Massimo Giletti



30
ottobre

Matteo Salvini: «In Rai mi sarei tenuto ben stretto Giletti. Ne riparleremo tra qualche mese»

Matteo Salvini, Non è L'Arena

Sulle nuove nomine Rai, Matteo Salvini ha fatto il distaccato. Ci stanno lavorando il Presidente e l’AD di Viale Mazzini, ha dichiarato il vicepremier nella più recente puntata di . Indiscrezioni giornalistiche, tuttavia, riferiscono che il leader leghista ed il collega di governo pentastellato, Luigi Di Maio, sarebbero stati informati personalmente riguardo ai candidati alla guida dei tg e delle reti Rai, ormai prossimi alla nomina.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




3
ottobre

Pagelle TV della Settimana (24-30/09/2018). Promosso Temptation Island Vip. Bocciati Grande Fratello Vip e Giletti

Patrick e Valeria a Temptation Island Vip

Patrick e Valeria a Temptation Island Vip

Promossi

9 a Temptation Island Vip. Dopo l’exploit estivo, il programma delle tentazioni è tornato con una versione per concorrenti famosi (o quasi) bissando il successo. Merito di un sapiente lavoro che al primo posto mette i contenuti e le emozioni che vanno di pari passo con una tematica attuale, come quella del tradimento e della gelosia, declinata in maniera tangibile.


30
settembre

Asia Argento: «Voglio tornare a X Factor. Non sono una pedofila, Bennett mi saltò addosso»

Asia Argento, Non è L'Arena

Un’autodifesa a tutto campo, con i toni accorati della confessione e quelli sostenuti dell’appello. E poi le lacrime, versate alla fine quasi come uno sfogo. “Vorrei tornare a X Factor, riappropriarmi della mia vita. Contro di me tutte falsità“. si presenta negli studi di Non è l’Arena, su La7, per scagionarsi dalle pesanti accuse di molestie piovutele addosso. La sua battaglia per la riabilitazione riparte da lì. Dalle parole pronunciate con gli occhi umidi davanti a Massimo Giletti, che la settimana scorsa aveva dato spazio a Jimmy Bennett, la presunta vittima





26
settembre

Asia Argento ospite di Non è L’Arena

Asia Argento

Massimo Giletti gongola di nuovo. ha infatti deciso di rompere il silenzio e di replicare a Jimmy Bennett. Domenica 30 settembre l’attrice sarà ospite a Non è l’Arena, su La7, negli stessi studi in cui – la settimana scorsa – il giovane americano aveva ribadito le proprie accuse di violenza sessuale nei suoi confronti. Si preannunciano scintille.


24
settembre

Non è L’Arena, Jimmy Bennett accusa: «Asia Argento mi ha violentato. Mi ha spinto sul letto e slacciato i pantaloni»

Jimmy Bennett, Non è L'Arena

Sì, mi ha violentato“. Jimmy Bennett conferma le accuse e, su La7, va pure nel dettaglio: “Mi ha spinto sul letto e mi ha slacciato la cintura e i pantaloni”. Ospite alla prima puntata di Non è l’Arena, il talk show condotto da Massimo Giletti, l’attore statunitense ha ripetuto di essere stato molestato sessualmente – quando era minorenne – dalla figlia del regista horror, contro la quale è tornato all’attacco.





18
settembre

Colpaccio di Giletti: Non è l’Arena ospita alla prima Jimmy Bennett, l’accusatore di Asia Argento

Jimmy Bennett

Jimmy Bennett

Giletti ha fatto un colpaccio per il debutto della seconda stagione del suo talk domenicale, al via il 23 settembre alle 20.30 su La7. Non è l’Arena ospiterà all’esordio Jimmy Bennett, il giovane attore statunitense che ha accusato Asia Argento di averlo molestato quando aveva 17 anni.


5
agosto

Massimo Giletti, confermato a La7, languisce solo per la Rai: «E’ la mia casa, ci penso sempre»

Massimo Giletti

Ma è contento di stare a La7 o vive la sua esperienza terzopolista come un ripiego forzato? La domanda sorge facile facile, anche perché la posizione del conduttore sta diventando persino imbarazzante. Per l’editore Urbano Cairo, ovviamente. Ad ogni intervista che rilascia, infatti, il riccioluto presentatore di Non è L’Arena non perde l’occasione di ribadire il proprio rammarico per non essere in Rai, con dichiarazioni che oscillano tra il nostalgico e il sentimentale. Con buona pace dell’imprenditore piemontese, che lo vorrebbe con sé a lungo termine.


12
luglio

La7, palinsesto 2018/2019 all’insegna delle conferme. Cairo: «Noi in crescita, Rai e Mediaset sono calati»

La7

Tutto confermato. Urbano Cairo non azzarda stravolgimenti, anzi non ne sente proprio il bisogno. Nella prossima stagione tv, La7 si presenterà al pubblico con una programmazione pressoché inalterata rispetto all’annata appena conclusa. “La cosa fondamentale era confermare pienamente la squadra” ha spiegato l’editore dell’emittente terzopolista durante la conferenza stampa-fiume tenuta stamane a Milano. La formazione, quindi, sarà ancora la stessa, a partire dai centravanti Massimo Giletti e Giovanni Floris.