Televisione


21
gennaio

SANREMO 2009: DE FILIPPI UNICA CERTEZZA TRA UNA BELLUCCI IN BILICO, UN BENIGNI NEW ENTRY E UNA MONA FURIOSA

Roberto Benigni a Sanremo @ Davide Maggio . it

Nel bel mezzo di un Festival di Sanremo in tempesta arriva una nuova indiscrezione firmata Dagospia che sposta l’attenzione mediatica sul nome di Roberto Benigni.

Non ci è ancora dato di sapere se il comico sia in trattative per la prima o la seconda serata della manifestazione, ma sembra certo che si tratterà di qualcosa di più di una semplice ospitata, e che la presenza di Benigni sul palco dell’Ariston sarà “spalmata” per tutta la puntata in questione. Un’operazione che risulterebbe sicuramente vincente, e che non dovrebbe essere nemmeno difficile da realizzare, vista l’ appartenenza del comico fiorentino e di Paolo Bonolis alla medesima scuderia artistica con a capo l’agente Lucio Presta.

Potrebbe, dunque, essere il comico declamatore dei versi di Dante Alighieri una delle poche certezze sul palco dell’Ariston per la nuova edizione del Festival di Sanremo, a cui sarebbe così garantita insieme una massiccia dose di divulgazione culturale e di satira politica.




20
gennaio

ASPETTANDO SANREMO 2009: CHE FINE HANNO FATTO LE NUOVE PROPOSTE DEL FESTIVAL DEL 2000? 7^ PUNTATA

Amarcord - Che fine hanno fatto le nuove proposte di Sanremo 2000? @ Davide Maggio .it

Penultima puntata, quest’oggi, dedicata alle Nuove Proposte del Festival di Sanremo di 9 anni fa (2000) in attesa della restaurata edizione dell’anno in corso in partenza il 17 febbraio prossimo. Al termine del post il Sanremo Contest 2000.

Alessio Bonomo - Festival di Sanremo 2000 @ Davide Maggio .itALESSIO BONOMO
Napoletano, classe 1970, Bonomo desta scandalo a Sanremo 2000. “La Croce” è un brano delirante e iconoclasta e la performance del cantante è tutt’altro che da Città dei Fiori: Alessio non canta, ma recita in stile CCCP/Offlaga Disco Pax, su una base ipnotizzante e sconclusionata, restandosene fermo con gli occhi sbarrati per tutta l’esibizione; il tutto incrociando le mani a mò di croce. I giornali iniziano a scrivere di lui e al Dopofestival (quell’anno condotta da Alessia Marcuzzi) monta la polemica: i riflettori sembrano tutti puntati su Bonomo. Addirittura dopo la kermesse il grande creativo Oliviero Toscani si propone di girare il videoclip del brano. Eppure qualcosa si rompe nella scalata mediatica del giovane e da quel momento nessuno sentirà più parlare dell’autore de “La Croce”.
Nel 2001 pubblica il suo primo disco “La Rosa dei Venti“, prodotto da Fausto Mesolella degli Avion Travel su etichetta Sugar (Caterina Caselli). Un disco di cui non si ricorda nessuno, nonostante uno dei brani, “La Ragazza del Nord” sia cofirmato da Bob Dylan (in realtà si tratta della rilettura di un vecchio brano del celebre cantautore, che si sarà limitato a dare l’assenso alla rilettura). Da non trascurare invece la collaborazione con Andrea Bocelli, per cui Bonomo firma alcuni brani.


20
gennaio

SCREEN GEMS: I CLASSICI DELLA TV AMERICANA SULLA TV DI FASTWEB

Screen Gems - Fastweb TV @ Davide Maggio .it

E’ partito lo scorso 12 gennaio sulla tv via cavo di Fastweb, il nuovo canale Screen Gems. Il canale propone alcune tra le più famose serie TV made in USA degli anni ’70 e ’80 tratte dall’immenso catalogo della Sony Picture Television.

Su Screen Gems si spazia dalle avventure delle giovani “Charlie’s Angels” ai due poliziotti americani “Starsky & Hutch“, dalla famiglia di neri borghesi dei “Jefferson“ alle streghe di “Strega per amore” e di “Vita da Strega“, alle avventure e disavventure dei ricchi e belli coniugi Hart in “Cuore e Batticuore“.

Screen Gems va ad incrementare il pacchetto Intrattenimento della Fastweb TV, dove già vediamo Rai Click Fiction Live, con in palinsesto il meglio delle fiction Rai e i canali Video On Demand con contenuti a scelta del telespettatore: OnTv Fiction, OnTv Show, OnTV SeriesRai Click Spettacolo, Warner Tv, Lost e OnTv HD.





20
gennaio

RTV, LA TV DELLA REALTA’ SECONDO LE SEXY MELITA TONIOLO E RAFFAELLA FICO

Raffaella Fico - RTV @ Davide Maggio .itE’ tornato ieri sera alle 22.50 su Italia 1 RTV, la tv della realtà, affidato quest’anno alle suadenti curve di Melita Toniolo e Raffaella Fico, entrambe ex star del Grande Fratello. Il programma andrà in onda ogni lunedì per dodici settimane, sempre in seconda serata.

Immutata la tipologia e lo scopo della trasmissione: mostrare filmati amatoriali di eventi eccezionali, imprese da brivido di fatti quotidiani di cronaca, salvataggi, incidenti che sono tutto tranne che “ordinari”.

Real TV promette di far stare tutti col fiato sospeso, ma saranno soprattutto le due conduttrici a generare autentici “attacchi di panico” tra gli spettatori. Come era già successo con la scorsa edizione, presentata da Cristina Chiabotto, infatti, anche quest’anno è stato confermato il taglio sexy delle presentazioni dei filmati, situazione che aveva generato non pochi problemi alla rete, per via di una protesta del Movimento Italiano Genitori (Moige), che accusava l’ex Miss Italia di adottare un look troppo sensuale per l’orario di messa in onda del programma (prima alle 20:30, poi alle 13:40).


20
gennaio

X FACTOR, 2^ PUNTATA: SIMONA VENTURA ELIMINA ELISA E SONO… FISCHI PER LA GIURATA!

elisa_xf2_giasger.jpg

X Factor salverà la musica. Firmato Francesco Guccini. Quale dichiarazione migliore per celebrare la seconda puntata del talent show targato Rai2 che anche ieri sera ci ha regalato tanta musica, performance spettacolari e qualche battibecco tra i giurati. Certo è che quando un grande come Guccini si scomoda per dare un giudizio riguardo uno show televisivo la missione è compiuta. X Factor sta diventanto un fenomeno di costume e gli ingredienti ci sono tutti per lanciare una nuova stella nel firmamento musicale.

E se nei giorni scorsi sono arrivate le dichiarazioni “pro XFactor” di Sangiorgi e Pacifico (qui il post) anche l’ospite della serata Cesare Cremonini non ha risparmiato complimenti al talent show, lasciandosi conquistare da X Factor. Il cantante ha presentato in anteprima il suo nuovo singolo “Figlio di un Re” (con Monica Hill di Amici tra le coriste) e nel pomeriggio ha fatto un’incursione nel loft dei ragazzi, impegnati in sala prove.

Tra citazioni illustri, sdoppiamenti di personalità e talenti incompresi, che per fortuna quest’anno non salgono sul palco, si è scoperta la vera identità dei giurati Morgan e Simona Ventura. Lui il gatto e lei la volpe. Sì sono in società. Un filmato mostra che i due si sono messi d’accordo la scorsa puntata per eliminare le Sos, a loro parere il gruppo meno forte, lasciando così a bocca asciutta la Maionchi. E la Ventura, sul finale di puntata, ne ha combinata un’altra delle sue.

Dopo il salto la cronaca della gara e le valutazioni delle performance:





20
gennaio

GF9 ATTO II: ENTRANO GERRY E LEONIA, ANNACHIARA E FABRIZIO IN NOMINATION (FOTOGALLERY DELLA PRIMA SETTIMANA)

Grande Fratello 9 - Compleanno Ferdi @ Davide Maggio .it

Ore 21.18 parte la seconda attesa puntata del Grande Fratello con una Marcuzzi agghindata con gli scarti del guardaroba dei Centocelle nightmare. Accolto da un’ovazione fa il suo ingresso in studio Gerry, il primo concorrente portatore di handicap a entrare nella casa italiana del GF, accompagnato dall’inseparabile bastone e dall’altrettanto indispensabile “gnoccometro”. Con il solito detestabile entusiasmo e con ridicoli coretti, stile asilo Mariuccia, gli inquilini salutano la bella conduttrice. Ma si passa a cose serie! Le lacrime di Ferdi? No. Le farneticazioni omofobiche di Federica? Macchè!

Naturalmente si parte con Cristina e con la “teoria tettocentrica” che sembra aver dominato i discorsi dentro (ma anche fuori) la casa del GF durante questa settimana. Si è scomodato persino il tal professor Terlizzi per mettere in guardia la bella lombarda dal rischio d’esplosione delle sue armi di “seduzione” di massa. Speriamo solo che la notizia non giunga alle orecchie del Presidente Bush che, verosimilmente, smetterebbe, immediatamente, di preparare le valigie per convocare una conferenza stampa e dare la notizia del ritrovamento delle armi nascoste da Saddam. Non prima, certo, di aver dato l’ordine di radere al suolo Cinecittà! Peccato, però, che si tratti dell’ennesima burla del Grande Fratello, così ben riuscita, che persino gli inquilini della casa (emblematiche incarnazioni  del drammatico problema italiano della “fuga dei cervelli”, cervelli, evidentemente, fuggiti, da anni, dalle loro teste) riescono a smascherarla.

Ecco, finalmente, un bel rvm riassuntivo delle ridicole e gravemente discriminatorie esternazioni sull’omosessualità (“una tragedia colossale”, secondo le sue parole) della nostra Federica, alias citofono guasto. Per la serie “la coerenza è il mio forte” l’ossigenata agente di moda si rimangia tutto, peccato, però, che lo faccia attraverso puerili monosillabi dal significato incomprensibile e criptici fonemi, e non già attraverso una doverosa, e più volte sollecitata dalla Marcuzzi, dichiarazione di colpa con annesse scuse. Frattanto Gerry è pronto a varcare la porta rossa non prima di aver ricevuto un po’ di domande dai suoi futuri coinquilini, “un bello scambio di vedute”, sentenzia lui, peccato che Alessiona non colga e lasci, ingiustamente, cadere nel vuoto la battuta più intelligente della serata. Entra, finalmente, Gerry. Cala, com’era prevedibile, il gelo nella casa. Disgustosamente fastidioso Nicola che s’avvinghia al nuovo entrato scrutando, insistentemente, i suoi occhi, (fagli assaggiare il tuo bastone, ti supplichiamo Gerry!) così come la farmacista partenopea che ne approfitta per tenere, scaltramente, in allenamento i suoi sacchi lacrimali.


19
gennaio

DAVIDE MAGGIO SI RICARICA CON TAMARA DONA’ SU R101

La Ricarica di R101 @ Davide Maggio .it

Questo pomeriggio Tamara Donà inaugurerà un nuovo spazio all’interno del suo programma “La Ricarica di 101” in onda dal lunedi al venerdi dalle 14 alle 17.

Secondo voi, ad inaugurare questo nuovo spazio di R101 quale blogger poteva far compagnia a Tamara?!?

Sintonizzate le radio (o, in alternativa, visitate il sito web di R101 >>> http://www.r101.it <<<) alle 15.20 su R101.


19
gennaio

NOVITA’ IN ARRIVO NEL POMERIGGIO COMICS DI ITALIA 1: L’INFERNO DEI CAVALIERI, I FILM DI ONE PIECE E LE INDAGINI DI CONAN

I Cavalieri dello Zodiaco @ Davide Maggio .it

 

In relazione alla programmazione di Saint Seiya Hades (che per ora non compare in palinsesto) e delle altre serie da noi trattate, ci fornisce ulteriori e preziosi ragguagli Fabrizio Margaria, responsabile della fascia ragazzi del gruppo Mediaset.

Stando a quanto comunicatoci dal Dottor Margaria, i Cavalieri andranno in onda alternati a Dragon Ball ma non è ancora in grado di fornirci una data precisa perché stanno ultimando le lavorazioni su Inferno.

Al riguardo di Yu gi oh: per GX non si è ancora concluso l’acquisto dei 25 episodi finali mentre per 5D’s i materiali verranno inviati a maggio, quindi sarà difficile la messa in onda per Marzo.

Rivoluzione in corso nel dopo pranzo di Italia 1. Con l’arrivo del 2009, infatti, Mediaset ha deciso di rinnovare il contenitore quotidiano di anime più seguito dai ragazzi con tante novità e attesi ritorni.

Cominciamo dai tanto amati Cavalieri dello zodiaco, di cui già ci siamo occupati. Dopo la conclusione del primo capitolo ‘Sanctuary’, andato in onda ogni domenica mattina fino a qualche settimana fa, in quel di Cologno si è deciso di mandare in onda il seguito ‘Inferno’ di ‘Saint Seiya Hades’ a partire da fine gennaio a partire dalle 13.40, alternandolo con Dragon Ball Z.

Ma non si tratta propriamente di una novità: Italia 1 ha riproposto esattamente nel gennaio 2008 le repliche della prima serie originale dei Cavalieri dello zodiaco “portando a casa” un flop bello e buono. Programmato inizialmente alle 14.30, sempre in alternanza a Dragon Ball, e successivamente spostato alle 13.30, il cartone è stato infine relegato alla mattina della domenica sino alla sospensione definitiva dello scorso settembre per lasciare posto agli episodi inediti.  Proprio le nuove puntate, nonostante la difficile collocazione mattutina (i ragazzi sono tutti a ‘nanna’) e nonostante le ripetute interruzioni per il campionato di moto GP, sono riuscite a raggiungere ben l’11-12 % di share. E la promozione è parsa a questo punto doverosa, anche e soprattutto per l’enorme successo internazionale della serie e per il notevole entusiasmo riscontrato sul web per l’arrivo sulla tv italiana.