John McCook



25
giugno

Daytime Emmy Awards 2022: John McCook (Beautiful) è il migliore attore. The Kelly Clarkson Show si conferma come miglior programma d’intrattenimento

John McCook

John McCook

Ieri sera, in America, ha avuto luogo la 49esima edizione dei Daytime Emmy Awards, che ha premiato, come di consueto, i migliori programmi dal daytime USA. Una cerimonia che ha visto trionfare per la prima volta il 78enne John McCook, l’interprete di Eric Forrester in Beautiful, miglior attore in una serie drammatica grazie alla storyline legata all’impotenza del suo personaggio. Tra le altre cose, Beautiful ha portato a casa una seconda statuetta per merito di Ted King, miglior guest star con il ruolo di Jack Finnegan (personaggio ancora inedito in Italia). La miglior soap è stata invece premiata, esattamente come lo scorso anno, General Hospital, mentre Jeopardy e The Kelly Clarkson Show hanno riconfermato l’apprezzamento tra i game show e l’entertainment. Non ce l’ha fatta invece Lidia Bastianich, superata da Frankie Celenza come volto dei cooking show. Infine, ad Ellen DeGeneres, che quest’anno ha detto definitivamente addio al suo The Ellen DeGeneres Show, è  andato il premio per il miglior team di scrittura per un programma di daytime non appartenente al genere fiction/soap.