 contemporaneamente alla discesa in campo di Silvio Berlusconi.

Ci sono voluti 15 anni di gestazione ma l’emittente, espressione mediatica di Forza Italia e dei suoi Circoli delle Libertà, farà a breve il proprio debutto sul satellite (e forse sul DTT).

Il costosissimo progetto è stato realizzato grazie all’impegno di Michela Vittoria Brambilla, imprenditrice di successo della quale potete trovare in rete le più svariate informazioni. 

Il promo dovrebbe essere quello che segue…

Buona Visione!


2
giugno

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : MIKE BONGIORNO VS ANTONELLA ELIA

Mike Bongiorno @ Davide Maggio .it VS Antonella Elia @ Davide Maggio .it

Questa settimana non potevo non omaggiare gli 83 anni del Mito della Televisione anche con un “Momento da (NON) Dimenticare”.

Questo momento cult della televisione è, forse, uno dei più belli che ci possano essere.

Ne ero alla ricerca da mesi. Alla fine sono riuscito a trovarlo.

Si parla della storica lite di Mike con l’allora valletta de La Ruota della Fortuna, Antonella Elia, colpevole di non riuscire a non manifestare il proprio disappunto ogni qualvolta un concorrente vinceva la desiderata “Pelliccia Annabella”.

Da brava animalista, era infatti pronta a “umiliare” lo sponsor suscitando le ire, com’era ovvio che fosse, di colui che delle telepromozioni/televendite ne ha fatto la propria ragione di vita.

Per riscaldare l’atmosfera, un altro “incontro ravvicinato” tra i due introdurrà la “chicca” vera e propria.





14
aprile

MOMENTI DA NON DIMENTICARE : L’ “INCIDENTE” DI FEDERICA FELINI A CRONACHE MARZIANE

Cronache Marziane @ Davide Maggio .it

Grazie alla RAI il mio account su YouTube è stato permanentemente disabilitato.Son soddisfazioni, cosa credete. Mica capita tutti i giorni di esser tenuto in così alta considerazione dalla Radio Televisione Italiana che, a mio parere, farebbe bene a preoccuparsi di cose ben più gravi. Vogliamo parlare di Colpo di Genio? :-)

Per questo motivo, pur essendo non più disponibili i miei video caricati ad hoc su quello che un tempo era il portale delle meraviglie, si è già trovata una valida soluzione per ovviare al problema.

DavideMaggio.it s’è dotato di un proprio player che, in casi d’emergenza, Vi consentirà di apprezzare le chicche televisive alle quali siete abituati.

Naturalmente qualora non doveste più leggere alcun post è perchè sono finito in galera, ma questa è un’altra storia.

Passiamo, dunque, al video di questo sabato.

Per la serie “Momenti da (non) Dimenticare“, ho pensato di riproporVi uno dei tanti momenti cult che offriva il piccante programma della seconda serata di Italia un paio d’anni fa, Cronache Marziane.

Come ben saprete, i personaggi del cast del programma di Canino si trovavano spesso e volentieri con qualche parte del corpo al vento suscitando l’interesse di un vivacissimo pubblico presente in studio.

Alle volte, però, accadeva che anche gli ospiti fossero colpiti da questa “maledizione” di Cronache Marziane.

A Federica Felini accadde questo :


12
febbraio

AMICI, QUANDO IL TALENTO E’ UN OPTIONAL

Manuel Aspidi e Maria De Filippi @ Davide Maggio .it

Avevo deciso di non parlarne.

Non mi piace scrivere due post consecutivi che parlino dello stesso programma.

La situazione che, però, si è venuta a creare ieri ad Amici ha dell’incredibile e a testimoniarlo ci sono le lacrime della stessa Maria De Filippi.

Si, lacrime! Ieri sera ciò che sembrava impossibile è accaduto : Maria De Filippi ha dato segni di unamanità piangendo in diretta per l’uscita di Manuel, la voce più bella dell’edizione 2007 di Amici.

Un’uscita che ha lasciato tutti senza parole. Un’eliminazione ingiusta frutto di un regolamento contorto che premia tutt’altro che il talento.

Manuel Aspidi (Amici) @ Davide Maggio .itManuel, infatti, ha dovuto abbandonare il programma dopo essere stato salvato all’unanimità dalla commissione per… mancanza di allievi da eliminare. Tutti gli altri ragazzi nominati dalla squadra vincente (quella Blu) sono stati, infatti, salvati dalla classifica del pubblico o dalla commissione.

Una situazione paradossale che fa avanzare talenti parecchio discutibili e non premia chi, estraniandosi dalle beghe da casalinghe insoddisfatte che regnano sovrane in quel di Amici , si dedica unicamente al compito che gli è proprio : studiare canto!

Questa volta, però, nemmeno la padrona di casa è riuscita ad assecondare le crudeli regole del programma e, dopo una standing ovation meritatissima di tutto il corpo docente, non è riuscita a tratterenere le lacrime.

L’inversione di tendenza della De Filippi si era fatta notare già la scorsa settimana quando la conduttrice ha iniziato a difendere i propri allievi dalle parole, eufemisticamente poco eleganti, di alcuni professori della scuola.

Per una volta, sarebbe il caso di fare un plauso alla De Filippi e complimentarsi ancor di più con un allievo che è tra quei pochi che sono rimasti fedeli con il vero spirito di quello che era un talent show.

A questo punto, a voler essere coerenti – come scrive Anna Lupiniil finale ideale sarebbe la vittoria di Agata, mentre Alessandra Celentano abbandona lo studio tra i fischi del pubblico.

E, aggiungo io, che si faccia fuori Karima che, per quanto eccezionale, è riuscita a farsi trasportare dai meccanismi concorti del programma trasformando il proprio talento in presunzione bella e buona che, sinceramente, mi irrita non poco!

Nota di servizio : la De Filippi era talmente emozionata che ha abbandonato lo studio credendo che il programma fosse finito nonostante non lo fosse.





30
settembre

MUSSOLINI’s SHOW

Alessandra Mussolini @ Davide Maggio .it

A grande richiesta, dopo la “rissa” tra Vittorio Sgarbi e Alessandra Mussolini e dopo aver riproposto, tra le pagine di questo blog, episodi simili riguardanti l’illustre critico d’arte (cfr. Sgarbi vs D’agostino), per par condicio, Vi riporto due chicche del passato che riguardano Alessandra Mussolini.

Lo scenario è quello di Porta a Porta per entrambi i momenti di “alta” televisione che mi accingo a proporVi.

Nello specifico :

1. La frase, diventata ormai un cult MEGLIO FASCISTA CHE FROCIO (Porta a Porta, 9 marzo 2006)

2. LE SCALCIATE contro un’allora “elegantissima” ministra Katia Belillo scagliatasi con la nostra adorabile onorevole. (Porta a Porta, 1 febbraio 2001)

Sarà un caso che in una delle due puntate di Porta a Porta era presente anche Vittorio Sgarbi?

Eccoli…


27
settembre

PICCOLI AMICI ESPATRIANO

Valerio Pino @ Davide Maggio .it

Sono venuto a conoscenza, tramite Dave, delle sorti dell’ex ballerino di Amici di Maria De Filippi, Valerio Pino.

Tanto per intenderci, parliamo di quel ballerino che riusciva (non intenzionalmente, questo è ovvio) a stimolare gli ormoni residui di Maria Costanzo che addirittura lo definiva il fondoschiena più bello d’Italia.

Valerio Pino è attualmente impegnato in Supermodelo 2006, trasmissione ispanica che selezionerà tra 13 aspiranti indossatrici colei che rappresenterà la Spagna al concorso New Look of The Year.

Bene!

Valerio non è una delle 13 partecipanti ma “Profesor de pasarela” e Vi assicuro che c’è da ridere, quanto meno per noi italici che lo conosciamo sotto altre vesti.

Semplicemente ISTERICO!

Non mi sono accontentato, ovviamente, delle scarne informazioni reperibili sul sito dello show spagnolo ma dovevo vederlo all’opera per offrirVi lo “spettacolo”.

Guardatelo…


16
settembre

TELERISSE: SGARBI VS D’AGOSTINO (1991)

Vittorio Sgarbi, attualmente assessore alla Cultura al Comune di Milano, è balzato nuovamente agli onori della cronaca per il Suo ennesimo show durante la puntata di giovedi scorso de La Pupa e il Secchione (cliccando vedrete il video della “performance”).

Al tempo stesso, Roberto D’Agostino è sempre sulla cresta del… web grazie al Suo favoloso ”pseudo blog” Dagospia.

Per questo, ho pensato di riproporVi un video cult di qualche anno fa relativo alla rissa televisiva tra i due personaggi durante “L’Istruttoria”, trasmissione quotidiana di approfondimento di Giuliano Ferrara.