La Vita in Diretta



21
novembre

Mondiali su Rai 1: ecco cosa succede ai programmi di daytime

Alberto Matano - La Vita in Diretta

Alberto Matano - La Vita in Diretta

Al via su Rai 1 i Mondiali 2022 di calcio in Qatar, in programma dal 20 novembre al 18 dicembre. La rete ammiraglia della tv di Stato trasmetterà 39 partite (le altre su Rai 2 e Rai Sport), di cui 17 in onda di pomeriggio. Cambia, giocoforza, il palinsesto del daytime; ecco cosa succede alle principali trasmissioni.




17
novembre

Sciopero Rai: La Vita in Diretta in onda grazie a tecnici supplenti. Saltano Bortone e Sottile

Alberto Matano - La Vita in Diretta

Alberto Matano - La Vita in Diretta

Nuovo sciopero in Rai proclamato per le giornate di oggi e domani (giovedì 17 e venerdì 18 novembre 2022) dallo Snap, il sindacato nazionale autonomo produzione tv, che prevede l’astensione delle prestazioni da parte del personale Rai presso il Centro di Produzione Tv di Roma. A rischio, dunque, la regolare programmazione delle trasmissioni in onda dagli studi della Capitale, in particolare i programmi in diretta e i tg. Ecco chi salta.


26
ottobre

Valeria Marini vs Malgioglio: «Perchè deve dirmi che non so fare ‘niende’?» – Video

Valeria Marini - La Vita in Diretta

Valeria Marini - La Vita in Diretta

I severi giudizi che Cristiano Malgioglio le riserva, continuamente, a Tale e Quale Show non piacciono a Valeria Marini. Ieri a La Vita in Diretta, la celebre showgirl sarda ha spiegato ad Alberto Matano di ritenere ingiuste le critiche che il giurato le ha mosso nelle prime quattro puntate dello show di Carlo Conti.





12
settembre

Dio salvi la Regina

Alberto Matano

Alberto Matano

La nuova stagione tv ha preso il via nella settimana a cavallo tra lunedì 5 e oggi, lunedì 12 settembre 2022, con il lancio dei nuovi titoli e soprattutto il ritorno delle inossidabili certezze del daytime. E in questi sette giorni è accaduto qualcosa di straordinario, la morte della Regina Elisabetta II, personaggio iconico della storia e della politica internazionale che con la sua vita prima, e con la sua scomparsa poi, ha scatenato quel sentimento nazionalpopolare che da sempre sa unire gli italiani come nient’altro. Questo sentimento ha fortemente aiutato quei programmi del daytime, il cui ritorno rischiava altresì di passare in sordina.


5
settembre

TG1 Economia da lunedì prossimo anticipa alle 14 (e Matano si avvicina al Paradiso)

TG1 Economia

TG1 Economia

Neanche il tempo di iniziare, che cambiano le carte in tavola: da lunedì prossimo, 12 settembre 2022, la fascia post prandiale di Rai 1 subirà una modifica, che vedrà il TG1 Economia tornare all’orario che fu suo fino al 2016, quello delle 14.00. Come anticipato da Dagospia, la costola del TG1 dedicata alla finanza e alla situazione economica nazionale ed internazionale, andrà così in onda proprio subito dopo il TG delle 13.30 e la cosa potrebbe portare alla lunga anche altre interessanti conseguenze.





3
settembre

Adriana Volpe riparte dalla Rai: lunedì al tavolo de La Vita in Diretta

Adriana Volpe

Adriana Volpe

Anche quest’anno La Vita in Diretta avrà la sua parte Pop, lo spazio talk con l’ormai iconico tavolo dove “giganteggia” la V di VID, che per la prima puntata della nuova stagione vorrà dire anche Volpe. A sedere al fianco di Alberto Matano lunedì 5 settembre ci sarà infatti Adriana Volpe.


1
agosto

Rai, Bortone e Matano anticipano al 5 settembre. Ossini no-stop con Unomattina

Alberto Matano - La Vita in Diretta

Alberto Matano - La Vita in Diretta

Con le elezioni anticipate del 25 settembre, l’autunno in tv arriva prima del previsto. La regolare programmazione è giocoforza condizionata dall’imminente voto e anche Rai 1 ha deciso di anticipare il ritorno di diverse trasmissioni, che andranno così a riaccendere in anticipo il daytime della nuova stagione 2022/2023.


7
giugno

Pagelle TV della Settimana (30/05-5/06/2022). Promossi Fatti Vostri e Vita in Diretta. Bocciati Non è L’Arena e Giandotti

sallusti giletti

Sallusti e Giletti

Promossi

9 a I Fatti Vostri. Michele Guardì riesce a gestire la stagione post Magalli mettendo il segno “+” davanti allo storico programma, che spicca tra le “macerie” di una Rai2 in perenne difficoltà. Una ricetta un po’ datata che si dimostra efficace nel tenere compagnia al pubblico del mezzogiorno e che ha saputo negli anni rimanere coerente senza ricorrere a mezzucci.