Le Pagelle della Settimana TV


17
aprile

Pagelle TV della Settimana (8-14/04/2019). Promosso Blob, bocciata la chiusura di Rai Premium e Rai Movie

 Jimmy Fallon e Alessandro Cattelan

Jimmy Fallon e Alessandro Cattelan

Promossi

9 ai 30 anni di Blob. Non è un contenuto originale ma un contenitore originale: basta qualche minuto alla trasmissione di Rai3 per lanciare dei messaggi “senza parlare”. Vince la forza delle immagini sapientemente scelte e incastonate; specchio di tv, politica, società e anche storia.




12
aprile

Pagelle TV della Settimana (1-7/04/2019). Promosso il daytime di Rai3. Bocciate Fialdini e Prati

pamela prati

Pamela Prati con la chiave di "casa nostra" (da Instagram)

9 al daytime di Rai3. In questa stagione la rete diretta da Stefano Coletta ha registrato una vera e propria impennata negli ascolti delle trasmissioni del mattino che si è accompagnata al consolidato successo del magazine pomeridiano Geo. E’ un palinsesto robusto, coerente che non si ripiega su se stesso riuscendo a spaziare tra attualità politica, difesa dei consumatori, salute, libri, storia, informazione e divulgazione.


4
aprile

Pagelle TV della Settimana (25-31/03/2019). Promossa Elena Sofia Ricci. Bocciato Giletti

Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Promossi

9 a Elena Sofia Ricci. La “doppietta” film e fiction non riesce a tutti; l’attrice toscana, invece, vince in tv come protagonista di una fiction superpopolare campione d’ascolti e al cinema con un David di Donatello conquistato per la delicata interpretazione di Veronica Lario nel film Loro.





27
marzo

Pagelle TV della settimana (18-24/03/2019). Promossa Nadia Toffa. Bocciati Il Nome della Rosa e Riccardo Fogli

Nadia Toffa

Nadia Toffa

Promossi

9 a Nadia Toffa. Ogni domenica sera la giornalista è in prima linea, con professionalità e garbo, alla guida de Le Iene. E mentre l’appuntamento domenicale fa ascolti e funziona, Nadia combatte la sua battaglia contro la malattia facendo da esempio e lanciando un significativo messaggio agli spettatori.


20
marzo

Pagelle TV della Settimana (11-17/03/2019). Promosso C’è Posta Per Te. Bocciate le scuse a Fogli e la Tittocchia

Gerry Scotti

Gerry Scotti

Promossi

9 a C’è Posta per Te. Risultati monstre quelli ottenuti dalla stagione numero 22 del people show: 5.465.000 spettatori con il 28.9%, media d’ascolto più alta dal 2009. Un riscontro gigante reso possibile da un format collaudato e soprattutto ben preservato, tra storie scelte con maniacale cura e ospiti di prestigio.





12
marzo

Pagelle TV della Settimana (4-10/03/2019). Promossi Il Collegio e True Detective. Bocciati Sanremo Young e lo scempio Fogli all’Isola

Il Collegio 3

Il Collegio 3

9 a Il Collegio. E’ stato uno dei programmi più rischiosi degli ultimi anni, sia per la collocazione che per i contenuti in sè. E se nelle prime due stagioni si era difeso bene, con l’ultimo ciclo di episodi è esploso con puntate che hanno superato il 10%, con picchi monstre per la Rai sui giovanissimi e sul web. Merito di un cast azzeccato, di un sapiente lavoro autorale che va ad incastonarsi in un ‘formato dritto’ che ti permette di entrarci senza troppe difficoltà.


5
marzo

Pagelle TV della Settimana (25/02-3/03/2019). Promossi Amadeus e Ora o Mai Più. Bocciate la ‘mungitura’ del Milionario e Claudia Mori

amadeus

Amadeus (Assunta Servello per Rai)

9 a Amadeus. Pochissimi conduttori ormai possono vantare un triplete di impegni catodici così variegato e performante. Nel suo portfolio il rassicurante “blockbuster ” Soliti Ignoti, il leggero Stasera Tutto E’ Possibile su Rai2 e, infine, il movimentato Ora o Mai Più che fa lievitare l’appeal social. Mica male per uno che, dopo un grande successo, era stato costretto a reinventarsi.


26
febbraio

Pagelle TV della Settimana (18-24/02/2019). Promosso Non Mentire. Bocciati Bisio e l’esclusione di Sfera Ebbasta da The Voice

lamborghini e sfera ebbasta

Elettra Lamborghini e Sfera Ebbasta

Promossi

9 a Olivia Colman e Rami Malek, entrambi vincitori di un Oscar rispettivamente per La Favorita e per Bohemian Rhapsody. Dalle serie tv al cinema, i migliori attori degli Oscar 2019 arrivano già da una consacrazione catodica. Ed è singolare che mentre le star hollywoodiane ormai non disdegnano più la televisione, al cinema sono stati proprio i televisivi a primeggiare.