18
dicembre

DM LIVE24: 18 DICEMBRE 2008

DM Live24 - 18 dicembre 2008

Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri:

  • ViolaMania: la nuova moda della stagione tv 2008-2009 (a cura di Luigino)

Avvistamenti del 16 dicembre:

  1. Fabrizio Bracconieri (Forum, Rete 4): cravatta viola fiorentino a strisce;
  2. Francesca Senette (Italia allo Specchio, Raidue): specie di dolcevita in materiale leggero colore tipo “orchidea”;
  3. Alda D’Eusanio (Ricomincio da Qui, Raidue): abito a sottoveste viola e scarpette viola;
  4. Grazia di Michele (Amici, Canale 5): maglia senza maniche con bordo porpora e interno a maglia violaceo e bianco giù usato nello speciale di domenica, lunedì e martedì.




17
dicembre

Protetto: ASCOLTI TV DI MARTEDI 16 DICEMBRE 2008: TESTA A TESTA TRA ARTEMISIA SANCHEZ E CARNERA

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


17
dicembre

BOOM! A “LA CORRIDA” ARRIVA VINCE TEMPERA CHE SOSTITUISCE ROBERTO PREGADIO

La Corrida - Gerry Scotti, Roberto Pregadio, Michela Coppa, Vince Tempera @ Davide Maggio .itLa prossima edizione de La Corrida, in partenza il 10 gennaio su Canale5, potrebbe vedere un nuovo, clamoroso, e forse inaspettato, cambio della guardia.

A 7 anni dall’arrivo di Gerry Scotti, che ha riportato in video lo storico show del compianto Corrado, qualcuno è pronto a giurare che anche il maestro Roberto Pregadio, quest’anno, sia pronto a lasciare i dilettanti allo sbaraglio del sabato sera di Canale5.

Al suo posto sarebbe pronto a dirigere l’orchesta dello show il maestro Vince Tempera, volto noto ai telespettatori per numerose apparizioni televisive, in special modo quelle sul palco del Teatro Ariston di Sanremo.





17
dicembre

LA RAI CONQUISTA L’ORIENTE E FA MAN BASSA DI PREMI

Cavallo Rai - Viale Mazzini 14 @ Davide Maggio .it

Si è svolta ieri, a Roma, nella sede di viale Mazzini, la cerimonia di consegna dei prestigiosi premi internazionali conquistati dai programmi Rai nel corso di tutto il 2008. Naturalmente noi di davidemaggio.it non potevamo mancare. 109 festival di tv e radio, in 35 diversi paesi, 388 candidature e 60 premi ottenuti: ecco il più che lusinghiero bottino su cui ha messo le mani la nostra azienda di Stato. Un risultato straordinario, sotto molti aspetti inaspettato, un vero e proprio record che inorgoglisce il Presidente Petruccioli, primo rappresentante di un consiglio d’amministrazione che, come ha detto lui, usando un’efficace metafora calcistica: “ha abbondantemente superato i tempi supplementari e si trova ora a giocarsi tutto ai rigori”. Una dirigenza, quella Rai, insomma, ormai con le valigie pronte, e che alle tante, e spesso ingenerose, critiche che, da più parti le vengono mosse, oppone, fieramente, la forza dei risultati ottenuti.

“Una Rai che, presente in tutte le più importanti manifestazioni internazionali con prodotti di altissima qualità,” ha dichiarato Antonio Bruni, responsabile Rai dei festival internazionali, “si è mossa alla conquista di nuovi mercati promuovendo la diffusione della civiltà e della cultura italiana”. Europa dell’est ed Estremo Oriente: ecco le nuove aree strategiche colonizzate dai prodotti di maggiore pregio della Rai, pronta a sfidare e a invertire la tendenza di una programmazione globalizzata in cui i gusti tendono, pericolosamente, sempre più al basso.

Il dato di maggior rilievo di quest’anno è, senza dubbio, la massiccia affermazione di Rai Educational che, sotto la guida illuminata di Giovanni Minoli, ha portato a casa ben 15 premi, un quarto, dunque, di tutti i riconoscimenti ottenuti. Anche il settore fiction, su cui la Rai ha massicciamente investito, archivia un’annata più che positiva che ha visto premiati fra gli altri: “Caravaggio”, “Don Zeno”, “Raccontami”, “Don Milani”, “Agrodolce” e le produzioni partenopee “Un posto al sole” e “La squadra”. Ottimo il bilancio anche per Raitre cui sono andati ben 11 premi, tra cui quelli a “Report”, “Sfide olimpiche”, “Megalopolis” e “Le mani su Palermo”.


17
dicembre

DM LIVE24: 17 DICEMBRE 2008

DM Live24 - 17 dicembre 2008

Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri: 

  • Fermate la D’Urso: ovvero le bislaccate quotidiane di B.B., BàrbEra la Bislacca di Cologno

raffaela ha scritto alle 18:27

Quella simpaticona della D’Urso non poteva scegliere momento più giusto per dire che Babbo Natale non esiste!!! Grazie da parte di mio figlio e del suo amichetto che stavano guardando la tv.

  • Ci mancava anche questa: la Parietti vuole far politica

Mattia Buonocore ha scritto alle 13:50 | via corriere.it

dio ce ne scampi…

Una provocazione? Chissà. Ma la situazione nel Pd, anche alla luce delle vicende abruzzesi, è talmente «comatosa» – parole sue – che Alba Parietti potrebbe candidarsi addirittura per il dopo-Veltroni. Sì, proprio lei: la showgirl. Invitata da Klaus Davi a commentare a «KlausCondicio» un sondaggio condotto tra gli internauti, che l’hanno incoronata icona femminile della sinistra italiana, la Parietti ha detto di «non escludere che alle prossime primarie, tra quattro anni o comunque quando si svolgeranno, io possa concorrere».

VELTRONI ME L’HA SCONSIGLIATO – «Sono stata chiamata da Veltroni dopo avergli esposto il mio desiderio di fare politica, ma lui, esattamente come fece già in passato Mastella, me l’ha sconsigliato. Perché? A suo giudizio, sarei troppo abituata a essere protagonista e, quindi, dal momento che a contendersi la scena sono sempre in due o tre, avrei finito con l’annoiarmi. Veltroni – ha proseguito Alba – ha insistito sul fatto che io sono abituata a stare in video e a starci anche tanto, per cui avrei avuto qualche difficoltà ad accettare un ruolo da subordinata». «Adesso, ripensandoci, mi sfugge onestamente il vero motivo per cui non potrei intraprendere la carriera politica. So esprimermi e mastico politica da quando ero una ragazzina, anzi anche prima. Mio padre mi dava il biberon e mi parlava di grandi idealità. Una volta cresciuta, mi portava con lui a manifestare il 25 aprile», ha aggiunto la Parietti, annunciando poi che «se tra cinque anni la sinistra non avesse ancora alcuna intenzione di candidarmi, io inizierei comunque a pensare a cosa poter fare per questo Paese e in che contesto poterlo fare e comincerei a domandarmi per quale motivo io non possa essere messa in condizione di far questo».

  • ViolaMania: la nuova moda della stagione tv 2008-2009 (a cura di Luigino)

Avvistamenti del 16 dicembre:

Elsa Di Gati (Cominciamo Bene, Raitre): calze viola





16
dicembre

Protetto: ASCOLTI TV DI LUNEDI 15 DICEMBRE 2008: LA GIORNATA DEI PAREGGI. SANCHEZ – CARNERA 20-20, CONTI – SCOTTI 25 – 25

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


16
dicembre

“TIME OF EVE”, SU MTV.IT IL PRIMO ANIME ON LINE PER COMBATTERE LA PIRATERIA

Time of Eve @ Davide Maggio .it

La pirateria sul web è un fenomeno ormai diffusissimo, e il settore delll’animazione non ne è certamente esente. I fan delle serie animate di tutto il mondo si accalcano su siti internet e utilizzano programmi di file-sharing che offrano loro la possibilità di vedere i propri beniamini gratis, senza così dover sborsare neanche un euro.

In questi ultimi anni, per questo motivo, si sono mobilitate aziende, tv commerciali e case di distribuzione pur di arginare questa vera e propria migrazione dei telespettatori di anime su internet, cercando di trovare delle soluzioni che rappresentassero un compromesso tra la necessità delle imprese e le esigenze dei navigatori.

Un grande passo in questa direzione è rappresentato dall’accordo tra Mtv.it, DYBEX S.A., distributore di animazione giapponese in Europa, e Directions Inc., studio di produzione, grazie al quale verrà portata online l’intera serie animata “Time of Eve”. Per la prima volta, infatti, un anime giapponese verrà distribuito in tutta Europa a ridosso dell’uscita della serie in Giappone, e per di più fruibile sul web. Il primo episodio della serie sottotitolato in italiano sarà visibile in streaming on demand gratuito a partire da oggi, 16 dicembre, sul sito di Mtv Italia. Seguiranno a breve distanza gli altri episodi, che arriveranno ad essere trasmessi, sul web, a sole 48 ore dall’uscita in Giappone.


16
dicembre

DM LIVE24: 16 DICEMBRE 2008

DM Live24 - 16 Dicembre 2008
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

 


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti dell’estate 2022 confrontati con quelli dell’anno precedente

Con la stagione tv 2021/2022 alle battute finali e l’estate 2022 al via, DavideMaggio.it continua a monitorare gli ascolti di tutti i debutti, confrontandoli con quelli della precedente

Streaming: punti di Forza e Debolezza, Opportunità, Minacce per Netflix, Disney+ e co.

E’ la nuova tv che avanza. Dai passi spediti però si è passati a qualche inciampo. Cosa succede nel modo delle piattaforme streaming? Molto spesso quando si parla

Giortì, 10 momenti cult: dal ‘rapimento’ di Giulia De Lellis alla voce del sess0 di Gemma Galgani

Dal goliardico rapimento di Giulia De Lellis alle mirabolanti gesta di Gemma Galgani nelle vesti di pizzaiola. Dalla “voce del sesso” sfoderata dalla dama di Uomini e Donne Over

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi