Fremantle



7
ottobre

FREMANTLE APRE I CASTING PER ITALIAN IDOL

La call to action di Fremantle

Il progetto è ancora in alto mare, ma i casting sono ora aperti. Sul sito di FremantleMedia, casa di produzione di XFactor e Italia’s Got Talent, è apparso da qualche giorno un criptico e sibillino invito a partecipare ai casting di un nuovo programma musicale:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




25
luglio

KID’S GOT TALENT: SU TV8 IL NUOVO SHOW DI CLAUDIO BISIO CON BAMBINI TALENTUOSI

Claudio Bisio

A dispetto della scelta della Rai che ha rinunciato a Ti Lascio Una Canzone, il piccolo schermo nostrano si prepara ugualmente a fare incetta di bambini talentuosi. Se Gerry Scotti sarà al timone della versione italiana di Little Big Shots su Canale 5, anche Tv8 ha in serbo un big show con protagonisti i più piccoli. Arriverà prossimamente sul canale 8 del digitale terrestre in prima assoluta Kid’s Got Talent, un nuovo appuntamento in 4 serate che vedrà al centro della scena il conduttore Claudio Bisio insieme a tanti bambini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


5
novembre

UN POSTO AL SOLE RINNOVATO PER DUE ANNI. DELITTI IN FAMIGLIA NUOVA FICTION DI RAI3

Un posto al sole

Un posto al sole

Rai1 si conferma la rete per eccellenza delle fiction nostrane, ma ai piani alti di viale Mazzini non hanno più intenzione di rinunciare ad un genere così remunerativo sulle restanti reti, contrariamente a quanto accaduto negli ultimi anni quando gli investimenti sono stati concentrati prevalentemente in un’unica direzione, disabituando contestualmente il pubblico. Se Rai2 rimane per ora alla finestra, dovendosi accontentare della sitcom in access prime time (ma pare che in futuro qualcosa sia destinato a cambiare), la Rai3 di Andrea Vianello potrà già beneficiare invece – come riportato da Il Giornale - di ben due produzioni nei prossimi due anni, entrambe targate Fremantle Media.

E “Un Posto al Sole” ancora ci sarà…

La prima è una gradita conferma per il pubblico del Belpaese: Un Posto al sole rimarrà saldamente al comando dell’access prime time della terza rete di viale Mazzini. La soap ambientata a Palazzo Palladini ha ottenuto la fiducia del Direttore Generale Luigi Gubitosi che, visti anche gli ascolti tutt’altro che negativi, ha rinnovato la produzione per due anni, firmando un contratto monstre da 26 milioni di euro (del resto dovrebbero essere realizzate ben 500 puntate) con la società guidata da Lorenzo Mieli.

Delitti in Famiglia – Nuova fiction di Rai3

Allo storico appuntamento giornaliero si aggiunge – per la fascia di prime time –  la nuova fiction Delitti in Famiglia (di cui a breve inizieranno le riprese a Torino e inclusa nel piano 2014), dalle tinte noir in linea con il palinsesto della rete diretta da Andrea Vianello. Fremantle ritorna quindi sul luogo del delitto dopo i successi de La Squadra (all’epoca prodotta da Grundy Italia), riuscendo nell’impresa di riconquistare a distanza di anni uno degli slot più ambiti dai produttori televisivi.





7
aprile

BOOM! OCEAN GIRLS, IL NUOVO REALITY DI SKYUNO E CIELO IN ONDA DA MAGGIO

Ocean Girls - Sky

Ocean Girls - Sky

Pensavate che SkyUno andasse in vacanza dopo Hell’s Kitchen Italia? E avete capito male, perché in vista dell’estate e delle agognate ferie il canale generalista di Sky ha deciso di farci assaporare il bel sole delle isole spagnole delle Canarie. Parte infatti a maggio Ocean Girls, un nuovo branded reality in 6 puntate prodotto da Fremantle Italia e sponsorizzato da Calzedonia, che aveva già percorso la strada televisiva con il Calzedonia Forever Together Summer Show su Italia1.

Se, però, per la rete Mediaset si era puntato su una singola prima serata, nata peraltro in un contesto non televisivo nonostante gli investimenti messi in atto, per il gruppo guidato da Andrea Zappia si è deciso di realizzare una produzione a tutti gli effetti televisiva, che peraltro andrà in onda anche su Cielo, seppur presumibilmente in differita, per massimizzare la visibilità del brand e quindi avere un maggiore ritorno.

Ocean Girls sarà girato alle Canarie e avrà per protagoniste delle giovani donne, dai 20 ai 40 anni, sportive ed energiche, ma soprattutto determinate e pronte ad affrontare qualsiasi sfida, anche quella più estrema. Insomma un reality che strizza l’occhio all’adventure show, e che almeno nelle intenzioni ricorda Sweet Sardinia, trasmesso da La5 lo scorso autunno.


31
gennaio

STRA-BOOM CONFERMATO! MEDIASET RINUNCIA A ITALIA’S GOT TALENT (CHE PASSA A SKY). E’ UFFICIALE

Italia's Got Talent su Sky

Italia's Got Talent su Sky

Dopo la ***notizia bomba*** lanciata da DavideMaggio.it, arriva un comunicato ufficiale di Mediaset che annuncia il mancato rinnovo dell’accordo con Fremantle Media Italia per i diritti di Italia’s Got Talent.

Il comunicato al fulmicotone di Mediaset

Toni al fulmicotone contro la società di Lorenzo Mieli e una conferma indiretta dell’approdo su Sky, sempre anticipato da noi di davidemaggio.it. Eccolo:

Dopo cinque edizioni di successo che hanno affermato in Italia il people-show “Italia’s got Talent”, Mediaset ha deciso di non rinnovare il contratto con Fremantle Media per l’utilizzo del format internazionale.

Mediaset ha giudicato inaccettabili le condizioni richieste dal detentore del diritto che pretendeva di triplicare il costo a puntata del programma senza alcuna motivazione razionale. L’impianto artistico e produttivo che ha costituito l’efficacia della trasmissione è stato infatti creato da Mediaset e Fascino fin dall’esordio: una giuria composta da numeri uno, l’attenta selezione dei concorrenti, la forza unica di Canale 5 che lo porta nelle case degli italiani.

E proprio per non privare il grande pubblico di un genere che rischia di scomparire dalla tv gratuita a favore di operatori a pagamento disposti a superare qualsiasi parametro di mercato – fenomeno già registrato con alcuni sport motoristici e con un altro talent show oscurati dalla tv generalista – Mediaset si sta muovendo autonomamente.






30
gennaio

STRA-BOOM! ITALIA’S GOT TALENT VERSO SKY. FREMANTLE TRATTA CON LA PIATTAFORMA SATELLITARE

Italia's Got Talent - sky

Italia's Got Talent - sky

AGGIORNAMENTO DEL 31 GENNAIO ORE 19.23: STRA-BOOM CONFERMATO. ORA e’ UFFICIALE: MEDIASET RINUNCIA A ITALIA’S GOT TALENT. LEGGI QUI

Non tenetevi forte, ma fortissimo. Italia’s Got Talent potrebbe clamorosamente passare da Canale 5 a Sky. Stando a quanto ci risulta, infatti, sono in corso delle trattative tra Fremantle Media Italia e il gruppo del magnate australiano per portare il formato campione d’ascolti del sabato sera di Canale 5 sulla piattaforma satellitare.

Nonostante la versione italiana, in onda sull’ammiraglia del Biscione, sia infatti una co-produzione con la Fascino di Maria De Filippi, la titolarità dei diritti appartiene alla società guidata da Lorenzo Mieli. Fremantle, d’altronde, concentra sulla pay-tv le sue produzioni più corpose e si verrebbe a delineare una situazione del tutto simile simile a quella di XFactor, formato di Fremantle prodotto da Magnolia sino alla scorsa edizione.

In questo caso, tuttavia, c’è una situazione differente. Se lo show non dovesse rimanere a Canale 5 (ipotesi da non scartare, visto che le trattative per il rinnovo sono in corso anche con Mediaset), cosa ne sarà dei giudici? Non è un mistero che Maria De Filippi e Gerry Scotti siano legati da contratti di esclusiva al gruppo di Cologno Monzese.


13
novembre

IL CONFRONTO PRIMARIE CENTROSINISTRA DI SKY TG24 REALIZZATO DALLA FREMANTLE DI LORENZO MIELI, INTERVENUTO AL BIG BANG DI RENZI

Il Confronto - Primarie Centrosinistra

Il Confronto - Primarie Centrosinistra

Pensate un po’: per mettere 5 politici in piedi davanti ad un leggìo in plexiglass nello studio di XFactor ed interrogarli a turno sulle questioni politiche e sociali più spinose, cronometrando le risposte, Sky si è dovuta affidare ad una produzione esterna. La realizzazione tecnica (studio e parte del personale tecnico) del Confronto di Sky TG24 sulle Primarie del Centrosinistra per la scelta del candidato Premier alle prossime elezioni è stato affidato alla Fremantle di Lorenzo Mieli.

La stessa società che in sostanza co-produce XFactor per SkyUno – assieme a Magnolia -, ma anche Un posto al sole per Rai3, The Apprentice per Cielo e Per tutta la vita per Rai1. L’inedito format (produzione e contenuti di Sky Tg 24) è stato messo a punto proprio in vista di questo atteso Confronto, seguito da più di 1.8 milioni di spettatori totali tra la all news e il canale in chiaro Cielo.

Sky TG24 è da diversi anni la “casa dei confronti televisivi”, la all news diretta da Sarah Varetto ha fatto dei faccia a faccia politici un suo cavallo di battaglia e in passato ne ha ospitati davvero tanti con i candidati per le regionali. Quindi, vista l’esperienza pregressa, per quale motivo per le Primarie del centrosinistra si è reso necessario affidarsi ad una produzione esterna? Da Sky ci dicono per questioni logistiche.


8
gennaio

DM LIVE24: 8/1/2011. PIROSO AMBIZIOSO, BALIVO SFUMATA, POWER INVECCHIATA, PANICUCCI LODATA

Diario della Televisione Italiana dell'8 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri...

  • Antonello Piroso Show

lauretta ha scritto alle 20:39

Martedì prossimo all’Auditorium Parco della Musica, Antonello Piroso si dà al teatro: pare che voglia rifare il ‘Maurizio Costanzo show’ in coproduzione con Lorenzo Mieli della Fremantle italiana. Un esperimento? Una puntata pilota? Un numero zero? Vai a saperlo. Unica cosa certa, sul palco con lui due ‘velone’: Miriam Mafai e Donna Assunta Almirante. (fonte Dagospia)

  • Beh vabbè

lauretta ha scritto alle 15:24

A Pomeriggio sul 2 si parla di Anni Falchi e la Menzani spiega che la showgirl si racconterà in tv, domenica sera in un programma della concorrenza. A quel punto la Balivo: “Ma in quale programma? Quello della d’Urso? Beh, allora lo vedremo!”.

  • Il tempo NON è galantuomo

lauretta ha scritto alle 16:35

A La vita in diretta, dopo aver visto un filmato su Romina Power, Luca Giurato commenta così: “Con lei il tempo non è galantuomo. Non mi sembra che invecchi benissimo”.

  • Brava, brava, brava

domy-paolaperego ha scritto alle 21:00

La d’Urso loda invece Federica Panicucci, che dal 16 gennaio prenderà il suo posto a Domenica 5: ”Le lascio quasi 5 milioni di spettatori. Sono sicura che lei li porterà anche a 6. E’ molto, molto brava”.

  • Sfumata

lauretta ha scritto alle 16:04

La Balivo, in finale di puntata, sfumata bruscamente…


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »