Super Bowl



3
febbraio

Super Bowl 2019: la diretta stanotte su Rai 2. Halftime show con i Maroon 5

Super Bowl 2019

Super Bowl 2019

Per gli appassionati di football americano è la ‘notte degli oscar’, un appuntamento con la storia che si rinnova ogni anno. E’ il Super Bowl, uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo, di scena in Georgia, al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta. La sfida per il trono della National Football League (NFL) vede protagonisti i Los Angeles Rams, campioni della National Football Conference, e i New England Patriots, vincitori dell’American Football Conference.




4
febbraio

Super Bowl 2018 in diretta su Italia1 e Fox Sports. Justin Timberlake re dell’intervallo, in Usa episodio speciale per This is Us

Justin Timberlake

Justin Timberlake

È l’evento sportivo più atteso e seguito dell’anno Oltreoceano. E’ il Super Bowl, fase conclusiva del campionato professionistico di football americano (NFL), giunto alla sua 52esima edizione. Quest’anno, sullo sfondo dell’U.S. Bank Stadium di Minneapolis, nel Minnesota, le due squadre protagoniste dell’evento saranno i New England Patriots di Tom Brady, attuali campioni in carica, e i decisamente meno favoriti Philadelphia Eagles. Sport, competizione ma non solo: gli appassionati del Super Bowl sanno bene che la componente sportiva porta con sé quella prettamente spettacolare. Dopo l’esibizione di Lady Gaga dello scorso anno, questa volta l’halftime show è stato affidato a Justin Timberlake.


5
febbraio

SUPER BOWL 2017: QUESTA SERA SU ITALIA 1 IL FISCHIO D’INIZIO, CON LA PERFORMANCE DI LADY GAGA

Lady Gaga

È tutto pronto per l’evento sportivo più seguito dell’anno. Il fischio di inizio del Super Bowl, giunto all’edizione numero 51, è fissato per questa sera, preparandosi a calamitare oltre 100 milioni di telespettatori americani e più di 180 paesi del mondo. A darsi battaglia nella cornice dell’NRG Stadium di Houston, in Texas, i pluricampioni New England Patriots e i meno quotati Atlanta Falcons che, in caso di vittoria, alzerebbero per la prima volta il trofeo creato da Tiffany. Ma la finale del campionato della National Football League (NFL), si sa, è attesissima anche per la componente spettacolare che da sempre racchiude, dall’intermezzo musicale agli speciali spot pubblicitari.





23
gennaio

SUPER BOWL 2017: LADY GAGA RISCHIA LA VITA?

Lady Gaga

Il nostro titolo è sensazionalistico, s’intende, ma non è certo lontano dalla realtà dei fatti, almeno per come li stanno raccontando i mezzi d’informazione oltreoceano che seguono i preparativi dello spettacolo che andrà in scena il prossimo 5 febbraio all’NRG Stadium di Houston, in Texas, durante l’intermezzo del Super Bowl 2017.


8
febbraio

PROGRAMMI TV DI STASERA, LUNEDÌ 8 FEBBRAIO 2016. SU ITALIA 2 IL 50° SUPER BOWL

50° Super Bowl

Rai1, ore 21.20: Il Sindaco Pescatore - 1^Tv

Fiction di Maurizio Zaccaro del 2015, con Sergio Castellitto, Renato Carpentieri, Andrea Di Maria. Prodotto in Italia. Trama: Il 5 settembre 2010 sette colpi di pistola pongono fine alla vita di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore. Circa dodici anni prima Angelo, ancora solo pescatore, nauseato dal degrado e dall’incuria in cui il suo paese ed il suo mare stavano sprofondando, aveva deciso di impegnarsi in prima persona. Studiando durante le lunghe notti passate in mare, sacrificando il poco tempo libero concesso da un  lavoro massacrante, aveva deciso di candidarsi a sindaco. La sua semplicità, unita ad un carisma innato avevano convinto la gente di Pollica e di Acciaroli ad eleggerlo. Il programma era semplice “per andare avanti bisognava tornare indietro”, cioè recuperare i valori del passato, far tornare Acciaroli agli splendori di una volta. La politica della legalità e del rispetto per l’ambiente. La politica dell’ascolto e del darsi da fare per risolvere i problemi.  La politica che dà fastidio ai potenti e ai farabutti. In poco tempo il sindaco pescatore aveva compiuto un vera e propria rivoluzione culturale, trasformando un villaggio di pescatori in un paradiso per i circa ventimila turisti che lo frequentavano ogni estate. Purtroppo questo improvviso benessere, questa ricchezza repentina avevano attirato ad Acciaroli anche gli speculatori, gli imprenditori collusi con la malavita, gli spacciatori: la camorra. Angelo si schiera contro questi poteri in prima persona, spesso da solo. Per questo viene ucciso, lasciando nella disperazione sua moglie, i suoi figli, i fratelli, una comunità intera.





1
febbraio

SUPER BOWL 2015 IN DIRETTA SU FOX SPORTS 2. NELL’INTERVALLO SHOW DI KATY PERRY

Super Bowl 2015

L’America si ferma per il Super Bowl 2015. Grande attesa per l’ultimo atto del campionato professionistico di football americano tra i Seattle Seahawks (campioni in carica) e i New England Patriots (che contano tre trionfi su sette partecipazioni), in programma stanotte a partire dalle 00.30 (ora italiana).

Super Bowl 2015 in diretta: l’esclusiva è di Fox Sports 2

Nel nostro Paese l’evento verrà trasmesso in esclusiva e in HD su Fox Sports 2 (canale 213 di Sky), con il pre-partita raccontato in studio dalle 23 da Massimo Marianella, Nicola Roggero, Daniele Caiola e Roberto Gotta. Sempre loro interverranno anche durante il match, nel corso delle pause pubblicitarie, con commenti e curiosità. Nel 2014, la finale dell’Nfl è stato il programma più seguito nella storia della televisione americana grazie ad una media di 111,5 milioni di telespettatori. Cifre esorbitanti che hanno portato gli sponsor ad investire fino a 3,5 milioni di dollari per appena 30 secondi di spot.

Super Bowl 2015 in diretta: halftime show con Katy Perry

A cantare “The Star-Spangled Banner”, l’inno nazionale Usa, sarà Idina Menzel, diva dei musical di Broadway che ha conquistato le classifiche mondiali con “Let It Go”, dalla colonna sonora di “Frozen”. Prima della partita si esibirà pure John Legend con la tradizionale “America the Beautiful”. Per l’intervallo tutto pronto invece per la performance di Katy Perry, che proporrà i suoi grandi successi (scaletta top secret fino all’ultimo minuto) e duetterà con Lenny Kravitz.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


9
ottobre

KATY PERRY CONTRO IL SUPERBOWL: NON SONO DISPOSTA A PAGARE PER ESIBIRMI

Katy Perry

Katy Perry

Il Super Bowl, si sa, è l’evento televisivo più seguito negli Stati Uniti. E non c’è affatto da me meravigliarsi se la NFL voglia iniziare a battere cassa, e non solo a suon di diritti. Pare infatti, come riportato tra l’altro da Rockol, che la famosa lega sia intenzionata ad offrire dal prossimo anno la vetrina monstre data dall’intervallo tra i tempi, il famoso halftime show, a suon di dollaroni, in cambio di una visibilità senza precedenti, visti gli ascolti collezionati nelle ultime edizioni.

L’offerta pare sia stata recapitata per ora solo a tre artisti: Katy Perry, i Coldplay e Rihanna. Ma se gli ultimi due per ora hanno preferito non proferire parola, è stata la Perry a rispedire al mittente la proposta, con una dichiarazione che non lascia scampo adubbi. Certo, salire sul palco del Super Bowl sarebbe senza dubbio un onore e un piacere, ma dover aprire il portafogli non sembra piacere altrettanto. La Perry ha, infatti, commentato ironica:

“Sì, abbiamo avuto dei colloqui in proposito e sarebbe un onore per me ma ho comunicato che io non sono il tipo di ragazza che è disposta a pagare per il Super Bowl, quindi… ora la palla va a loro”

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


2
febbraio

SUPER BOWL 2014: IN DIRETTA SU ITALIA 1 E FOX SPORTS 2. ATTESA PER BRUNO MARS, IN USA EPISODIO SPECIALE DI NEW GIRL CON PRINCE

Super Bowl 2014

Super Bowl 2014

Oltre 180 Paesi collegati, un’audience a stelle e strisce attesa di 110 milioni di telespettatori e circa 4 milioni di dollari investiti da ogni sponsor per soli 30 secondi di spot pubblicitari: stanotte alle ore 00.30 italiane andrà in onda la 48esima edizione del Super Bowl, l’atto conclusivo della stagione NFL che vedrà contrapposti i Denver Broncos ai Seattle Seahawks.

A fare da cornice ad uno degli eventi mediaticamente più seguiti del panorama sportivo internazionale sarà il “MetLife Stadium” in New Jersey, casa dei Giants e dei Jets, in grado di ospitare oltre 80.000 persone. E’ la prima volta dal 2009 che si incontrano in finale le due squadre con il miglior record nelle rispettive conference: inoltre, i “Broncos”, campioni dell’American Football Conference, sono il team con il miglior attacco, mentre i “Seahawks”, vincitori della National Football Conference, hanno la miglior difesa. Ad aprire lo spettacolo, cantando l’inno americano prima dell’inizio del match, sarà Renee Flaming, soprano americano che ha già intonato le note dell’inno The Star – Splangled Banner in occasione delle World Series del 2003.

Super Bowl 2014: grande attesa per l’Halftime show

Ma il Super Bowl non è solo un evento sportivo. Grande attesa e fermento anche per l’Halftime Show, la manifestazione di metà gara, durante la quale lo sport lascerà spazio alle star della musica internazionale che si esibiranno su un grande palco allestito per l’occasione. Quest’anno, il protagonista principale dell’intervallo più atteso e prestigioso di sempre sarà Bruno Mars, accompagnato dai Red Hot Chili Peppers e Nicki Minaj. Il cantante hawaiano sarà il primo artista under 30 degli ultimi 10 anni a partecipare al maestoso live show.