Streaming


4
marzo

10 alternative streaming al Festival di Sanremo 2021

Il Principe cerca Figlio - Arsenio Hall e Eddie Murphy

Il Principe cerca Figlio - Arsenio Hall e Eddie Murphy

Ignora Sanremo, recitavano scherzosamente gli spot della 71° edizione. E per chi vuole farlo, le alternative non mancano come suggerisce la stessa Rai proponendo, durante il Festival una massiccia dose di spot di piattaforme OTT. Dunque, stiamo al gioco e vi proponiamo dieci cose da vedere in streaming se l’Ariston non fa (più) proprio per voi.




28
febbraio

Paramount+, ViacomCBS lancia la propria sfida in streaming. Nuove serie tv basate su film cult e il ritorno di Criminal Minds

Paramount+

Con una combinazione di eventi sportivi live, notiziari, serie e intrattenimento, è pronta ad accendere , la propria nuova piattaforma di contenuti direct-to-consumer. Svelata nell’Investor day della multinazionale, la nuova realtà di streaming vedrà la luce il 4 marzo negli Usa, in America Latina e Canada. A seguire, il lancio in Nord Europa il 25 marzo e in Australia nel secondo semestre dell’anno (con il rebrand di 10 All Access). La strategia è chiara: presidiare i segmenti dei mercati free, premium e a pagamento attraverso i vari servizi del gruppo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


26
febbraio

Love, Victor: su Star è arrivato un Dawson Leery gay

Love, Victor - Michael Cimino e George Sear

Love, Victor - Michael Cimino e George Sear

I tempi di Dawson’s Creek non sono mai finiti, ma soltanto cambiati. Così, dopo oltre vent’anni, i primi amori, le cotte adolescenziali e le incomprensioni dettate dalla paura del rifiuto e da un’irresistibile voglia di crescere, sono ancora al centro di un teen drama che, con quello ambientato a Capeside, condivide anche il tono romantico e un po’ cervellotico. Ci riferiamo a Love, Victor, nuova proposta di Star – Disney Plus.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





24
febbraio

«All or Nothing», su Amazon Prime una docu-serie dedicata alla Juve

All or nothing, Juventus

L’emozione del campo, la concentrazione prima della partita, le storie che ruotano attorno ad essa. E poi la vita di tutti i giorni, tra allenamenti e situazioni condivise. racconterà il dietro le quinte della Juventus, squadra italiana protagonista della scena sportiva nazionale ed europea. In una nuova docu-serie, intitolata All or Nothing: Juventus, le telecamere seguiranno i bianconeri durante tutta la stagione in corso; la produzione sarà disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2021, in 240 paesi e territori nel mondo.


24
febbraio

Big Sky: una serie da paura

Big Sky - Brian Geraghty e Valerie Mahaffey

Big Sky - Brian Geraghty e Valerie Mahaffey

Dimenticate cartoni animati, favole e supereroi: su Disney Plus è arrivato Star e il suo biglietto da visita è una serie che la dice lunga sul nuovo corso intrapreso dal servizio streaming. Big Sky, in onda dallo scorso novembre su ABC e disponibile on line con i primi due episodi, è una serie tosta, dai contenuti forti e costruita con una suspence che spiazza e appassiona.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





24
febbraio

Ginny & Georgia: su Netflix una nuova Mamma per Amica con le ‘tette più grandi’

Ginny e Georgia - Netflix

Ginny e Georgia - Netflix

Una mamma trentenne alle prese con una figlia quindicenne più matura di lei. Ai più sembrerà la trama di Una Mamma Per Amica, ma in realtà parliamo di Ginny & Georgia, la nuova serie Netflix rilasciata quest’oggi. Strutturata in 10 episodi, la produzione è stata ideata da Sarah Lampert e ha come protagoniste assolute le attrici Brianne Howey e Antonia Gentry.


22
febbraio

Modern Love: il cast della seconda stagione. Ci sono anche Anna Paquin e Kit Harington

Anna Paquin

Anna Paquin

La serie Amazon Original Modern Love torna per una seconda stagione nuovamente con un notevole cast e nuove storie d’amore e di relazioni raccontate in tutta le loro complessità e bellezza, e ispirate dalla omonima rubrica del New York Times. La serie è stata girata ad Albany, New York City, Schenectady, Troy (New York) e Dublino (Irlanda) e farà il suo debutto su Prime Video nel 2021 in più di 240 paesi e territori in tutto il mondo.


22
febbraio

Tutto merito di Freud

Tutta Colpa di Freud - Claudio Bisio e Max Tortora

Tutta Colpa di Freud - Claudio Bisio e Max Tortora

Quando si decide di ispirarsi ad un titolo famoso per realizzare un nuovo progetto si corrono due rischi: il primo è quello di tradirne il senso originale, non essendone all’altezza; il secondo e opposto è quello di ripetersi, non offrendo al pubblico nulla di nuovo ed interessante. Ebbene, la fiction Tutta Colpa di Freud, disponibile da venerdì prossimo su Amazon Prime Video, destinata al prime time di Canale 5 ed ispirata all’omonima pellicola del 2014, ha evitato entrambe le trappole, vincendo la propria scommessa.