Auditel



20
luglio

Médiamétrie, l’Auditel francese: «Entro due anni saremo in grado di misurare l’audience delle piattaforme al pari di quello tv»

Prime Video, Netflix, Disney +

Prime Video, Netflix, Disney +

La tv non è più quella di un tempo e all’offerta lineare di quella generalista o satellitare si è affiancata prepotentemente quella delle piattaforme streaming. Il pubblico è ormai uno solo, le questioni di nicchia sono state superate, i generi contaminati ma resta un’abissale differenza, legata alla rilevazione dei dati d’ascolto: mentre ad esempio in Italia Rai, Mediaset e Sky sono monitorate e analizzate minuto per minuto nei loro riscontri, la stessa cosa non accade per le piattaforme, i cui dati non sono resi noti se non per loro volontà e in ogni caso parziali (qui pro e contro di ciascuna di esse). Il problema non è solo nostro, è globale, ma qualcosa potrebbe cambiare presto seguendo ciò che accade all’estero. Proprio in questi giorni dalla Francia soffia aria di cambiamento.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




7
luglio

Rivoluzione DAZN: gli ascolti delle partite saranno rilevati da Auditel

DAZN

DAZN

Rivoluzione nel sistema di rilevazione del calcio in Italia. A partire dal 13 agosto, quando inizierà il campionato di Serie A 2022/2023, le partite di DAZN saranno rilevate da Auditel.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
aprile

Auditel: oltre alla Total Audience, arriva l”Ascolto non riconosciuto’

senato relazione auditel

Presentazione relazione 2022 in Senato

Prima release della Total Audience, riorganizzazione dell’Ascolto non riconosciuto e lancio del CUSV, il Codice Univoco degli Spot Video: sono queste le tre importanti novità contenute nell’annuale Relazione al Parlamento che il presidente di Auditel, Andrea Imperiali, ha tenuto questa mattina nella Sala Zuccari del Senato. La relazione, dal titolo ‘Mercato globalizzato e transizione digitale: le nuove sfide per la TV e per Auditel’, contiene una dettagliata analisi del mercato televisivo internazionale e delle novità che lo stanno caratterizzando: ovvero i rilevanti fenomeni di concentrazione e consolidamento che riguardano sia gli Stati Uniti sia l’Unione europea.





20
gennaio

Total Audience: ci siamo. Ecco cosa cambia

Raiplay

Forse, sarà davvero la volta buona. Il momento della rivoluzione sui dati d’ascolto. Dopo una lunga gestazione, la Total Audience è pronta a decollare. Secondo quanto riporta Il Sole24Ore, l’innovativo metodo di misurazione aggregata dovrebbe entrare in funzione a fine marzo 2022. Da quel momento, verranno cioè forniti nuovi dati che misureranno il consumo televisivo considerando tutti i device: televisori, ma anche pc, smartphone, tablet.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
novembre

Auditel-Censis: aumentano gli ascolti della tv lineare, alla faccia dell’on demand!

smart tv

Nell’era dello streaming e degli ott, crescono gli ascolti della tv lineare. Al contempo, aumentano anche gli utenti che si connettono a internet per guardare i programmi trasmessi in contemporanea sul tradizionale televisore. L’istantanea che emerge che emerge dal quarto Rapporto Auditel-Censis – “L’Italia multiscreen: dalla Smart Tv allo schermo in tasca, così il Paese corre verso il digitale” – presentato al Senato, mostra un panorama in cui la tv generalista e tradizionale non è affatto sul viale del tramonto, ma piuttosto su un binario che corre parallelo a quello delle nuove modalità di fruizione online.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





16
settembre

Ascolti Serie A, rilevati da DAZN: spettatori in crescita, Napoli-Juventus è la partita più seguita (oltre 1,6 mln) – Tutti i dati

Napoli-Juventus

Napoli-Juventus

Problemi tecnici a parte, DAZN fa sapere che il risultato, in termini di ascolti, dopo le prime tre giornate di Serie A 2021/2022 è positivo. Ecco i numeri, qual è stata la partita più vista e come avviene la misurazione. Specifichiamo che si tratta di dati complessivi che comprendono rilevazioni Nielsen e rilevazioni Auditel per quanto riguarda il pubblico di TIMVISION e del digitale terrestre.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


20
agosto

Serie A: Auditel rileverà gli ascolti di DAZN su TIMVISION

DAZN su TIM Vision

DAZN su TIM Vision

Quella al via domani – sabato 21 agosto 2021 – con la prima giornata di Serie A sarà una stagione sportiva senza precedenti per diversi aspetti. Il fatto che sarà un servizio streaming, DAZN, il broadcaster ufficiale del massimo campionato di calcio italiano è già un aspetto eclatante. Non solo, ma è degno di nota anche il fatto che le partite saranno rilevate da Auditel, circostanza inedita per una trasmissione streaming pay. Le rilevazioni riguarderanno la visione di DAZN tramite TIMVISION (e sul digitale terrestre nelle zone dove il servizio non è accessibile via internet).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


18
giugno

Agcom, riforma delle rilevazioni audience: nei dati TV anche quelli delle piattaforme online

Agcom

La rilevazione dell’audience televisiva dovrà considerare non solo il pubblico dei broadcaster tradizionali ma anche quello delle nuove piattaforme digitale, da YouTube agli OTT. E’ solo una delle indicazioni – forse la più interessante – contenuta in una delibera con cui l’Agcom ha preso posizione in merito al settore delle misurazioni delle audience editoriali, sia televisive che digitali, in Italia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,