Telerissa



2
aprile

Domenica Live, rissa tra Filippo Facci e l’avvocato di Cicciolina. Barbara D’Urso: “Tutto questo è disgustoso”

rissa domenica live

Rissa Facci - Luca Di Carlo

Il vitalizio della discordia. A Domenica Live va (di nuovo) in scena la telerissa. Protagonisti del fattaccio Filippo Facci e Luca Di Carlo, avvocato dell’ex porno-attrice Ilona Staller. A far scoppiare il caos sono state le dichiarazioni che di recente Cicciolina ha fatto alla stampa, tramite le quali la donna si sarebbe lamentata del “magro” vitalizio (di duemila euro netti) che riceve. Una cifra troppo esigua, dal suo punto di vista, per far fronte alle necessità familiari e, in particolare, del figlio Ludwig, presente in studio. Quello che in un primo momento sembrava essere il solito talk dai toni scomposti ha finito col prendere una piega inaspettata. Dalle parole, difatti, si è passati in modo improvviso alle mani




12
dicembre

DOMENICA LIVE, RISSA TRA FILIPPO FACCI E MANUELA VILLA: “SE FOSSI STATA UN UOMO TI AVREI ROTTO LA FACCIA”

Filippo Facci vs Manuela Villa, Domenica Live

Schiaffi in Facci(a) a Domenica Live. E la telerissa è servita. Clima rovente ieri pomeriggio su Canale5, dove si è consumato uno scontro tra Filippo Facci e Manuela Villa. L’oggetto del contendere? Le diete del dottor Alberico Lemme, ovviamente. Le discutibili teorie del farmacista abruzzese (ormai argomento fisso nel programma di Barbara D’Urso) hanno infiammato gli animi in studio, fino a quando la Villa è venuta alle mani con Facci, che aveva difeso il ‘dietologo dei vip’ dandole della “buffona“.


24
luglio

IN ONDA: ROSARIO CROCETTA VS FRANCESCA BARRA. LITE IN DIRETTA (VIDEO)

In Onda, Rosario Crocetta vs Francesca Barra

Nervi tesi, ieri sera, a In onda. Il Presidente della regione Sicilia Rosario Crocetta, ospite su La7, ha perso le staffe sul caso della presunta intercettazione telefonica che lo vedrebbe protagonista assieme al medico Matteo Tutino, arrestato per aver sfruttato a scopi personali una struttura ospedaliera pubblica. Interrogato dalla conduttrice Francesca Barra sui suoi rapporti con quest’ultimo, il governatore siciliano si è inalberato.

In Onda, Rosario Crocetta vs Francesca Barra

Non l’hanno arrestato per strage, signora!” ha sbottato Crocetta, rivolgendosi alla giornalista. “Mi pare una cosa completamente diversa da queste cose che lei vuole anche insinuare” ha aggiunto il politico. Poi, di nuovo sbraitando davanti alle telecamere, ha proseguito: “nella propria vita ci si fida solo di tre persone: il proprio medico, il proprio confessore e il proprio avvocato“.

Francesca Barra ha assistito allo sfogo di Crocetta con lo sguardo fisso in camera, riservando al Presidente della Sicilia una chiosa finale. “Lei non si fida del suo medico?” ha domandato il politico alla conduttrice. E lei: “però se va in carcere qualche domanda me la faccio“. A riportare un’apparente calma ci hanno pensato Giovanni Floris, ospite in studio, e Gianluigi Paragone.

In Onda, video della lite Crocetta VS Barra





17
ottobre

MICHELE SANTORO: COLLABORAZIONE CON TRAVAGLIO PUO’ CONTINUARE RISPETTANDO LA LINEA EDITORIALE. ALTRIMENTI RESTA L’AMICIZIA

Marco Travaglio, Michele Santoro

Non un commento, ma una precisazione. Michele Santoro ritorna sulla clamorosa lite (qui il video) avuta a Servizio Pubblico con Marco Travaglio, e lo fa tendendo una mano al collega. Forse. In una lettera pubblicata sul sito del programma di La7, il conduttore ha puntualizzato la propria posizione, senza però esprimersi sull’irreparabile strappo consumatosi in studio con il suo sodale di sempre. “Come tutti sanno, non commento ciò che accade in trasmissione” ha scritto Santoro. E sulla puntata incriminata, poche chiare parole:

Chi non l’avesse vista e volesse farsi un’opinione, può vedere la puntata di ieri, come stanno già facendo in tanti, sul sito di Servizio Pubblico e commentarla come gli pare. Mi auguro che il comportamento di Marco Travaglio , che ha lasciato lo studio, sia stato determinato da circostanze e umori del momento“.

Circostanze e umori del momento, scrive ed auspica Santoro, forse nel tentativo di non alimentare ulteriori polemiche. In queste ore, infatti, in molti si stanno interrogando sulle sorti della storica coppia televisiva, che ha bisticciato in diretta come mai era accaduto prima. Da parte sua, il conduttore sembra augurarsi un ricongiungimento, ma è anche consapevole che il sodalizio potrebbe essersi interrotto per sempre.

Michele Santoro: ok a rapporto con Travaglio, ma rispetto della linea editoriale


17
ottobre

SERVIZIO PUBBLICO: E’ SCONTRO TRA SANTORO E TRAVAGLIO CHE LASCIA LO STUDIO (VIDEO)

Servizio Pubblico - Travaglio lascia lo studio

Servizio Pubblico - Travaglio lascia lo studio

“Divorzio” in diretta tra Michele Santoro e Marco Travaglio. Il giornalista ed editorialista di Servizio Pubblico ha abbandonato lo studio visibilmente stizzito e in aperta polemica con il conduttore, a seguito di un battibecco dai toni accesi consumatosi poco prima. Ad infiammare le polveri era stato proprio il vicedirettore del Fatto Quotidiano, che nel suo editoriale se l’era presa con il Governatore della Liguria Claudio Burlando, ospite in collegamento. Ne è nato un alterco, durante il quale Travaglio è stato zittito proprio da Michele Santoro, il sodale di sempre.

A Genova il territorio è responsabilità della Regione, che da nove è retta da un renziano: Claudio Burlando” aveva attaccato Travaglio, rimproverando al politico di aver favorito una sregolata cementificazione del capoluogo ligure. Il botta e riposta si è acceso, trasformandosi in un vero e proprio scontro. Poco più tardi nel confronto si è inserito anche un giovane volontario genovese, uno dei cosiddetti “angeli del fango” che hanno prestato assistenza agli alluvionati, il quale a sorpresa ha bacchettato Travaglio. Quest’ultimo, quasi spiazzato, lo ha rintuzzato: “non capisco cosa c’entro io in tutto questo discorso. Sono stupefatto, prenditela con chi hai eletto!“.

Di fronte a tale reazione inviperita, lo stesso Santoro ha invitato Travaglio ad accettare il confronto facendo così crescere la tensione in studio. Il climax lo si è raggiunto di lì a poco, quando il conduttore avrebbe concesso l’ultima parola a Claudio Burlando, incontrando il disappunto di Travaglio. “Lascialo parlare, Marco. Non è giusto questo, non è giusto! Ha appena ricevuto delle critiche, è giusto che possa replicare. Basta, questo è un luogo democratico. Basta, non si insultano le persone. Questo è un luogo di discussione!” ha strillato Santoro, zittendo il collega che continuava ad accusare il governatore di “aver fatto delle porcate” a Genova.

Clamorosa la reazione di quest’ultimo, che – come in preda ad uno scatto isterico – ha abbandonato la sua postazione ed è corso fuori dallo studio.

Lite Santoro – Travaglio a Servizio Pubblico: il video





7
febbraio

TGCOM24: LO SCAZZO RAVETTO-FACCI. IL FUORI ONDA DELL’ABBANDONO DELLO STUDIO SU DM

Facci e Ravetto a TgCom24

Facci e Ravetto a TgCom24

Bambiiini, state buoni. Un maestro avrebbe redarguito così i suoi alunni in preda alle classiche beghe da scuola elementare. E Federico Novella, conduttore di Check point su TgCom24, se l’è cavata con un ‘prima di arrivare alle mani, torniamo all’argomento del giorno‘. Ma il bello doveva ancora venire: il tempo per tornare all’argomento del giorno, infatti, non c’è stato. Filippo Facci e Laura Ravetto, ieri, non potevano proprio farcela a condividere lo stesso studio.

Lui (Facci), stanco di essere interrotto, lei (Ravetto), stanca di essere trattata come una bambinetta, l’altro (Novella) stanco e basta. Di lui e lei, s’intende. Subito dopo il battibecco live, il patatrac che nessuno ha visto ma che noi di DM vi mostriamo con un bel fuorionda carpito dagli studi della all news Mediaset.

L’onorevole del Pdl non ce l’ha fatta e ha abbandonato lo studio decisamente nervosa: con un “siete pazzi” ha posto fine al suo intervento, finendo prima in uno sgabuzzino, poi imbroccando la porta giusta per l’uscita dallo studio.

Ravetto: “Non mi faccio trattare come un bambina di 5 anni [...] devo rispondere come vuole lui. Io sono una persona educata, bene. Se poi Filippo oggi è nervoso sono problemi suoi. [...] “Io sono molto calma, non mi faccio dare della bambinetta“.
Facci: “Qua la maleducata sei tu
Ravetto: “Voi siete pazzi, io ve lo dico, voi siete pazzi“.

Guardate un po’…


29
novembre

DM LIVE24: 29 NOVEMBRE 2012. RISSA A FORUM, ELISABETTA GREGORACI ‘SCAPPA’ DALLA PARODI, ARISA NON E’ FATTA PER LA TV

Rissa a Forum

Rissa a Forum

>>> Dal Diario di ieri…

  • Rissa a Forum

tinina ha scritto alle 11:35

Nella puntata odierna di Forum, durante la prima causa, in cui un marito cita la moglie e un altro uomo accusato di esserne l’amante, il presunto amante aggredisce fisicamente il marito; viene mandata la pubblicità e, al ritorno in studio, il presunto amante non è più presente.

  • Elisabetta Gregoraci scappa via

tinina ha scritto alle 12:46

Lo scorso 22 novembre Elisabetta Gregoraci doveva essere ospite nella trasmissione pomeridiana di Cristina Parodi su La7. Ma, mentre la conduttrice stava annunciando in studio la moglie di Flavio Briatore, questa ha ricevuto una telefonata urgente sul cellulare. E subito dopo ha annunciato agli autori della trasmissione, che aveva avuto l’ordine di non entrare in studio. Il risultato? La Parodi si è trovata con venti minuti di “buco” televisivo. Il motivo? Elisabetta non aveva ricevuto il fax di liberatoria dalla Rai (la conduttrice attualmente è impegnata con la messa in onda di Made in Sud, su Raidue). Se avesse partecipato allo show della Parodi, rischiava una multa. Così ha fatto un passo indietro e, per scusarsi con Cristina, il giorno dopo, le ha mandato un mazzo di fiori. (Fonte Leggo.it)

  • Arisa non è fatta per la tv

tinina ha scritto alle 16:17


14
novembre

DM LIVE24: 13 NOVEMBRE 2012. RISSA AL CRISTINA PARODI LIVE TRA SGARBI E SLOAN

Rissa Cristina Parodi Live - Sgarbi VS Sloan

Rissa Cristina Parodi Live - Sgarbi VS Sloan

>>> Dal Diario di ieri…

  • Telerissa al Cristina Parodi Live con Sgarbi

Gionny82 ha scritto alle 19:45

Ennesima lite di Vittorio Sgarbi, questa volta al Cristina Parodi Live… il malcapitato di turno è John Peter Sloan “colpevole” di aver fatto dei commenti sulle cene di Arcore e sulla presenza di Sgarbi in esse. Ecco il link del video.