Grey's Anatomy


17
gennaio

ASCOLTI TV USA (8-14 GEN): RECORD STAGIONALE PER THE GOOD WIFE E THE BIG BANG THEORY. MALE IL DEBUTTO DI THE FIRM E THE FINDER, BENE ROB

NCIS

E’ una settimana ricca di debutti e attesi ritorni per la tv a stelle e strisce: domenica sera The Good Wife, al primo appuntamento dopo la pausa di dicembre, segna il suo record stagionale con 11.65 milioni di telespettatori e il 6% di share nel target commerciale dai 18 ai 49 anni. Nello stesso slot, Desperate Housewives si accontenta di 8.84 milioni con il 7% mentre Once upon a Time riesce finalmente ad invertire il trend calante conquistando 10.35 milioni di americani e un ottimo 8%.

Sempre domenica sera c’è da segnalare il debutto disastroso di The Firm, nuova serie trasmessa da NBC che raccoglie solo 6.32 milioni di telespettatori con il 3%. Per il network si tratta del peggior esordio di sempre: la serie appena cominciata si trova così già in pole position per la cancellazione. Discreti ascolti per i cartoni Fox: il miglior risultato spetta a I Griffin (6.23 milioni, 7%). Per quanto riguarda le reti via cavo, Leverage su TNT è stato seguito da 2.31 milioni di americani mentre Hell on Wheels su AMC ne raccoglie 2.29 milioni. Su Showtime Shameless conquista 1.58 milioni mentre il debutto della nuova serie House of Lies ottiene 1.03 milioni di telespettatori.

Serata infarcita di repliche quella di lunedì con le repliche delle sitcom di CBS che riescono a tenere testa a The Bachelor, seguito da 7.31 milioni di telespettatori con il 5% di share. Sulla rete via cavo ABC Family, Pretty Little Liars è stato seguito da 2.94 milioni di telespettatori. Martedì è boom d’ascolti per NCIS che ha  tenuto ben 21.03 milioni di americani incollati alla tv con l’11% di share nel commerciale. A seguire molto bene anche NCIS Los Angeles con 16.60 milioni di telespettatori e l’8% di share. Nell’ultimo slot della serata, Unforgettable si ferma al 6% con 11.20 milioni di individui. Su MTV, Teen Mom ottiene 3.11 milioni di telespettatori nel primo episodio e 3.44 milioni nel secondo.




9
gennaio

GREY’S ANATOMY 8 E IL DEBUTTO DI PAN AM: INIZIA ALLE 21 LA SERATA TUTTA AL FEMMINILE DI FOX LIFE

Grey's Anatomy - Ottava stagione

Non sarà facile ripetere i fasti delle stagioni precedenti. Grey’s anatomy, fiore all’occhiello della programmazione di Fox Life, riparte questa sera alle 21.00 con gli episodi dell’ottavo ciclo dopo un paio d’anni in cui il tira e molla dei protagonisti Ellen Pompeo e Patrick Dempsey (restano o vanno via?) ha condizionato – non poco – la qualità della sceneggiatura. Una situazione che ha spinto gli autori a delineare ben otto soluzioni diverse per il finale di stagione anche se non è ancora chiara quale sarà la scelta della produzione. La creatrice dello show, Shonda Rimes, ha comunque annunciato via twitter che si andrà comunque avanti con una nona stagione.

Il personaggio di Meredith sarà il fulcro di questi nuovi episodi: licenziata per la manomissione dei test sull’Alzheimer e sospesa dal lavoro, la protagonista della serie corre il rischio di perdere in un colpo solo tutti i cardini della propria esistenza, la fine del rapporto con Derek infatti potrebbe causarle la perdita della piccola Zola, la bimba adottata dai due. Gli assistenti sociali non vedono di buon occhio l’affidamento della piccola a una coppia che ormai non sta più insieme.

L’ottava serie di Grey’s Anatomy – che, dati alla mano, resta sempre il telefilm più seguito del canale 114 del bouquet Sky – servirà da traino per il debutto del nuovo prodotto della ABC. Stiamo parlando dell’interessante Pan Am, la cui trama – che ci riporta ai gloriosi anni ‘60 in piena rivoluzione culturale – è incentrata sulla vita di quattro hostess ingaggiate dalla Pan American World Airways in un’epoca in cui tale mestiere era l’unica opportunità per la maggior parte delle donne americane di viaggiare e mettere il naso fuori dai confini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


9
gennaio

ASCOLTI TV USA (1-7 GEN): RECORD PER GREY’S ANATOMY E NCIS LOS ANGELES. MODERN FAMILY SOPRA I 14 MLN. ESORDIO IN CALO PER JERSEY SHORE

Grey's Anatomy

Mentre sulle tavole campeggiano gli ultimi panettoni e i bicchieri di spumante, è già partita la nuova stagione della tv a stelle e strisce. Nella prima serata dell’anno tra tante repliche, domina la Sunday Night Football seguita su NBC da 27.62 milioni di telespettatori con il 24% di share nel target commerciale dai 18 ai 49 anni. Lunedì si riaccende la serata sitcom di CBS con How I Met Your Mother (10.14 milioni, 9% di share), 2 Broke Girls che segna un ottimo 10% con 12.10 milioni di telespettatori e Due Uomini e mezzo (13.94 milioni, 10%).

LUNEDI – Bene il ritorno di Pretty Little Liars. Nella stessa serata, su ABC la premiere di The Bachelor ha segnato il 6% con 7.78 milioni di individui. Nell’ultimo slot della serata la nuova edizione di Cambio moglie ottiene 6.25 milioni di telespettatori e il 6% mentre per Hawaii Five-0 si sintonizzano 11.90 milioni di americani con il 7% di share, secondo miglior risultato stagionale. Su ABC Family, Pretty Little Liars torna con 3.34 milioni di telespettatori.

MARTEDI – Record stagionale per NCIS Los Angeles. Al martedì torna alla grande NCIS con un ottimo 11% di share e ben 19.81 milioni di telespettatori mentre il suo spin-off NCIS Los Angeles segna il record stagionale con 17.08 milioni e l’8%. La nuova serie di ABC, Work it, debutta con 6.16 milioni di americani davanti alla tv e il 5% di share mentre nell’ultimo slot della serata Unforgettable (dal 1 febbraio su Fox Crime) arriva a 11.88 milioni di telespettatori con il 6% di share.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





1
gennaio

RIPARTE LA STAGIONE TV USA: ECCO DATE E SERIE DA TENERE D’OCCHIO

Alcatraz

Ancora qualche giorno per archiviare le feste e la stagione della tv a stelle e strisce riparte alla grande. Diamo un’occhiata alle date da segnare sul calendario e scopriamo cosa bolle in pentola Oltreoceano. Tra i primi a riaccendere i motori c’è la tv via cavo HBO che apre questa sera la stagione invernale con il finto documentario Angry Boys. Il 4 gennaio tocca a CBS con la puntata speciale di I Get that a lot, versione americana di Me lo dicono tutti!, mentre su Fox la stessa sera va in onda lo speciale di Mobbed, il reality show dedicato ai flash mob. Su ABC inoltre torna Modern Family.

Il 5 gennaio sarà la volta di Grey’s Anatomy e Private Practice su ABC, mentre su The Cw riprendono gli episodi inediti di The Vampire Diaries e su MTV debutta la nuova edizione di Jersey Shore. Il 6 gennaio su SyFy arriva la nuova stagione di Merlin mentre l’8 gennaio riprendono le programmazioni di Once upon a time e Desperate Housewives. Nella stessa serata, su Showtime debuttano le nuove stagioni di Shameless e Californication. Inoltre su NBC arriva la nuova serie The Firm (ispirata al romanzo di John Grisham, Il socio, del 1991) e su Showtime la nuova commedia House of Lies.

L’11 gennaio prende il via la nuova stagione di One Tree Hill mentre su NBC va in onda la nuova serie Are You There Chelsea?. Serata piena di impegni il 12 gennaio quando esordiranno The Finder su Fox e Rob su CBS, oltre ai ritorni di The Big Bang Theory e The Mentalist. Inoltre sempre il 12 gennaio, su NBC arriva la nuova stagione di 30 Rock. Il 15 gennaio su NBC va in onda la 69esima edizione dei Golden Globe Awards  mentre su Fox debutta la nuova serie Napoleon Dynamite.


29
dicembre

ASCOLTI TV USA, BILANCIO AUTUNNO 2011: ECCO I TELEFILM A RISCHIO E QUELLI PROMOSSI. NCIS E’ IL PIU’ SEGUITO

Due uomini e mezzo

Con la prima parte della stagione giunta al termine, è il momento di fare un bilancio dell’autunno 2011 per quanto riguarda la tv a stelle e strisce. Non sono in molti a potersi fregiare del titolo di mattatori della stagione: Modern Family, Due uomini e mezzoThe Big Bang Theory e How I Met Your Mother (ques’tultima candidata a Miglior Serie Tv del 2011 nella nostra DM Chart, per votare clicca qui)  sono gli show più seguiti dal target commerciale - considerata la fetta di pubblico  strategica per il piccolo schermo americano – mentre NCIS continua ad essere il più visto in valori assoluti. A questi si aggiunge The Vampire Diaries, la serie che ha superato di gran lunga la media di The CW, quinto e più piccolo network.

BOCCIATI – La lunga serie delle bocciature inizia da Charlie’s Angels, Man Up, Pan Am (dal 9 gennaio in Italia su Fox Life), How To Be A Gentleman, Allen Gregory, Free Agents, The Playboy Club e Prime Suspect, sui quali è già caduta la mannaia della cancellazione. Per A Gifted Man di CBS e Harry’s Law di NBC, la chiusura sembra essere solo questione di alcuni episodi. Altre serie come Body Of Proof, CSI: NY, Unforgettable, Terra Nova, I Hate My Teenage Daughter e Fringe sono a forte rischio cancellazione ma il loro destino resta incerto.

PROMOSSI CON DEBITO – Per CSI: Miami, Rules of Engagement, The Good Wife, Nikita, Gossip Girl, Raising Hope e Community il rinnovo stagionale non è un’ipotesi remota nonostante una serie di risultati non eccellenti incassati nell’ultima stagione. Per loro il pericolo cancellazione resta al momento basso. C’è maggiore  ottimismo invece riguardo a Private Practice, Castle, Revenge, Once Upon A Time, CSI, Person Of Interest, Hart Of Dixie, Bones, Dr. House e Grimm per i quali conterà l’andamento della seconda metà della stagione, oltre ovviamente alla disponibilità del cast e del team di autori e sceneggiatori a continuare lo show.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





15
novembre

ASCOLTI TV USA (6-12 NOVEMBRE 2011): RECORD PER NCIS E GREY’S ANATOMY. GLEE SOTTO I 7MLN, CHUCK CHIUDE. ANDREA BOCELLI A DANCING WITH THE STARS

Grey's Anatomy

Nella scorsa settimana della tv a stelle strisce (dal 6 al 12 novembre 2011), la Sunday Night Football domina la serata di domenica con 22.12 milioni di telespettatori e il 22% di share nel target commerciale 18-49 anni. Su Fox, I Simpson sono stati seguiti da 8 milioni di americani (9%), I Griffin da 5.82 milioni (7%) e American Dad da 4.85 milioni (6%). Sulla ABC Once Upon a Time è stabile a 11.45 milioni e il 9% mentre Desperate Housewives cala al 6% con 8.78 milioni di telespettatori e subito dopo The Good Wife ottiene 9.07 milioni e il 5%.

LUNEDICresce Terra Nova. Ottimi ascolti per Dancing with the stars seguito da ben 18.16 milioni di telespettatori con l’8% di share. Nello stesso slot, How I Met Your Mother ottiene il 12% con 10.28 milioni. Sulla Fox Terra Nova cresce a 7.75 milioni con il 7% e subito dopo Dr. House risale a 7.55 milioni con il 6%. Torna a crescere anche Due Uomini e mezzo seguito da 14.71 milioni di telespettatori con il 12%. Nell’ultimo slot della serata Hawaii Five-0 conquista 10.32 milioni di americani e l’8% di share mentre 11.07 milioni (6%) si sintonizzano su Castle.

MARTEDIRecord per NCIS, ancora in calo Glee. Ascolti record per NCIS che sfonda il muro dei 20 milioni (20.38 milioni) con l’11% di share nel target commerciale. Nello stesso slot, Glee cala a 6.91 milioni con l’8% mentre sulla ABC Last Man Standing rimane stabile a 9.26 milioni con una share in calo al 7% e Man Up! ottiene solo 6.24 milioni con il 5%. Più tardi, NCIS Los Angeles è stato seguito da 15.66 milioni di americani con l’8% mentre lo speciale di Dancing with the stars con i risultati del televoto che ha visto l’eliminazione di Nancy Grace, e le esibizioni di Andrea Bocelli e del rapper Flo Rida, arriva al 7% con 15.07 milioni di telespettatori. Sulla Fox New Girl cala a 6.84 milioni con il 9% nel commerciale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


7
novembre

ASCOLTI TV USA (30/10 – 5/11): BENE I SIMPSON A HALLOWEEN, RECORD PER THE BIG BANG THEORY, OTTIMO RITORNO DI BONES. MALE TERRA NOVA

The Big Bang Theory

Archiviata per quest’anno la World Series di baseball, negli ultimi sette giorni della tv a stelle e strisce (dal 30 ottobre al 5 novembre) è tornata la normale programmazione. Si comincia dall’Animation Domination della Fox nella serata domenicale: lo speciale di Halloween dei Simpson con la parodia di Avatar ha fatto registrare il record stagionale di 8.10 milioni di telespettatori  (10% di share sul target commerciale tra i 18 e i 49 anni), solo 4.77 invece per il debutto della nuova serie animata Allen Gregory (6%). Poi 5.96 milioni per I Griffin (7%) e 4.66 per The Cleveland Show (5%). Quasi 23 milioni di americani si sono sintonizzati per la Sunday Night Football (21%), mentre sulla ABC tiene bene la seconda puntata di Once upon a time, seguita da 11.74 milioni di telespettatori (9%) e subito dopo Desperate Housewives è stabile a 9.28 milion (7%). Nel terzo e ultimo slot della serata, netta crescita per The Good Wife seguito da 10.60 milioni di telespettatori con il 5%.

LUNEDI Nuovo crollo per Terra Nove e Dr. House. Sulla Fox torna Terra Nova e cala a 6.59 milioni di telespettatori con il 6% di share, quasi due milioni in meno rispetto all’ultimo episodio trasmesso. Così anche per Dr. House che ottiene appena 6.65 milioni e il 6%. Cresce invece How I Met Your Mother e arriva al 13% con 10.49 milioni di americani all’ascolto. Brusco calo per Due uomini e mezzo: la serie con Ashton Kutcher è stata seguita da 13.90 milioni di telespettatori con il 12% di share, dimezzando in soli sette episodi l’ascolto stratosferico della premiere (28.74 milioni). Sempre bene il lunedì sera della ABC con i 16.29 milioni (7%) di Dancing with the stars e a seguire Castle in crescita a 12.58 milioni, 7%.

MARTEDITorna Glee ma perde un milione di spettatori. La pausa di tre settimane costa a Glee un milione di telespettatori: per il quarto episodio della terza stagione si sono sintonizzati 7.47 milioni di telespettatori (8%) e a seguire 7.42 per New Girl con un buon 9% che gli permette di competere almeno nel target commerciale con NCIS Los Angeles (9% e 15.52 milioni di telespettatori). Successo instancabile per NCIS con i suoi 19.71 milioni di affezionati e l’11% nel commerciale. Stabile la serata della ABC con Last Man Standing seguito da 9.42 milioni, 8% e Man Up a 6.36 milioni, 5%. Subito dopo lo speciale di Dancing with the stars con i risultati del televoto ha incollato 15.45 milioni di americani al video (7% di share).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


31
ottobre

ASCOLTI TV USA (23-29 OTTOBRE 2011): DOMINA IL BASEBALL, QUASI 13MLN PER ONCE UPON A TIME E 6.48 PER GRIMM. CHUCK TORNA CON SOLI 3.38MLN

Chuck

La settimana della tv americana (dal 23 al 29 ottobre 2011) inizia con una domenica densa di appuntamenti. Sulla Fox la World Series di Baseball, che vede affrontarsi Louis e Texas, raccoglie davanti agli schermi ben 15.16 milioni di telespettatori e l’11% di share nel target commerciale tra i 18 e i 49 anni, togliendo spazio alla tradizionale Sunday Night Football che cala a 12.47 milioni con il 13%. Su ABC la nuova serie Once upon a time ha debuttato con ben 12.93 milioni e il 10%. Con questo traino, l’ottava stagione di Desperate Housewives cresce a 9.1 milioni con il 7%. Sulla CBS The Good Wife arriva a 9.77 milioni con il 5% come anche CSI Miami nel terzo slot della serata.

LUNEDIBene le comedy della CBS. La World Series di baseball è stata seguita da 14.32 milioni di americani con l’11% mentre Dancing with the stars sulla ABC ha raccolto 17.17 milioni e l’8% nel target commerciale. Sulla CBS How I Met Your Mother arriva al 12% con 9.79 milioni di telespettatori. Più tardi Due uomini e mezzo si stabilizza sui 15.29 milioni di telespettatori con il 13% di share. Bene nel terzo slot l’appuntamento con Castle seguito da 10.81 milioni con l’8% che supera di poco Hawaii Five-0, a 10.7 milioni con l’8%.

MARTEDINCIS senza rivali, bene XFactor nel commerciale. La Fox trionfa nel target commerciale grazie alla puntata di The X Factor che arriva al 12% di share con 12.09 milioni di telespettatori. Ottimo risultato per NCIS che conquista ben 19.43 milioni con il 12% di share. Sulla ABC è ancora in calo la nuova serie Last Man Standing, seguita da 9.88 milioni con l’8% e a seguire Man Up! scende a 6.78 milioni con il 5%. Ottimo risultato per NCIS Los Angeles con 15.89 milioni e il 9% che supera lo speciale televoto di Dancing with the stars seguito da 14.10 milioni con il 7%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes