TV Estera


29
settembre

Bay Yanliş: in Turchia chiude per bassi ascolti la nuova soap con Can Yaman

Can Yaman - Bay Yanlis

Can Yaman - Bay Yanlis

Doccia fredda per i fan di Can Yaman. Negli scorsi giorni, Fox ha deciso infatti di sospendere definitivamente la produzione di Bay Yanlış, la nuova fiction che vede l’attore turco protagonista al fianco di Özge Gürel, già sua partner in Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore. Una notizia arrivata all’improvviso, visto che un promo aveva lasciato intendere che la storia di Özgür e Ezgi avrebbe avuto un seguito anche nei mesi autunnali. Invece così non sarà e i telespettatori – almeno in Turchia – dovranno congedarsi dai due personaggi il prossimo venerdì 2 ottobre 2020, giorno in cui verrà trasmessa la 14esima ed ultima puntata.




10
settembre

Una Vita… nel futuro: nelle puntate spagnole della soap, personaggi con la mascherina e gel per le mani!

Una Vita - La Comparsa con la Mascherina

Una Vita - La Comparsa con la Mascherina

Ai tempi d’oggi, si sa: nei luoghi pubblici ed affollati è obbligatorio l’uso della mascherina. Non stupirebbe dunque vedere in una fiction attuale personaggi con addosso l’ormai consueto sistema di protezione per frenare il contagio del Coronavirus. Discorso diverso va fatto, invece, per la soap opera Una Vita, che in Spagna è attualmente ambientata nel 1914, ossia ad un passo dallo scoppio della Prima guerra mondiale. Già da qualche giorno, i telespettatori stanno infatti assistendo ad una serie di clamorosi errori (?) in grado di suscitare l’ilarità di chi segue costantemente le vicende di Acacias: in più di una puntata, si sono infatti fatti notare dei personaggi con indosso la mascherina, senza contare la misteriosa apparizione di un gel disinfettante per le mani nella soffitta delle domestiche, luogo simbolo della narrazione. Un vero e proprio pasticcio, che forse potrebbe nascondere altre intenzioni.


2
settembre

Dancing With The Stars: Carole Baskin, AJ dei Backstreet Boys, Anne Heche nel cast della 29 esima edizione

jesse metcalfe

Jesse Metcalfe

Tutto è pronto per la ventinovesima edizione di Dancing With The Stars, in onda sull’americana ABC dal prossimo 14 settembre alle 20.00. Per l’esordio alla conduzione di Tyra Banks (dopo 15 anni non ci sarà più Tom Bergeron), il talent show americano, “fratello” del nostro Ballando con le Stelle, si avverrà di quindici nuovi concorrenti provenienti dal mondo della recitazione, della musica e dello sport. Vediamo insieme chi scenderà sulla pista da ballo che in passato ha ospitato anche Elisabetta Canalis.





5
agosto

In Spagna arrivano le serie biopic su Miguel Bosè e sull’attore a luci rosse Nacho Vidal

Nacho vidal

Nacho Vidal

La Spagna si prepara a raccontare due personaggi contemporanei famosi e discussi. In lavorazione infatti le serie biopic dedicate al cantante e attore Miguel Bosè e al p0rnodivo Nacho Vidal. Progetti ambiziosi che metteranno luce sulla vita professionale ma anche privata di due artisti che, nella loro lunga carriera, sono stati oggetto di attenzione da parte di un pubblico traversale e fulcro di diverse controversie capaci di scuotere l’opinione pubblica. 


28
luglio

Ellen DeGeneres, il suo show sotto indagine: «Razzismo e abusi, ambiente tossico»

Ellen DeGeneres

Le segnalazioni, ormai ripetute e circostanziate, riferivano di episodi di razzismo e di abusi. Di commenti offensivi e di un ambiente di lavoro “tossico”. Insomma: un inferno. Così WarnerMedia ha avviato un’indagine interna all’Ellen DeGeneres Show. Secondo quanto denunciato da alcuni membri dello staff, nel backstage del popolare programma si era infatti creato un clima insostenibile, ben lontano da quello – tutto battute e sorrisi – esibito dalla conduttrice davanti alle telecamere.





27
giugno

Daytime Emmy Awards 2020: i vincitori. Heather Tom (Beautiful) è la migliore attrice. Miglior soap Febbre d’Amore, vincono anche Ellen DeGeneres e Giada De Laurentiis

Heather Tom - Daytime Emmy Awards 2020

Heather Tom - Daytime Emmy Awards 2020

Complice il Coronavirus, la 47esima edizione dei Daytime Emmy Awards ha avuto luogo ieri sera attraverso vari collegamenti, escamotage per consentire agli attori e agli addetti ai lavori di ritirare, seppur virtualmente, i premi dei migliori programmi del daytime USA. Una cerimonia che ha visto la soap opera Beautiful portare a casa ben quattro statuette. Heather Tom, l’interprete di Katie Logan, è stata eletta miglior attrice protagonista in una serie drammatica, battendo anche la collega di set Katherine Kelly Lang. La produzione a stelle e strisce è stata poi premiata per il miglior team di scrittura, per i costumi e per la direzione delle luci. Niente da fare, invece, per Annika Noelle che, nonostante la travagliata storia della “sua” Hope Logan per ritrovare la piccola Beth, ha dovuto lasciare lo scettro di miglior attrice non protagonista a Tamara Braun di General Hospital. Infine, The Young and the Restless (Febbre d’Amore) si è aggiudicata anche quest’anno il premio di miglior soap.


28
maggio

Caso Ylenia Carrisi, TeleCinco insiste ma è tutto un po’ fumoso. Ecco chi aveva sostenuto che la figlia di Al Bano e Romina fosse viva

Ricardo Zucchi - Presunta fonte di Lydia Lozano

Ricardo Zucchi - Presunta fonte di Lydia Lozano

Nuove rivelazioni ’shock’ dalla Spagna sul caso legato alla scomparsa di Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano e Romina Power di cui non si hanno più notizie dal 31 dicembre 1993. Da qualche tempo, il contenitore di gossip Salvame, in onda su TeleCinco, ha deciso infatti di ritornare sulla questione, analizzando luci e ombre dell’investigazione, avviata nel 2005, dalla giornalista Lydia Lozano, che aveva sostenuto – senza mai portare delle prove concrete – di essere stata contattata da una fonte in grado di dimostrare che Ylenia fosse ancora viva. Proprio lo scorso martedì, il conduttore Jorge Javier Vazquez ha rivelato ai suoi telespettatori il nome del misterioso testimone, spiazzando a dismisura Lydia, che ha lasciato lo studio in lacrime.


25
maggio

Come guardare la TV spagnola in streaming

Ivan Gonzalez a Mujeres y Hombres y Viceversa

Ivan Gonzalez a Mujeres y Hombres y Viceversa

Da pochi giorni, per vedere  (facilmente e legalmente) i programmi di Mediaset España basta sottoscrivere un abbonamento. L’azienda guidata da Paolo Vasile ha infatti lanciato in tutti il mondo il servizio streaming a pagamento Mitele PLUS Internacional. Una mossa che segue quella di Atresmedia Premium, la sua diretta rivale – che comprende Antena 3 - approdata sul mercato internazionale lo scorso agosto. Tra le altre cose, la Mediaset spagnola ha incluso nella sua offerta il canale CINCOMas, fino ad ora destinato al pubblico iberico residente in America.