23
settembre

VERSO IL GRANDE FRATELLO 10, MARY SEGNERI A DM: LA MIA DIVERSITA’ MI HA AIUTATA, SE MI SONO DIVERTITA LO DEVO ALLA CICCIA!

MARY SEGNERI GF5 GRANDE FRATELLO 10 SPECIALE

Maria Elena Segneri, detta Mary, è stata una concorrente della quinta edizione del Grande Fratello, iniziata il 23 Settembre del 2004 e ricordata come quella più breve, appena 71 giorni. “Mary l’affamata”, come fu definita dalla Gialappa’s, aveva 22 anni ed una fisicità molto differente dalle ragazze che prima di lei aveva varcato la porta rossa più famosa del piccolo schermo. Con lei abbiamo parlato dei motivi dello scarso successo di quell’edizione, di una fisicità che ha preso il sopravvento ed è diventata motivo di originalità, e di una “quasi orgia” che ha constrise il GF a fare quello che nel reality è accaduto soltanto in rarissime occasioni: spegnere le telecamere…

  • Apriamo come di consueto con un ricordo o un bilancio dell’esperienza al GF.

La vedo lontanissima come cosa, sai quelle situazioni in cui vivi un periodo della tua vita meraviglioso e poi in un istante rivedi tutto come una favoletta? Ecco, io la vedo come una bella favola che ho vissuto in compagnia di persone veramente meravigliose, altre un pò meno. Alcuni li sento ancora, altri completamente abbandonati. Sono entrata da fan del Grande Fratello, con la speranza di diventare un giorno autrice di format di intrattenimento e di sbirciare un pò per capire come funzionavano le cose e me la sono molto goduta. Sono cambiata dalla Mary del GF, molto cresciuta ma sempre orgogliosa di essere una del GF5, anche perchè eravamo ancora un pò quelli del vecchio stampo. Adesso le cose sono così cambiate…

  • Prova a spiegarmi il cambiamento fra vecchio e nuovo stampo.

Diciamo che nella mia esperienza del GF sorprese e emozioni varie ce le dovevamo un pò sudare. Nelle ultime edizioni, forse per la voglia di fare spettacolo sicuramente c’è stata l’esigenza da parte degli autori di aggiungere delle emozioni, quindi ogni puntata ci sono sorprese, ingressi, telefonate, personaggi, nominations particolari, che vanno a dare anche un supporto psicologico ai concorrenti. Io sono riuscita a vedere mia madre e mio padre soltanto attraverso un video, senza poterli toccare.

  • Quando hai visto scemare la popolarità come hai vissuto il ritorno alla normalità?

A differenza di altri che so per certo che si dedicano ad attività normali, che potevano fare a prescindere dal GF, per me è un pò diverso. Ero una studentessa, mi sono laureata in Scienze della Comunicazione e già dopo il GF ho fatto tante esperienze per cui devo soltanto ringraziare il reality. Oggi conduco un programma radiofonico tutti i giorni, sono autrice e responsabile dei programmi d’intrattenimento di una tv locale e resto grata al GF. Certo il mio programma non va su Mediaset, non va in Rai, ma ho comunque scritto un reality, lo conduco e sta avendo anche un grande successo. Sono molto felice. Diciamo che a differenza di un concorrente che vive la casa pensando “vinco o non vinco” io mi studiavo la situazione, quello che gli autori volevano, quello che funzionava. Sono uscita dal panorama nazionale, ma mi sto facendo la giusta gavetta.




23
settembre

BRAVA RITA! LA DALLA CHIESA OFFRE FORUM ALLA DEL SANTO PER TORNARE ALLE LITI DI CONDOMINIO

Rita Dalla Chiesa, Lory Del Santo (Forum)

La sensazione è che Rita Dalla Chiesa non sia contenta della virata, vergognosa a parer nostro, del Tribunale catodico che ha fatto, nel suo piccolo, la storia della televisione italiana.

Cause costruite a tavolino dagli autori, figuranti al posto dei tradizionali contendenti, pubblico (s)parlante. Caratteristiche, queste, che hanno svuotato Forum di quelle peculiarità che, come abbiamo spesso ribadito, connotavano il progamma che fu di Catherine Spaak come trasmissione di pubblica utilità. Una sorta di servizio pubblico col valore aggiunto di essere realizzato dalla tv commerciale per eccellenza.

Il ritorno sulla rete ammiraglia, però, seppur foriero di ascolti straordinariamente positivi, ha visto, probabilmente in nome del Dio Auditel, un barbaro involgarimento di uno show che rappresentava un’isola felice nel panorama catodico italiano. Uno show che poteva contare anche su una conduttrice che, al pari del programma, riusciva nell’ormai impossibile intento di entrare nelle case degli italiani in punta di piedi e con un garbo introvabile altrove.

Tutto questo, fino ad oggi, quando la conduttrice ha lanciato un appello.


23
settembre

X FACTOR 3: EROS RAMAZZOTTI, NEFFA E IL “QUARTO GIUDICE” DARIA BIGNARDI PRONTI PER LA TERZA PUNTATA

xfactor_IIIpuntata

Tra prove e discussioni, prende forma  la terza puntata di ”X-Factor“, in onda stasera sempre  in prima serata su Raidue. I dieci concorrenti rimasti in gara continuano a confrontarsi con giudici e vocal coach, nella speranza di veder pienamente valorizzate le proprie capacità e soprattutto di sfuggire alla temibile “tagliola” del televoto. I brani sono stati assegnati e, salvo ripensamenti dell’ultima ora, la tracklist della serata prevede un mirabolante “3-4-3″.

Dieci esibizioni (dettaglio dopo il salto), molte delle quali in inglese: e se Mara Maionchi sembra virare sempre più verso un atteggiamento “Morganesco” con la scelta di brani più ricercati e meno commerciali, la Mori rimane la più tradizionalista e prevedibile dei giudici, scegliendo tre canzoni molto famose che confermano le personalità dei suoi “protetti”. Stasera sarà inoltre la prima occasione dei giudici per fare un nuovo innesto “in stile Giusy Ferreri” (che pure entrò a gara iniziata); sulla base di un televoto finale infatti, verrà deciso l’ingresso di un nuovo concorrente ancora da scoprire. I tele-blogger più attenti hanno notato la presenza, durante queste selezioni andate in onda nel day-time, di un volto “noto” al pubblico dei reality: Antonella Loconsole, cantante finalista della primissima edizione di “Saranno famosi” (poi diventato Amici). Riuscirà la cantante barese a ri-giocarsi le sue carte, anche in casa della concorrenza? Lo scopriremo stasera, presumibilmente in ora tarda.

Molto ricco poi il carnet degli ospiti. Si esibiranno sul palco: Eros Ramazzotti, che canterà per ben due volte (l’ultimo singolo “Controvento” e una sorpresa ancora top-secret) e Neffa, con la sua hit “Lontano dal tuo sole“, mentre per una delle due manches i giudici faranno posto ad una quarta presenza super-partes, che risponde al nome di Daria Bignardi. Sarà infatti proprio l’algida giornalista, che durante quest’estate era finita sulla lista di papabili eredi della Ventura, ad affiancare il trio nella valutazione delle esibizioni. La presenza della Bignardi è in realtà presto spiegata con la promozione per l’imminente partenza della sua Era Glaciale (sempre su Raidue) e la speranza è quella di vederla interessata alla gara (e non solo al lancio del suo programma) e obiettiva nei giudizi, così da smuovere le placide acque del programma e  far capire quanto fosse fondata la sua candidatura alla poltrona poi vinta dalla Mori.





23
settembre

ASCOLTI TV DI MARTEDI 22 SETTEMBRE 2009: TUTTI PAZZI PER L’ONORE E IL RISPETTO: LA FICTION DI CANALE 5 (27%) UMILIA LO SHOW DELLA CLERICI (15%). LO SPETTRO DELLA SENETTE FA SPROFONDARE IL POMERIGGIO DI RAIDUE

ASCOLTI TV L'ONORE E IL RISPETTO

PRIME TIME – Su Raiuno Antonella Clerici racconta la televisione italiana in Tutti pazzi per la Tele, raccogliendo un risultato molto scarso nonostante il successo della scorsa edizione: 3.813.000 spettatori e uno share del 15,43%. Stravince la fiction di Canale 5, con L’onore e il Rispetto – Parte II, che totalizza 6.785.000 spettatori, e uno share del 27,87%. Su Raidue le indagini dell’Ispettatore Coliandro attirano 2.384.000 spettatori, totalizzando uno share del 9,17%. Su Italia Uno torna Le Iene Show, la cui satira è stata salutata da 2.651.000 spettatori, share del 11,77%. 3.547.000 spettatori e uno share del 14,68% per la politica raccontata dal salotto di Ballarò, mentre su Rete4 è serata cinema con Steven Seagal in Belly of The Beast, che è stato seguito da 1.913.000 spettatori, share del 7,48%. Su La7 The Disctict era atteso da 735.000 spettatori (2,71%) per il primo episodio, 746.000 spettatori (2,98%) per il secondo, 818.000 spettatori (4,17%) per il terzo.

ACCESS PRIME TIME – Continua con ottimi ascolti la nuova edizione di Striscia la notizia, per il tg satirico 8.831.000 spettatori e uno share del 33,16%. Affari tuoi si accontenta di 5.321.000 spettatori (20,11%). Continua a non piacere Il colore dei soldi, che cala ancora e raccoglie il 4,55% di share. Otto e Mezzo su La7 totalizza il 2.80% di share.

PRESERALE – Sfida fra quiz nel preserale; L’eredità raccoglie 3.696.000 spettatori (26,43%), che aumentano e diventano 5.415.000 (26,92%) per il gioco finale della ghiogliottina. Il Milionario totalizza 3.864.000 spettatori e il 23,81% di share. Ancora uno scarso risultato per i talenti di X Factor, che si fermano al 5,74% di share, con 769.000 spettatori.

DAY TIME – Buoni i risultati per Unomattina (27,25% – 30,72%) e per Verdetto finale (28,38%). Mattino cinque cresce nella seconda parte (17,34% – 20,84%). I processi di Canale5 nel tribunale di Forum ottengono il 24,74%. Festa Italiana al 16,60%. La vita in diretta arriva al 21,31% nella prima parte, al 22,86% nella seconda. 22,02% nella prima parte e il 20,80% nella seconda per Pomeriggio cinque. Nuova edizione de I Fatti Vostri con 732.000 spettatori, share del 10,10%. Sguardo ai dati riguardanti il nuovo pomeriggio di Raidue: Il fatto del giorno con Monica setta cala al 4,80%, l’Italia sul 2 totalizza il 5,98%, calando leggermente rispetto all’esordio, e Scalo76 Talent si ferma al 3,11%. Continua il successo di Uomini e Donne: la prima puntata del trono Rosa, con le nuove troniste Laura e Monica registra uno share del 24,41%.

TELEGIORNALI – Il Tg1 serale raccoglie 6.772.000 spettatori e il 29,32% di share. Tg5 con 6.396.000 spettatori (27,57%).

SECONDA SERATA – Su Raiuno Porta a Porta cala di qualche punto e ottiene il 16,89%; il nuovo Matrix raccoglie invece il 13,54%. Su Italia1 Chiambretti Night – Solo per numeri uno torna e totalizza il 15,75% (779.000 spettatori). Su La7 il ritorno di Victor Victoria è stato salutato da 202.000 telespettatori, per il 2,66% di share.

ASCOLTI SKY – Ieri, martedì 22 settembre, 8.559.571 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,9% (10,4% se si considera il target commerciale 15-54 anni)


23
settembre

DM LIVE24: 23 SETTEMBRE 2009

DM Live24: 23 Settembre 2009

>>> Appuntamenti LIVE del giorno

Dalle 18.55 seguiremo LIVE il day time di XFactor

>>> Dal Diario di ieri…

  • Mara Venier VS Joan Collins

GIEMMEGI ha scritto alle 00:45

[Tutti Pazzi per la Tele] La Sig.ra Collins inizia l’intervista lamentandosi di aver atteso ben tre ore, prima di apparire in video. La povera Clerici rimane interdetta e cerca di farfugliare qualche giustificazione. Ma la navigata Mara Venier rivolgendosi alla Collins la “ghiaccia” in questo modo:
“Molto tempo fa dovevo fare una intervista al grandissimo Marcello Mastroianni.
Per motivi vari ci fu un ritardo mostruoso, che mi faceva preoccupare e stare male fisicamente.
Allora andai da Marcello e mi scusai con lui per il ritardo.
Il grande Marcello Mastroianni mi rispose: Non ti preoccupare Mara, tanto io sono pagato anche per aspettare!”

  • C’è chi legge la mano e chi legge…

Francy ha scritto alle 18:25

[Pomeriggio Cinque] Tinto dalla Bislacca “Ci son quelli che leggono la mano… io leggo i culi”

  • Un tempo era l’Italia sul 2, adesso…

sirio ha scritto alle 15:26

L’Italia sul 2 è “ufficialmente” diventato A Sua Immagine sul 2… con il carillon poi di sottofondo sembra l’offertorio.





22
settembre

STASERA DI NUOVO “TUTTI PAZZI PER LA TELE” CON ANTONELLA CLERICI. OSPITI MENTANA E VENIER

Tutti pazzi per la tele

Dopo il grande successo della prima edizione e con una settimana di ritardo rispetto al previsto (causa speciale Porta a porta), parte questa sera la nuova stagione di Tutti pazzi per la tele. A guidare i telespettatori nella festa della tv, come sempre Antonella Clerici, impegnata anche nella preparazione del prossimo Festival di Sanremo. Ad affiancarla arriva Beppe Braida (come DM anticipato) dopo una convivenza non tutta rose e fiori con Carlo Pistarino (leggi qui). Intervistata da Il Giornale, la Clerici mette subito i puntini sulle i sul rinvio del suo programma:

«Non sarà facile recuperare. La fiction di Canale 5, nostra concorrente (L’onore e il rispetto) ha potuto consolidare il suo pubblico. Noi ce la metteremo tutta per riconquistare spettatori».

Ed in effetti, dati alla mano, la fiction con Gabriel Garko sta viaggiando a gonfie vele (media del 23.40% di share), ma la Clerici potrà contare sull’ottimo gradimento della prima edizione e su un parterre di ospiti niente male, nonostante una promozione poco adegutata. I pazzi per la tele della prima puntata saranno: Mara Venier, Lello Arena, Enrico Mentana, Victoria Silvstedt, Tito Stagno e Luca Ward. Gli ospiti giocheranno con la conduttrice per ricordare e commentare i loro esordi. In ogni puntata interverranno anche guest star internazionali: stasera sarà la volta di Joan Collins (da Dinasty) e Gavin MacLeod (da Love Boat).

La sigla che apre il varietà, sulle celebri note di “Zum zum zum”, sarà cantata dalla stessa Antonella Clerici e sarà poi contenuta nel cd di sigle che la bionda conduttrice sta preparando (uscirà in ottobre) e che si intitolerà “Tutti pazzi per…Antonella Clerici”. Non mancheranno infine sketch comici e siparietti con il disturbatore Braida.


22
settembre

UOMINI E DONNE: LE NUOVE TRONISTE, LAURA E MONICA, PARTONO CON UNA MARCIA IN PIU’

Uomini e Donne: le nuove troniste Laura e Monica

Una fenomenale Tina Cipollari, colorata di nero per fare le smorfie alla proletaria First Lady americana Michelle Obama e tirare qualche frecciatina a Carla Bruni, apre il sentiero alle protagoniste del Trono Rosa, debuttanti quest’oggi.

Belle, emancipate e spavalde a differenza dei colleghi uomini dei troni blu, troppo all’insegna del ‘quanto mi sento figo’. Era da anni che non si vedevano donne così risolute già alla prima puntata e dai primi segnali il tutto lascia ben sperare per il proseguimento. Molto distanti tra di loro,  le due nuove troniste, come vi avevamo anticipato già qualche settimana fa, rispondono ai nomi di Laura e Monica.

La prima, la bionda Laura, è la nuova immagine della ragazza nordica emancipata e con i suoi 23 anni e la sua professione di vocalist presta il fianco ai fendenti della morale della signora Rosy, imbizzarrita all’idea di spacciare ‘na ragazzetta canterina per ‘na professionista- sic. E’ già il bersaglio del pubblico che l’ha psicanalizzata in due minuti e in tutte le puntate, accettasi scommesse, le rinfacceranno questa sua femminiltà eccessivamente contemporanea (anche Gianni Sperti già ha fatto capire che non digerisce granché questo  modello femminile, e che non disdegnerà frecciatine nella saga del processo alla vocalist).


22
settembre

LE IENE SHOW: ILARY BLASI, LUCA E PAOLO RICOMINCIANO CON UN’INTERVISTA A MASSIMO D’ALEMA E UNO SCHERZO A IBRAHIMOVIC

Le Iene Show (Ibrahimovic)Li abbiamo visti ringraziare il “presidente” per l’assegno ricevuto puntualmente, come al solito, e prendere in giro la moglie del super capitano della Roma per l’inizio di campionato. Ebbene, questi erano solo gli spot per annunciare il ritorno della trasmissione che dell’irriverenza e della trasparenza ne ha fatto la chiave del suo successo. Ricomincia questa sera alle 21 su Italia 1 l’appuntamento in prime time con Le Iene Show, il programma che da oltre dieci anni fa ridere gli italiani svelando truffe e ‘magagne’ del bel paese, condotto dall’ormai collaudato terzetto Ilary Blasi, Luca e Paolo.

Nell’invariata formula che da innumerevoli edizioni decreta il grande consenso di pubblico riscosso dalla trasmissione più originale di Davide Parenti, questa prima puntata ci riserva  alcune “chicche” che potranno “competere” con i celebri test anti-droga fatti ai parlamentari e le inchieste sul mondo della prostituzione e dell’immigrazione nei paesi del terzo mondo, realizzate negli anni passati.

Per cominciare, l’on. Massimo D’Alema si racconta in esclusiva alla iena Enrico Lucci, in un’intervista (troverete un estratto dopo il salto) che spazia dai più scottanti temi della politica fino ad una proverbiale dichiarazione di affetto a Walter Veltroni, con un generoso “Ti voglio bene Walter”.


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti della stagione 2021/2022 confrontati con quelli dell’anno precedente

Con la stagione tv 2021/2022 alle battute finali, DavideMaggio.it continua a monitorare gli ascolti di tutti i debutti, confrontandoli con quelli della precedente annata. Ecco chi sale e

Streaming: punti di Forza e Debolezza, Opportunità, Minacce per Netflix, Disney+ e co.

E’ la nuova tv che avanza. Dai passi spediti però si è passati a qualche inciampo. Cosa succede nel modo delle piattaforme streaming? Molto spesso quando si parla

Giortì, 10 momenti cult: dal ‘rapimento’ di Giulia De Lellis alla voce del sess0 di Gemma Galgani

Dal goliardico rapimento di Giulia De Lellis alle mirabolanti gesta di Gemma Galgani nelle vesti di pizzaiola. Dalla “voce del sesso” sfoderata dalla dama di Uomini e Donne Over

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi