Dancing with the Stars



25
novembre

DANCING WITH THE STARS: VINCE BINDI IRWIN BATTENDO NICK CARTER (EX BACKSTREET BOYS)

Dancing with the stars

Bindi Irwin è la vincitrice della ventunesima edizione di “Dancing with the stars”, la versione statunitense di Ballando con le Stelle in onda sul canale Abc. La presentatrice e attrice australiana, che nel programma ha ballato in coppia con il professionista Derek Hough, ha battuto nella sfida finale Nick Carter, ex membro dei Backstreet Boys e idolo delle ragazzine sul finire degli anni ‘90.




3
settembre

SVENTO’ L’ATTENTATO SUL TRENO IN FRANCIA: ALEK SKARLATOS SARA’ CONCORRENTE DI DANCING WITH THE STARS

Alek Skarlatos

Da eroe nazionale a ballerino in tv. Alek Skarlatos, il militare statunitense che il mese scorso ha contribuito a sventare l’attentato sul treno Amsterdam-Parigi, sarà tra i concorrenti di Dancing With the Stars, il popolare programma americano che porta alcune celebrità a sfidarsi sulla pista da ballo. Il suo nome è stato annunciato a Good Morning America, trasmissione dell’emittente Abc, assieme a quello degli altri componenti del cast. Non senza suscitare stupore.


24
aprile

ASCOLTI TV USA (15-21/04/2012): GLEE ANCORA IN CALO, DR. HOUSE SPROFONDA. CRESCE GREY’S ANATOMY

Wiz Khalifa e Adam Levine a The Voice

Anche la tv a stelle e strisce ha ricordato il centesimo anniversario dall’affondamento del Titanic: domenica 15 aprile ABC ha tramesso la quarta parte della miniserie Titanic seguita da appena 4.14 milioni di americani con uno scarso 2% di share. Nello stesso slot, discreto ascolto per The Good Wife (10.16 milioni di telespettatori con il 4% di share). A vincere la serata è il reality show The Amazing Race con 9.12 milioni di telespettatori e il 7%. Per quanto riguarda le reti via cavo, su HBO la seconda stagione di Game of Thrones raccoglie 3.76 milioni di telespettatori mentre su AMC Mad Men arriva a 2.69 milioni.

LUNEDI – Dr. House continua a calare. Al lunedì The Voice, con Adam Levine che ha presentato il nuovo singolo dei Maroon 5, cala nel target commerciale pur restando su risultati molto alti (10.02 milioni di telespettatori, 10% di share). Alla stessa ora, Dancing with the stars raccoglie ben 16.64 milioni di americani ma solo il 7% nel commerciale. Va meglio How I Met Your Mother (9% di share con 7.23 milioni) seguito da 2 Broke Girls (9% e 8.15 milioni) e Due uomini e mezzo (10% e 11.22 milioni). Su Fox Bones si accontenta del 6% con 7.15 milioni di telespettatori mentre Dr. House si ferma al 5% con 5.60 milioni. Su The CW Gossip Girl risale al 2% con 1.06 milioni di telespettatori. Nell’ultimo slot della serata, Smash raccoglie il 5% e 5.95 milioni di telespettatori.

MARTEDI – Glee ai minimi stagionali. E’ NCIS ad aggiudicarsi la serata di martedì con il 9% di share nel commerciale e ben 18.08 milioni di telespettatori. Nello stesso slot, Glee si ferma al 7% con 6.23 milioni di telespettatori e subito dopo New Girl conquista 5.22 milioni di americani con il 7% di share. Lo speciale di The Voice con i risultati del televoto raccoglie 8.86 milioni con un buon 9% di share mentre Dancing with the stars, con l’eliminazione del cantante Gavin DeGraw, si ferma al 7% nel commerciale con 14.17 milioni di americani davanti alla tv. Su ABC Private Practice non va oltre il 5% di share con 6.53 milioni di telespettatori.





25
marzo

ASCOLTI TV USA (18-24/03/2012): BOOM PER THE WALKING DEAD A 9 MLN. DANCING WITH THE STARS FRENA THE VOICE

The Walking Dead

Altro che morti, gli zombie targati AMC sono più vivi che mai: The Walking Dead apre la settimana della tv a stelle e strisce (dal 18 al 24 marzo 2012) mettendo a segno record su record e confermandosi uno dei maggiori successi di quest’annata. L’ultimo episodio della seconda stagione in onda domenica scorsa ha tenuto incollati alla tv ben 8.99 milioni di americani (4.7 di rating nel commerciale), superando tutte le proposte dei quattro maggiori network. Si tratta del miglior risultato ottenuto dalla serie e del più alto ascolto nel target commerciale registrato nella storia della tv via cavo da una serie drammatica.

DOMENICA – Stabile C’era una volta. Nella stessa serata su ABC C’era una Volta (Once Upon a Time) è stabile a 8.69 milioni di telespettatori con l’8% di share e più tardi Desperate Housewives si ferma al 6% con 9.03 milioni di telespettatori. La nuova serie GCB cala al 5% con 6.28 milioni di telespettatori. Su Fox I Simpson e I Griffin arrivano entrambe al 7% di share mentre su CBS CSI Miami non va oltre il 6% con 8.54 milioni di telespettatori.

LUNEDI – Dancing With the Stars vs. The Voice. Al lunedì sera, ad intralciare la corsa di The Voice si intromette la quattordicesima edizione di Dancing With the Stars, seguita al suo debutto da 18.79 milioni di americani con il 9% di share. Per lo storico programma di ABC che vede tra i concorrenti Jack Wagner, il Nick Marone di Beautiful, e il cantante Gavin DeGraw, si tratta della premiere meno seguita di sempre. La leadership sul target commerciale resta comunque salda nelle mani di The Voice che arriva al 12% con 11.95 milioni di telespettatori. Nello stesso slot, How I Met Your Mother resiste con il 10% e 8.15 milioni mentre Dr. House si ferma al 6% con appena 5.94 milioni di telespettatori. Più tardi, Alcatraz si accontenta del 4% con 5.04 milioni surclassato da Due uomini e mezzo al 9% con 11.47 milioni di telespettatori. Nell’ultimo slot della serata, Smash cala al 6% con 6.56 milioni di telespettatori ma niente paura: è stato già rinnovato per una seconda stagione.


29
settembre

DEBUTTI USA: BOOM DI DUE UOMINI E MEZZO, XFACTOR NON SORPRENDE. IN CALO GLEE E GREY’S ANATOMY. MALE CHARLIE’S ANGELS.

Ashton Kutcher

Tra sorprese e qualche delusione, è ricominciata anche la stagione tv al di là dell’Atlantico: ad inaugurare la settimana dei debutti è stata la serata dei 63° Emmy Awards seguiti da 12.4 milioni di telespettatori (in calo rispetto ai 13.5 dello scorso anno). Lunedì scorso invece è stato il giorno dell’atteso debutto di Due Uomini e Mezzo, con la new entry Ashton Kutcher a sostituire Charlie Sheen: l’attesa era tale che l’ascolto è schizzato a 27.8 milioni. La commedia della CBS ha regalato un ottimo traino alla nuova serie 2 Broke Girls, permettendole di esordire con ben 19.2 milioni di telespettatori all’ascolto.

LUNEDIDancing with the stars in calo. Nella stessa serata buon debutto anche per How I met your mother con 11.3 milioni di telespettatori nel primo episodio e 12.2 nel secondo. La premiere di Dancing with the stars si deve “accontentare” di 18.6 milioni, in calo rispetto al debutto della scorsa stagione. Sulla Fox l’ultima puntata di Hell’s Kitchen ha sfiorato i 6 milioni (5.9mln). Ancora Lunedì nell’ultimo slot della serata si registra il buon debutto di Castle con 13.6 milioni e di Hawaii 5-0 con 12 milioni, mentre la premiere della nuova serie The Playboy club si ferma a soli 5 milioni.

MARTEDI NCIS e New Girls superano Glee. Nella serata di martedì la nuova commedia della Fox New Girls con i suoi 10.1 milioni supera il debutto di Glee a 8.9 milioni. Al top della serata si posizionano i nuovi episodi di NCIS con quasi 20 milioni di telespettatori (19.96mln) che a sorpresa superano Glee anche nello share del target commerciale 18-49 anni dove NCIS registra il 12% contro l’11% di Glee. Buon esordio anche per NCIS Los Angeles con 16.7 milioni, che traina la nuova Unforgettable seguita da 14 milioni di telespettatori. Sulla ABC lo speciale di Dancing with the stars con la presentazione del cast ottiene 10.97 milioni di telespettatori che diventano 14.79 per i primi risultati del televoto.





29
settembre

DM LIVE24: 29 SETTEMBRE 2011. LA CANALIS ELIMINATA, BAUDO STA BENE, LA DALLA CHIESA A CENTOVETRINE, FIORELLO SVELA…

Diario della Televisione Italiana del 29 Settembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Canalis eliminata

keoni ha scritto alle 10:16

Elisabetta Canalis, nonostante il terzo posto nella classifica della giuria, è stata eliminata dal pubblico di Dancing with the stars.

  • Per Wikipedia era già morto

MisterGrr ha scritto alle 10:29

Pippo Baudo ha assicurato di non aver avuto ictus o eventi ischemici, ma solo un calo di pressione (libero news).

  • Fiorello svela il titolo

Marco Carrara ha scritto alle 22:13

Finalmente siamo quasi alla fine. Sempre tramite Twitter, Fiorello svela metà titolo del suo nuovo show Rai: “Il Più Grande Spettacolo…”. Ma, come dice lui, “il finale non é quello che immaginate”.

  • Fatele fare un cameo per favore!!!

lauretta ha scritto alle 11:55


23
settembre

LARISSA RIQUELME INFIAMMA BAILA(NDO POR UN SUENO). E SE TGCOM SMONTA LA DIFESA…

Larissa Riquelme a Bailando por un sueno

Beh va beh! Ha del comico che nel pieno di una causa giudiziaria che vede le tv del Biscione opposte a due colossi come Rai e BBC, sia lo stesso portale d’informazione di Mediaset a ‘smontare’ tutta la difesa di Baila, il nuovo show di Barbara D’urso che dovrebbe, e il condizionale a questo punto è d’obbligo, prendere il via lunedì in prima serata su Canale 5.

Siamo d’accordo, la questione continua a non essere semplice: nonostante sia stata sviscerata in ogni particolare nel corso degli ultimi mesi, qualcuno nutre ancora dei dubbi sulla genealogia dei format. E se il giudice cui spetta il verdetto finale si è concesso altri tre giorni di tempo prima deliberare in extremis su Baila, Tgcom è caduto nel fatal errore.

Parlando del topless che la modella Larissa Riquelme ha regalato ai telespettatori di Bailando por un sueno, TgCom è caduto in un errore fatale, definendo il programma come “la versione argentina di Dancing with the stars“, ovvero Ballando con le Stelle. Viene da pensare che il generale Milly Carlucci pur di vincere la sua battaglia, abbia inviato una talpa in quel di Cologno. Oppure che qualcuno del famoso portale non abbia in simpatia Maria Carmela tanto da farle uno sgambetto.


21
settembre

ELISABETTA CANALIS A DANCING WITH THE STARS: STECCA LA PRIMA MA RESTA IN GARA

Elisabetta Canalis

Non era andata benissimo la prima uscita di Elisabetta Canalis, impegnata a Dancing With the Stars in coppia con il ballerino Val Chmerkovskiy: tra i due c’è ancora qualche problema di comunicazione ma l’ex velina ha promesso di impegnarsi per parlare un’unica lingua: quella del ballo. Come prima prova, la coppia si è cimentata in un cha cha cha sulla base di Last Friday Night di Katy Perry. Elisabetta ha aperto la coreografia svegliandosi in un letto, poi insieme al partner hanno danzato al centro dello studio fino a scambiarsi un casto bacio.

Se il pubblico non ha esitato ad applaudire, dai tre giurati è arrivata più di una critica alla Canalis: Len Goodman non ha apprezzato la sequenza d’apertura con il letto perchè non ama i fronzoli nelle coreografie. Ma se anche questo non ha intaccato il resto della performance, nell’ultima parte Elisabetta ha perso confidenza con il partner. Bruno Tonioli ha notato che i due ballano bene insieme, ma la showgirl è crollata durante il segmento da solista. Carrie Ann Inaba l’ha trovata grandiosa ma non ha ancora visto uscire la sicurezza della modella che c’è in lei.

Il voto dei giudici è stato di cinque punti ciascuno, per un totale di 15. Nella classifica generale della prima puntata, Elisabetta e Val si sono posizionati al penultimo posto. Per la Canalis si temeva un’uscita di scena al primo colpo, ma a finire nella “danger zone” del televoto sono stati il giocatore di basket Ron Artest, che nella prima puntata aveva collezionato solo 14 punti, e la giornalista Nancy Grace. Il primo è stato quindi eliminato.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »