Ballando Con le Stelle



12
agosto

Alba Parietti: «La Lucarelli ha calpestato la mia carriera, la fatica e i risultati enormi che ho portato in termini di ascolto»

alba parietti

Alba Parietti

Alba Parietti torna a parlare di Selvaggia Lucarelli. Questa volta coinvolge anche la Rai e Ballando con le stelle che l’avrebbero premiata riconfermandola. Il pretesto viene da un’intervista rilasciata qualche giorno fa dalla penna del Fatto a Diva e Donna, in cui, ha proposito di Antonella Mosetti e Alba Parietti, diceva:

«Le ho portate entrambe in tribunale, le uniche due che ho querelato. Sono pericolosi i personaggi che tramontano e hanno paura dell’oblio. Non hanno nulla da perdere».




19
febbraio

Ballando Con Le Stelle: tutto il meglio delle 11 edizioni a Techetechete

Milly Carlucci e Paolo Belli

Come un albergo diffuso, la pista da ballo più famosa della tv si sta facendo largo nel palinsesto di Rai1. Dopo una serie di incursioni della conduttrice Milly Carlucci, all’interno dei principali programmi della rete, questa sera, alle 20.35, Techetechetè dedica la sua puntata domenicale ad un “best of” delle undici edizioni di Ballando con le Stelle.


28
settembre

RAI: ECCO I PROGRAMMI PIÙ COSTOSI DEL 2016. CI SONO SANREMO, IL CAPODANNO, LAURA E PAOLA

Festival di Sanremo

Ai vertici c’è il Festival di Sanremo, con più di 15mila euro al minuto. Ma anche il Capodanno in diretta e gli speciali di Alberto Angela non sono da meno. E nella lista – c’era da aspettarselo – spuntano anche Laura Pausini e Paola Cortellesi con il loro show. Ci sono cifre da capogiro nel “Piano di produzione” Rai pubblicato da Repubblica. Il documento contabile, ottenuto tramite la disponibilità di un senatore della Vigilanza, contiene l’elenco dei programmi più costosi del 2016 e quindi gli investimenti erogati del servizio pubblico per alcune delle sue trasmissioni. Ecco i dettagli.





28
luglio

MILLY CARLUCCI A DM: ALBERTAZZI MI HA DATO L’ENORME MISSIONE DI RACCONTARLO. IL SABATO SERA? È SEMPRE UNA GUERRA MONDIALE.

Milly Carlucci

Un testamento spirituale e umano. Milly Carlucci definisce così Vita, morte e miracoli di Giorgio Albertazzi, il progetto televisivo che in prima serata su Rai5 celebrerà il compianto attore e regista toscano. In tre puntate, a partire dal 5 settembre, il film mostrerà la vita privata e professionale dell’artista, che in vita chiese proprio alla presentatrice di Ballando con le Stelle di aiutarlo nell’operazione autobiografica. A DavideMaggio.it, Milly ha spiegato come si è sviluppata questa speciale collaborazione: è stata l’occasione per chiederle anche qualcosa sui suoi impegni in tv.


28
maggio

E’ MORTO GIORGIO ALBERTAZZI, SIGNORE DEL TEATRO… E DELLA TV

Giorgio Albertazzi

Si è chiuso il sipario sulla vita di uno dei più grandi protagonisti del teatro italiano. E’ morto quest’oggi a 92 anni l’attore e regista Giorgio Albertazzi. Nato a Fiesole nel 1923, a vent’anni aderisce alla Repubblica di Salò. Dopo la sconfitta della R.S.I. nel 1945 viene arrestato per aver comandato un plotone di esecuzione e per collaborazionismo e trascorre due anni in carcere e viene poi liberato nel 1947 a seguito dell’amnistia varata da Togliatti. Dopo la laurea in architettura inizia a dedicarsi alla recitazione e al Teatro. Un’intera vita passata a calcare le tavole del palcoscenico con centinaia di rappresentazioni. Dopo aver debuttato sul palcoscenico nel 1949 in Troilo e Cressida di Shakespeare, con la regia di Luchino Visconti, al Maggio Musicale Fiorentino, Albertazzi ha recitato per più di mezzo secolo. Nella sua lunga carriera è stato inoltre protagonista di diversi film e numerose produzioni televisive.





23
aprile

ASCOLTI BALLANDO CON LE STELLE: TUTTI I RISULTATI DELLE FINALI. E STASERA?

Ballando con le Stelle

Anche l’undicesima edizione di Ballando con le Stelle sta per essere archiviata, con la proclamazione della nuova coppia campione del sabato ballerino di Rai 1. E in attesa di conoscere chi salirà sul gradino più alto del podio, occupiamoci degli ascolti con tutti i risultati auditel delle finali del programma condotto da Milly Carlucci, dall’ultima alla prima, datata ormai febbraio 2005.


5
marzo

BALLANDO CON LE STELLE 2016 VS C’E’ POSTA PER TE: LA RINCORSA DI MILLY CONTINUA?

Raoul Bova C'è posta per te

Terzo round tra Ballando con le Stelle C’è posta per te, protagonisti della sfida del sabato sera in tv tra Rai 1 e Canale 5. Sette giorni fa Milly Carlucci ha accorciato le distanze dalla concorrenza leader di Maria De Filippi. E questa sera?


6
dicembre

ASCOLTI FINALE BALLANDO CON LE STELLE: TUTTI I RISULTATI DAL 2005 AD OGGI

Milly Carlucci

L’edizione 2014 di Ballando con le Stelle sta per incoronare la coppia regina della pista da ballo più famosa della tv. E per Milly Carlucci si chiude l’ennesima cavalcata nel sabato sera “danzante” di Rai 1, anche quest’anno ostacolata dalla forte concorrenza di Canale 5, che con Tú sí que vales ha fatto sua la gara degli ascolti. Lo show si è confermato comunque una garanzia per la tv pubblica, arrivando all’appuntamento finale con una media che supera il 20% di share (precisamente 20,79%).

Manca, come detto, la finale: in quanti seguiranno l’epilogo di Ballando con le Stelle 10? Sarà la finale meno seguita di sempre? Andiamo, quindi, a ricordare tutti i risultati auditel delle nove precedenti finali.

Ascolti Finale Ballando con le Stelle: tutti i risultati delle scorse edizioni

Partiamo dall’edizione dello scorso anno, conclusasi il 7 dicembre 2013 con la vittoria di Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro e seguita da 5.532.000 spettatori, pari al 28,14% di share. Un risultato in linea con quello del marzo 2012, quando il successo di Andres Gil e Anastasia Kuzmina a Ballando 8 toccò in valori assoluti i 5.689.000 e in quelli percentuali il 28,44.

La settima edizione, terminata a fine aprile 2011 e vinta da Kaspar Capparoni e Yulia Musikina, incollò su Rai 1 6.458.000 spettatori, con uno share del 32,45%, migliorando la performance della finale del 20 marzo 2010 di Ballando 6 (6.120.000 – 30,62%), che portò in trionfo Veronica Olivier e Raimondo Todaro. Al giro di boa (siamo nel marzo 2009, finale della quinta edizione targata Emanuele Filiberto e Natalia Titova), Ballando con le Stelle tocca i 6.649.000 spettatori, pari al 33,57% di share.