Europei



9
giugno

EURO 2012: LA RAI ACQUISTA IN ESCLUSIVA I DIRITTI DI TUTTE LE PARTITE

Logo Euro 2012

Finalmente una buona notizia! Se, da un lato, la messa a punto dei palinsesti Rai per la stagione 2011/2012 è ancora lontana dall’essere ultimata, dall’altro l’Azienda di Viale Mazzini ha messo a segno un importantissimo ‘colpo di mercato’ (per restare in gergo calcistico) che non può che fare felici tutti i calciofili d’Italia. L’UEFA infatti ha appena annunciato di aver raggiunto un accordo di esclusiva con la Rai per i diritti di trasmissione in Italia di tutte le 31 partite degli Europei di calcio del 2012 che si disputeranno in Polonia e in Ucraina.

Una situazione che ricalca quella del passato recente: anche gli Europei del 2008 (come tutti quelli degli anni precedenti) sono stati trasmessi integralmente dal servizio pubblico nonostante l’agguerrita concorrenza di Sky che ha costretto la Rai ad una messa in onda solo parziale dei Mondiali 2006 e 2010.

Il grande calcio in chiaro è una merce sempre più rara per gli appassionati che sono ormai costretti a sottoscrivere abbonamenti a pagamento per poter vivere le emozioni che solo il gioco più bello del mondo sa regalare. La trasmissione delle 31 partite (24 della fase a gironi, 4 quarti di finale, le due semifinali e la finale) sarà garantita da Rai1 e Rai2 e integrata da un pacchetto di rubriche appositamente pensate per l’evento e di programmi di highlights, garantendo una totale copertura dell’evento. La Rai ha inoltre acquistato anche i diritti di trasmissione relativi agli Europei di calcio UEFA under 21, per i quali la nostra Nazionale non ha conseguito la qualificazione, che si disputeranno in Danimarca dall’11 al 25 giugno 2011. Non sono stati ancora resi i noti i termini economici della trattativa.




16
settembre

LA CHAMPIONS E’ IN HD SUL DIGITALE TERRESTRE RAI

Rai Test HD - Champions League @ davidemaggio.it

Guardare una partita di calcio è sempre bello ed emozionante. Soprattutto se la propria squadra del cuore gioca lontano da casa. Ma se le immagini sono di bassa qualità, l’emozione non è propriamente la stessa. La Rai lo sa bene e per questi motivi, per la terza volta in meno di un anno, porta l’alta definizione sui decoder digitali di molti italiani associandola al nostro sport nazionale: il calcio.

Dopo la trasmissione delle partite della Nazionale italiana ad Euro 2008 e di alcuni speciali in occasione delle Olimpiadi di Pechino, il 17 settembre il canale RaiTest HD trasmetterà nelle aree “sperimentali” di Roma, Milano, Torino, Sardegna e Valle d’Aosta, la partita di Champions League, Juventus – FC Zenit. Le trasmissioni avranno inizio intorno alle ore 20.45 in contemporanea con la trasmissione dell’incontro su RaiDue.

Ma non finisce qui. Saranno quasi certamente trasmessi in alta definizione sul Digitale Terrestre anche tutti gli altri incontri di Champions League di cui la Rai detiene i diritti per la trasmissione in chiaro in ambito terrestre.


15
ottobre

ASCOLTI TV : ANALISI DELLA SETTIMANA n. 41

Ascolti TV (Dati Auditel Settimana n.41/2007) @ Davide Maggio .it

“…Cari amici vicini e lontani” ben trovati dal vostro moSHAREino. Puntuali dopo sette giorni precisi siamo arrivati al quarto post dedicato ai commenti sugli ascolti tv della settimana appena trascorsa : la n. 41 del 2007.

  • PRESERALE
Eredità VS Chi Vuol Essere Milionario @ Davide Maggio .it

Iniziamo, come al solito, col commentare la sfida più calda, ovvero quella del preserale delle ammiraglie di casa Rai e Mediaset.

Giova ribadire che, dalla settimana scorsa, analizziamo soltanto gli ascolti che vanno dai titoli del telegiornale al telegiornale stesso, ovvero gli ultimi dieci minuti circa di trasmissione per entrambi. Potrete chiaramente seguire giornalmente gli ascolti della fascia precedente leggendo i dati auditel cliccando sull’apposita icona della barra laterale di DM.

Analizzando questi dati, la differenza tra i due programmi diventa ancora più rosicata di settimana scorsa : la media degli ultimi minuti di programma durante la settimana n. 41 (lun – sab) de L’Eredità ha ottenuto il 28,15% di share (la settimana precedente  era al 27,71%) contro il 26,85% di share di Chi Vuol Essere Milionario (la settimana precedente era al 25,55% di share).

Da segnalare che nella giornata di mercoledì 10 ottobre Canale 5 ha battuto con il 28,30% la corazzata di Raiuno che si è fermata al 27,65%. Il distacco tra Scotti e Conti quindi si riduce sempre più ai minimi termini. Vedremo come andrà da dicembre quando tornerà Amedeo Sebastiani in arte Amadeus con “1 CONTRO 100. Gli estimatori di Scotti comunque possono stare tranquilli, il distacco dal nuovo re dei quiz durerà circa un mesetto : zio Gerry infatti dovrebbe tornare al suo preserale da metà gennaio 2008.

Nella stessa fascia continua a salire il day time dell’Isola dei Famosi che settimana scorsa ha avuto una media dell’11,68% nonostante l’uscita del mitico Malgioglio… aridatecelo!

  • TELEGIORNALI
TG1 VS TG5 @ Davide Maggio .it

Dal preserale passiamo ai telegiornali delle due reti principali i cui ascolti sono fortemente legati ai preserali che fungono da traino.

Analizzando la media, da lunedì a domenica, il TG1 resta leader incontrastato con il 31,73% di share (nella settimana n.40 era al 31,10%), mentre il TG5 si ferma al 27,93% reggendo bene la sfida dato che nella settimana n.40 era la 27,94%.

  • ACCESS PRIME TIME
Affari Tuoi VS Striscia la Notizia @ Davide Maggio .it

Dai telegiornali passiamo all’access prime time andando ad analizzare la media degli ascolti ottenuti durante tutta settimana scorsa.

Da lunedì al venerdì (sabato Affari Tuoi non è andato in onda per via della partita di calcio) vince anche se di poco Striscia la Notizia con il 27,84% di share (la settimana precedente aveva ottenuto il 27,94%); Affari Tuoi arriva ancora una volta secondo con il 26,25% (la settimana precedente era al 24,97%), Raiuno guadagna quasi due punti percentuali mentre Canale 5 rimane stabile.

In continua crescita il game show Prendere o Lasciare di Italia 1 con Enrico Papi che questa settimana ottiene una media del 9,30% (nella settimana n.40 era all’8,23%). Un’ottima performance che ci auguriamo non superi questi risultati. Come saprete, infatti, le produzioni dell’access di Italia 1 rischiano la chiusura in presenza di ascolti troppo… soddisfacenti. Che qualcuno si stia già arrabbiando per questi ascolti?

  • PRIME TIME

Continua a leggere i risultati delle principali sfide tv del prime time e della seconda serata :