TG5



13
dicembre

Francesco e gli invisibili: il Papa incontra gli ‘ultimi’ domenica 19 dicembre su Canale5

Papa Francesco incontra gli ultimi

Un faccia a faccia speciale. Non con i potenti della terra, ma con quattro persone comuni, per molti “invisibili”, portatrici di altrettante esperienze di vita. Il particolare incontro che ha tenuto in Vaticano è stato ripreso in esclusiva mondiale dalle telecamere di Mediaset: l’emittente lo trasmetterà domenica prossima – 19 dicembre – dopo il Tg5 delle 20. Il Santo Padre, in particolare, si è confrontato con un ergastolano, una senzatetto, una scout diciottenne e una donna che ha subito abusi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




15
novembre

Mediaset rivoluziona le news

Tgcom

Mediaset rivoluziona il comparto informazione, ma assicura che questo non avverrà con soluzioni drastiche. L’emittente di Cologno Monzese ha infatti comunicato che verrà apportata una riorganizzazione interna delle line di tutte le testate in un’ottica di ottimizzazione. Ciò non comporterà la chiusura di alcune testate, come invece ipotizzato da alcune indiscrezioni di stampa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


13
ottobre

Morto il giornalista del Tg5 Gianluigi Gualtieri

Gianluigi Gualtieri

È scomparso il giornalista Gianluigi Gualtieri, volto del Tg5. Aveva 59 anni e lavorava nella redazione del notiziario Mediaset fin sin dal 1992, quando la testata era stata fondata. A dare il triste annuncio, il direttore del tg Clemente Minun.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





17
luglio

I politici più presenti nei TG: Draghi e Mattarella primeggiano. Salvini supera di molto Berlusconi anche a Mediaset, exploit di Zan da Mentana – La classifica

Sergio Mattarella, Mario Draghi (foto - Quirinale)

Mario Draghi e i silenzi che parlano. Il paradosso mediatico sta nel fatto che l’attuale premier, con la sua sobrietà comunicativa fatta di dichiarazioni sporadiche ma ben assestate, riesca ad occupare costantemente l’attenzione dei tg. Lo stesso effetto lo ottiene Sergio Mattarella, che per ruolo istituzionale è altrettanto misurato nelle pubbliche comunicazioni. Nessun leader di partito, alle porte dell’estate, riesce a scavalcare l’inquilino di Palazzo Chigi e quello del Quirinale. Il dato emerge dalle recenti rilevazioni Agcom sul pluralismo politico in tv nel mese di giugno.


16
giugno

Tg5, Cesara Buonamici lancia un servizio sulla banda dei Rolex: «La rapinata ero io» – Video

Cesara Buonamici, Tg5

La rapinata ero io“. Così, Cesara Buonamici ha annunciato al Tg5 una notizia di cui lei stessa era la protagonista. Ieri sera, durante l’edizione delle 20, l’anchorwoman ha lanciato un servizio sull’arresto di una banda di malviventi che lo scorso aprile la aveva – suo malgrado – presa di mira, assieme a suo marito, a Firenze.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





10
gennaio

Papa Francesco: l’intervista è un documento storico (mal confezionato)

Papa Francesco, intervista Mediaset

La pandemia, il vaccino come “dovere etico”, i disordini negli Stati Uniti, l’aborto, le migrazioni. La condanna alla “cultura dello scarto” e i riferimenti alla politica. ha parlato a tutto campo, esprimendosi sui principali temi d’attualità. Lo ha fatto con il linguaggio diretto che lo caratterizza e con parole al contempo molto decise. Potenti. Quella rilasciata dal Pontefice ai microfoni di Mediaset è stata davvero un’esclusiva mondiale: in prima serata su è andato in onda un documento giornalistico di indubbio pregio, ma con più di una pecca riscontrabile nella sua confezione televisiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


9
gennaio

Papa Francesco: intervista in esclusiva mondiale al TG5. Cambiano i palinsesti

Papa Francesco intervistato da Fabio Marchese Ragona per il Tg5

Papa Francesco intervistato da Fabio Marchese Ragona per il Tg5

Colpaccio del TG5. La testata di Mimun inaugura l’anno con un’intervista esclusiva a Papa Francesco. Per l’occasione Mediaset ha rivisto i propri palinsesti: la messa in onda è prevista in access prime time (al posto di Paperissima Sprint) nell’ambito di una serata tematica dedicata al Santo Padre. L’intervista, infatti, sarà seguita dal film Chiamatemi Francesco, il Papa della gente. e, subito dopo, da un commento speciale curato dal Tg5, sulle parole del Pontefice condotto da Cesara Buonamici con in studio ospiti ed esperti di prestigio. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


2
settembre

Tg5, Mauro Crippa nuovo direttore ad interim. Poi tornerà Mimun

Tg5

Mauro Crippa è il nuovo direttore del . Ma solo per ora. I telespettatori lo hanno appreso leggendo la grafica che appare in sovrimpressione al termine del notiziario stesso: in essa non è più riportato il nome di Clemente Mimun – che ricopriva l’incarico dal 2007 – bensì quello del Direttore Generale dell’Informazione Mediaset.