Ulisse



24
ottobre

Pagelle TV della Settimana (15-21/10/2018). Promossi Guaccero e Ulisse. Bocciati Celentano su XF e Volo

Tiberi Timperi e Francesca Fialdini

Tiberi Timperi e Francesca Fialdini

Promossi

9 a Bianca Guaccero. Scommessa, per ora, vinta quella di Rai2 che ha puntato sull’attrice pugliese per l’avvicendamento al timone di Detto Fatto. Bianca è solare, spontanea e il programma si è rinnovato senza snaturarsi o disorientare lo spettatore, risultando più gradevole dell’”originale”.




23
ottobre

Ulisse: Alberto Angela perde «il piacere della scoperta». La cultura, come l’intrattenimento, si ripete

Alberto Angela

Paganini non ripete. Alberto Angela invece sì. Reduce da un positivo ciclo di appuntamenti andati in onda su Rai1 il sabato sera, il popolare divulgatore ha affrontato la sfida di Ulisse sulla rete ammiraglia giocandosi – in maniera astuta – le carte più vantaggiose a sua disposizione. Ossia: le proprie indiscusse abilità narrative (sorrette da un’accurata gestione dell’immagine) e la scelta di argomenti di facile richiamo, magari già trattati in passato ma dalla rendita assicurata. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


29
settembre

Ulisse: Alberto Angela riparte su Rai1 con la Cappella Sistina. «Sono un ricercatore, non un conduttore»

Alberto Angela, Ulisse

Non si sente una star del sabato sera, anche se per Rai1 lo è già. Dopo i risultati positivi ottenuti la settimana scorsa con Stanotte a Pompei, Alberto Angela debutterà sulla rete ammiraglia con la nuova serie di Ulisse: Il piacere della scoperta, programma scippato a Rai3 (non senza contraccolpi sul quel fronte) e collocato sul primo canale come fiore all’occhiello della nuova stagione. A partire stasera in prime time, Angela presenterà quattro puntate inedite tra arte, storia e cultura. Il suo viaggio inizierà dalla Cappella Sistina.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





5
giugno

Rai1 punta su Alberto Angela. E Rai3 ci smena ancora

Alberto Angela

Smantellamento in corso: Rai3 perde un altro pezzo. A partire dalla prossima stagione tv, infatti, Alberto Angela aumenterà il proprio spazio su Rai1 a scapito della terza rete. La mossa, che verrà ufficializzata alla presentazione dei palinsesti del servizio pubblico fissata a fine giugno, appare azzardata e lesiva per Rai3, che dopo l’addio di Fabio Fazio viene nuovamente saccheggiata alla vigilia di una nuova annata televisiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


7
ottobre

Ulisse: nuova edizione su Rai 3 con il confermatissimo Alberto Angela

Ulisse

Alberto Angela

Un viaggio destinato a non finire mai. Alberto Angela non abbandona la barca (dopo le proposte di altri broadcaster) e torna in prima serata, su Rai 3, con un nuovo ciclo di Ulisse, il programma di divulgazione dedicato alla storia, all’arte ed alla cultura. Si parte stasera, sabato 7 ottobre 2017, con una puntata totalmente dedicata ai castelli d’Europa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





7
aprile

Ulisse: il ritorno di Alberto Angela nel sabato sera di Rai3

ulisse alberto angela

Alberto Angela

Se ci fosse un premio come miglior “guida di viaggio”, lui ogni anno sarebbe tra i candidati alla vittoria finale. Alberto Angela da sabato 8 aprile torna al timone di Ulisse con la nuova edizione primaverile. Riprendono così, in prima serata su Rai3, gli itinerari attraverso il tempo, la scienza e la storia, che incrociano il nostro straordinario patrimonio culturale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


12
aprile

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (4-10/04/2016). PROMOSSI ULISSE E MEDIASET-VIVENDI, BOCCIATI ARGENTO E LA GAFFE DELLA PAUSINI

Carolyn Smith

Promossi

9 a Ulisse. Alberto Angela torna nel sabato sera di Rai3 e, in una serata altamente competitiva, approfittando dell’inizio posticipato, porta a casa un ottimo 9.77% che assume ancora più valore a fronte dei contenuti di cui tratta.


4
ottobre

ULISSE: TRA DNA E RINASCIMENTO, CON ALBERTO ANGELA TORNA IL PIACERE DELLA SCOPERTA

Alberto Angela

“Il sapere deve essere prima di tutto un piacere: il piacere della scoperta“. E’ questa la massima alla base di Ulisse, il programma divulgativo ideato e condotto da Alberto Angela, che da questa sera alle 21,30 riprende puntuale il suo spazio nel palinsesto di Rai3. La trasmissione, vera e propria alternativa ai grandi show del sabato sera, si è rivelata negli anni un vero e proprio gioiellino della terza rete. Un appuntamento in grado di istruire e informare, ma soprattutto di affascinare, grazie alle molteplici modalità di racconto, che spaziano dalle riprese ad hoc nei luoghi di cui si parla, ai documentari, passando per delle mini-fiction realizzate appositamente e per le ricostruzioni virtuali.

Un successo lungo ben 13 anni, nei quali tanti, e differenti tra loro, sono stati i temi raccontati da Angela, impegnato, come il suo celebre padre Piero, a condurre il pubblico in un viaggio di esplorazione nel nostro pianeta, nel corpo umano, nella storia, e nella cultura. Tanti e variegati anche i temi che verranno proposti negli 8 appuntamenti che compongono il nuovo ciclo del programma. Si parte questa sera con una sorta di giallo che si svolge tra le meraviglie del nostro paese e ha per titolo La grande ricchezza. La serata, infatti, sarà dedicata agli innumerevoli tesori d’arte che costituiscono il patrimonio vero dell’Italia. Saranno mostrati i rischi che corre questo patrimonio – furti, contraffazioni – e gli uomini che cercano di proteggerlo.

Ulisse visiterà i grandi depositi dei Musei Capitolini di Roma che sono chiusi al pubblico, e con una escursione in elicottero volerà sulle necropoli etrusche. Si racconteranno inoltre le razzie compiute dall’esercito napoleonico, dalle truppe naziste, e il paziente lavoro per riportare in patria quanto era stato trafugato. Di alcune opere importanti si ricorderanno invece i furti rocamboleschi e l’avventuroso recupero. Un’altra minaccia per le ricchezze artistiche è inoltre costituita dai falsi. Durante la puntata si mostreranno quali sono oggi gli strumenti più sofisticati per smascherarli.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,