Europei under21



18
giugno

Europei Under 21: le sfide dell’Italia in diretta su Rai 1 – Il calendario

Europeo Under 21 gare Italia

Le gare dell'Italia all'Europeo Under 21

Settimana calda per la Nazionale Under 21. Venerdì 16 giugno 2017, in Polonia, ha preso il via l’edizione numero 21 degli Europei Under 21 in cui sarà impegnata anche la Nazionale italiana, da stasera contro la Danimarca. Il match sarà trasmesso in diretta dalle 20.30 su Rai 1 così come gli incontri successivi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




8
maggio

Europei Under 21 di calcio in esclusiva sulla Rai fino al 2019

Gigi Di Biagio - Italia Under 21

Gigi Di Biagio - Italia Under 21

Il matrimonio tra la Rai e la Nazionale di calcio continua anche con gli azzurrini. La tv di Stato si è infatti aggiudicata i diritti TV per trasmettere in esclusiva i prossimi campionati Europei Under 21 del 2017, in programma in Polonia tra un mese, e quelli del 2019, anno in cui sarà proprio l’Italia, insieme a San Marino, il Paese ospitante.


18
giugno

EUROPEI 2015 UNDER 21 IN ESCLUSIVA SULLA RAI. ECCO IL CALENDARIO COMPLETO

Europei 2015 Under 21

Con la sconfitta di ieri dei padroni di casa della Repubblica Ceca (superati 2 a 1 dalla Danimarca) sono ufficialmente iniziati gli Europei 2015 di calcio Under 21. Oggi – giovedì 18 giugno – il debutto dell’Italia di Gigi Di Biagio, che alle 18.00 sfida la Svezia per la momentanea leadership nel Girone B. Si tratta della 20° edizione dei campionati di calcio europei, trasmessa in diretta e in esclusiva sulla Rai.

Otto squadre, divise in due gruppi da quattro, si sfidano con il sogno di Praga, teatro (o meglio, stadio) della finalissima di martedì 30 giugno. Prima, però, c’è da superare la decisiva fase a gironi, dalla quale usciranno le quattro squadre (ovvero le prime due classificate di ciascun girone) protagoniste delle semifinali.

Europei 2015 Under 21: i due gironi e le otto squadre

Ecco i due gironi (Girone A e Girone B) e le otto squadre degli Europei 2015 Under 21:

GIRONE A
Danimarca
Germania
Serbia
Repubblica Ceca

GIRONE B
Inghilterra
Italia
Portogallo
Svezia

Europei 2015 Under 21: il calendario delle partite. L’Italia sempre su Rai 1, le altre su RaiSport 1





18
giugno

EUROPEI UNDER 21: LA FINALE ITALIA-SPAGNA IN DIRETTA DALLE 18 SU RAI1

Italia Under 21

Giancarlo Leone (come si evince da alcuni tweet) sta gongolando, tutta la squadra di Jump! Stasera mi tuffo (implicitamente) pure mentre tutto il resto dell’Italia calcistica si sta per stringere intorno agli Azzurrini, protagonisti di un’entusiasmante scalata che speriamo si possa concludere con la vittoria finale. Il riferimento è all’evento calcistico più importante del mese di giugno, quella finale degli Europei Under 21 di calcio tra Italia e Spagna che oggi pomeriggio alle 18, in diretta su Rai1, decreterà qual è la miglior Nazionale giovanile del vecchio continente.

Sotto il profilo televisivo (ecco spiegati i riferimenti precedenti) c’è da sottolineare come l’orario pomeridiano del match consenta questa sera al programma di Teo Mammucari di avere campo libero ed evitare di scontrarsi con un prodotto che avrebbe sicuramente vinto la sfida degli ascolti del prime time. Anche perché questa Under 21 di Devis Mangia oltre ad aver ben figurato sui campi d’Israele (paese ospitante dell’evento) ha fatto molto bene anche dal punto di vista Auditel: l’appassionante semifinale di sabato con l’Olanda ha totalizzato un ottimo 22.79% di share con 4.489.000 spettatori conquistando altresì la promozione sull’ammiraglia dopo che gli incontri della fase a gruppi erano stati trasmessi su Rai3 e Rai2.

Il programma televisivo prevede un ampio pre partita a partire dalle 17.15 su Rai1, Raisport 1 e RaiHd con Paolo Paganini, Marino Bartoletti, Alessandro Vocalelli e Vincenzo D’Amico. A seguire, dalle 18.00, la diretta di Italia-Spagna con telecronaca di Alberto Rimedio, commento di Ubaldo Righetti e le interviste a bordocampo di Luca De Capitani. Alla fine dell’incontro, sempre su Rai1, spazio ai commenti e alle interviste ai protagonisti della partita. Chi è costretto a restare dietro la scrivania di un ufficio o di uno studio potrà comunque dare una sbirciatina al match in streaming sul sito della Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


14
giugno

GLI AZZURRINI PROMOSSI SU RAI1 RELEGANO IL DEBUTTO DELLA CONFEDERATIONS CUP SU RAI3

Europei Under 21 Israele 2013

Lo sforzo di RaiSport – dove Mauro Mazza sta per subentrare alla direzione al posto di Eugenio De Paoli – per gli Europei Under 21 in corso di svolgimento in Israele va di pari passo con la politica dei tagli adottata dai vertici di Viale Mazzini: appena dieci il numero di persone che compongono la spedizione Rai in terra israeliana più due giornalisti. Insomma, la crisi si fa sentire, così come è chiaro che l’attenzione tutta (o quasi) è rivolta alla Nazionale maggiore impegnata in Brasile.

La Rai, però, “spiazza” tutti ed annuncia un cambio nella propria programmazione di sabato 15 giugno: gli azzurrini vengono promossi sulla rete ammiraglia e relegano il match inaugurale della Confederations Cup su Rai 3. Domani, quindi, in prima serata su Rai 1 a partire dalle 20.30 la diretta della semifinale degli Europei Under 21 tra Italia e Olanda, con la telecronaca affidata ad Alberto Rimedio, il commento tecnico a Ubaldo Righetti e la postazione a bordo-campo a Luca De Capitani.

La Confederations Cup, dunque, finisce almeno inizialmente sulla terza rete Rai: la partita tra Brasile e Giappone, che apre la nona edizione della manifestazione, sarà trasmessa in diretta dalle 21.00 su Rai 3. Un cambio in corsa giusto e sacrosanto, forse inevitabile, quello di promuovere la nostra Nazionale Under 21 a discapito di un incontro tra brasiliani e giapponesi che, onestamente, accende l’interesse di pochi.





20
aprile

EUROPEI UNDER 21 IN ESCLUSIVA SULLA RAI

Europei Under 21

Potrebbe essere l’ultimo evento sportivo di rilievo acquisito in esclusiva da Mamma Rai dopo la rinuncia alla Formula1 e ai Mondiali di calcio, condivisi con Sky. E’ di ieri la notizia secondo la quale il Servizio Pubblico RadioTelevisivo si è accaparrato i diritti di tutte e 15 le partite degli Europei di Calcio Under 21 che si disputeranno in Israele tra il 5 e il 18 giugno 2013.

Questo il commento di Giuseppe Pasciucco, direttore dei Diritti Sportivi della Rai, all’esito della trattativa:

Esprimiamo la nostra soddisfazione e ringraziamo in particolare la Uefa e la Caa Eleven per aver confermato la RAI come Broadcast Partner del più importante evento sportivo europeo che vede la partecipazione delle formazioni nazionali U21. RAI è pertanto orgogliosa di adempiere al proprio ruolo di concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo garantendo ancora una volta al pubblico italiano la copertura multipiattaforma in chiaro del Campionato Europeo UEFA Under-21 2013

RaiSport assicurerà la trasmissione in diretta delle partite, integrata da un pacchetto di rubriche dedicate e di programmi di highlights, garantendo in tal modo un’ampia esposizione televisiva in chiaro del Torneo in Italia. Inclusi nell’accordo anche i servizi multipiattaforma, internet e di telefonia mobile sia in diretta, che on-demand. Resta da capire quali canali trasmetteranno l’evento: probabile che le gare degli azzurrini, le semifinali e la finale saranno trasmessi da Rai2 o Rai3 mentre le partite che vedranno impegnate solo le nazionali estere andranno in onda su Rai Sport 1 o Rai Sport 2.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


9
giugno

EURO 2012: LA RAI ACQUISTA IN ESCLUSIVA I DIRITTI DI TUTTE LE PARTITE

Logo Euro 2012

Finalmente una buona notizia! Se, da un lato, la messa a punto dei palinsesti Rai per la stagione 2011/2012 è ancora lontana dall’essere ultimata, dall’altro l’Azienda di Viale Mazzini ha messo a segno un importantissimo ‘colpo di mercato’ (per restare in gergo calcistico) che non può che fare felici tutti i calciofili d’Italia. L’UEFA infatti ha appena annunciato di aver raggiunto un accordo di esclusiva con la Rai per i diritti di trasmissione in Italia di tutte le 31 partite degli Europei di calcio del 2012 che si disputeranno in Polonia e in Ucraina.

Una situazione che ricalca quella del passato recente: anche gli Europei del 2008 (come tutti quelli degli anni precedenti) sono stati trasmessi integralmente dal servizio pubblico nonostante l’agguerrita concorrenza di Sky che ha costretto la Rai ad una messa in onda solo parziale dei Mondiali 2006 e 2010.

Il grande calcio in chiaro è una merce sempre più rara per gli appassionati che sono ormai costretti a sottoscrivere abbonamenti a pagamento per poter vivere le emozioni che solo il gioco più bello del mondo sa regalare. La trasmissione delle 31 partite (24 della fase a gironi, 4 quarti di finale, le due semifinali e la finale) sarà garantita da Rai1 e Rai2 e integrata da un pacchetto di rubriche appositamente pensate per l’evento e di programmi di highlights, garantendo una totale copertura dell’evento. La Rai ha inoltre acquistato anche i diritti di trasmissione relativi agli Europei di calcio UEFA under 21, per i quali la nostra Nazionale non ha conseguito la qualificazione, che si disputeranno in Danimarca dall’11 al 25 giugno 2011. Non sono stati ancora resi i noti i termini economici della trattativa.


25
aprile

PALINSESTI ESTIVI : I PRIMI DATI

Il comune denominatore dei palinsesti estivi Rai e Mediaset è l’assenza di sperimentazione che caratterizza, insieme alle repliche, la programmazione estiva della tv generalista.

Nell’estate del 2007, saremo invasi, come sempre del resto, da un’infinità di repliche ed anche quelle che dovrebbero essere le novità, soprattutto a livello d’intrattenimento, non sono altro che ripescaggi più o meno furbi.

Andiamo nel dettaglio.

  • MEDIASET

Canale5

Il pomeriggio di Canale 5 si arricchirà di una nuova saop opera tedesca, Red Rose (Rote Rosen), che andrà in onda subito dopo CentoVetrine ed insieme alle colaudatissima Tempesta D’Amore e alla neonata Cuori Tra Le Nuvole, trasformerà la rete ammiraglia Mediaset, nella versione riveduta e corretta della Rete A degli anni 80.

Il preserale sarà caratterizzato dalla messa in onda di 1 contro 100, il nuovo quiz di Amadeus che verrà “messo in pausa” soltanto nelle due settimane centrali di agosto.

L’access prime time vedrà il ritorno di Cultura Moderna che dopo la sperimentazione in prima serata torna alla sua collocazione originaria.

La prima serata sarà piena zeppa di repliche. Tornano in replica R.I.S Delitti Imperfetti, I Cesaroni e L’onore e il rispetto, tre grandi successi della stagione che si sta concludendo.

La seconda serata di Canale 5, prevede invece la messa in onda (in replica) di due telefilm che nella scorsa stagione hanno avuto discreto successo, Missing e Invasion.

Il sabato vedrà invece due graditi ritorni : a mezzogiorno tornerà Providence, con la star di C.S.I New York, Melina Kanakaredes, mentre in seconda serata ritroveremo I Soprano.

Italia1

Va meglio su Italia 1, che nel pomeriggio proporrà le repliche di Veronica Mars (dal 18 giugno alle 16), telefilm in passato decisamente bistrattato dalla rete diretta da Luca Tiraboschi.

Continuerà invece (soprattutto dopo l’ottimo esordio) l’accoppiata vincente costituita dalle due nuove sit-com Buona la prima e La Strana Coppia, in onda il lunedì sera. A seguire l’immancabile Lucignolo.

Il martedì come sempre tornerà il Festivalbar, i cui conduttori sono a tutt’oggi ignoti.

La grande novità arriva invece il mercoledì. La prima serata sarà dedicata al telefilm (già cult) Ugly Betty, nel tentativo di testarne le potenzialità come è già avvenuto, in maniera del tutto inconsapevole per Dr. House.

Ancora telefilm, il venerdì con l’arrivo di due nuove serie, destinato probabilmente a diventare uno dei fiori all’occhiello della rete, The Inside e Killer Instinct, trainate dalle replice di C.S.I Las Vegas.

Rete4

Su Rete 4 sono da segnalare soltanto le repliche di Elisa di Rivombrosa – Parte Seconda, forse nel tentativo di incuriosire i telespettatori, invitandoli a seguire Rivombrosa Vent’anni Dopo, in arrivo in autunno su Canale 5.

Tornerà, inoltre, sempre sulla terza rete Mediaset, Il Teo, show con Teo Teocoli e Alba Parietti.

  • RAI

RaiUno

La programmazione di Rai Uno si aprirà con l’immancabile Uno Mattina Estate, questa volto condotto da Veronica Maya, showgirl promossa dopo esperienze non di certo esaltanti.

Nel pomeriggio arriverà invece Julia, nuova soap opera tedesca ambientata in Sud Africa, acquistata per combattere lo strapotere delle soap della concorrenza.

Tante le repliche sparse qua e là nella programmazione estiva a partire da La Signora in Giallo, passando per Le Sorelle McLeod, Orgoglio ed Il Commissario Rex (in onda nel preserale della domenica) e le immancabili repliche di SuperQuark.

Torna a sorpresa uno show di grande successo nel passato, Stasera Mi Butto, condotto questa volta dai miracolati di turno, Massimiliano Ossini e Caterina Balivo.

Non mancheranno l’anteprima di Miss Italia e le partite dell’Under 21, impegnata con gli Europei.

RaiDue

Su Rai Due torna uno dei programmi rivelazione della scorsa estate, Matinée che avrà anche una versione preserale intitola La Soirée.

Il lunedì (già dal 7 maggio) fa il suo esordio il più volte annunciato VotaAntonio con Fabio Canino.

Il martedì invece ci offre due prime tv imperdibili: arrivano infatti Jericho e Ghost Whispeper.

Anche il sabato grazie alla nuova serie interpretata da Jennifer Finningan (Beautiful, Crossing Jordan), Close To Home, ci offrirà una prima visione.

La domenica è la volta di un gradito ritorno, la serie Numerbs.

RaiTre

Pochissime invece le novità per Rai Tre che sarà affollato di programmi già presenti a più riprese nella programmazione invernale. Le new entry sono costituite dal ritorno di Dammi il tempo con Ambra Angiolini e RT, Rotocalco Televisivo in seconda serata, il nuovo discusso programma di Enzo Biagi.

Tempo d’estate…. io vado al mare, Voi che fate?

[Per evitare di riempire di link il post, qualora vogliate trovare in davidemaggio.it notizie relative ai programmi citati, cliccate sulle tag inserite, come in ogni articolo, al termine del post]