Il Commissario Montalbano



15
settembre

Michele Anzaldi: «La Rai chiarisca: c’è qualche favoritismo o piaggeria nei confronti di De Filippi?»

Rudy zerbi e Maria De Filippi

Rudy Zerbi e Maria De Filippi a Tu si que vales

Montalbano si scansa da Tu si que vales? Michele Anzaldi non ci sta. Questa volta il segretario della commissione di Vigilanza Rai non ha digerito la variazione di palinsesto di Rai 1 dello scorso sabato. In un post pubblicato su Facebook, il deputato di Italia Viva chiede alla Rai di fare chiarezza, insinuando un possibile favoritismo nei confronti di un volto della concorrenza, quello di Maria De Filippi.




9
settembre

Montalbano ’scansa’ Tu sì que vales

Il Commissario Montalbano

Si prospettava uno scontro inedito tra le immarcescibili repliche de Il commissario Montalbano e il ritorno di uno degli show di punta di Canale 5, Tu sì que vales, ma non sarà più così. Per contrastare l’esordio della nuova edizione del talent prodotto da Maria De Filippi, Rai 1 cambia ancora palinsesto e decide  di ‘risparmiare’ la replica della fiction. Per ricoprire tale vuoto, e per arginare la concorrenza, si punta invece sulla replica di Assassinio sull’Oriente Express.


3
settembre

Montalbano sfida Tú sí que vales

Il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano

>>> Update di mercoledì 9 settembre 2020 – Rai 1 ci ripensa: niente Montalbano al sabato sera.





25
agosto

Il Commissario Montalbano, Zingaretti medita l’addio: «Non so se ho voglia. Bisogna chiudere questa esperienza meravigliosa»

Il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano

Luca Zingaretti medita di mettere la parola fine a Il Commissario Montalbano. L’attore romano, che da più di vent’anni dà volto e voce al personaggio tratto dai romanzi di Andrea Camilleri, ammette di voler definitivamente archiviare le vicende del ’suo’ Salvo:


4
agosto

Dalla libreria al piccolo schermo, i giallisti Sellerio invadono la tv

Paola Cortellesi in Petra

Paola Cortellesi in Petra

L’amatissimo Commissario Montalbano, i divertenti vecchietti del BarLume, il burbero Rocco Schiavone, e dalla prossima stagione la sarcastica Petra Delicado, il detective per caso Saverio Lamanna e l’intraprendente Mina Settembre. La tv si tinge sempre più di giallo e lo fa attingendo a pieni mani alla nutrita e ben selezionata schiera di giallisti Sellerio. La casa editrice siciliana, fondata nel 1969 da Elvira e Enzo Sellerio, sull’onda del grande successo ottenuto dalle opere di Andrea Camilleri con le avventure de Il Commissario Montalbano, è riuscita nel corso degli anni a creare una vera e propria squadra di giallisti in grado di appassionare milioni di lettori e portare i propri romanzi dall’inconfondibile copertina blu puntualmente in cima alle classifiche dei libri più venduti. Un successo destinato a ripetersi anche in tv, dove le trasposizioni dei romanzi, complici le approfondite caratterizzazioni dei protagonisti e le altrettanto accurate ambientazioni, garantiscono quasi sempre un ottimo riscontro di pubblico.





27
luglio

Il Commissario Montalbano e quel finale ‘fetuso’ per la TV (spoiler)

Il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano

Un anno fa, dopo la morte di Andrea Camilleri, ci siamo interrogati su quale sarebbe stato il futuro de Il Commissario Montalbano, arrivando alla conclusione che la fiction Rai più amata, nonostante la perdita dell’autore e del regista Alberto Sironi, potesse proseguire ancora a lungo sullo schermo: per la prossima primavera è prevista la messa in onda de Il Metodo Catalanotti, film già pronto, e ci sono ancora romanzi e racconti che non sono stati sceneggiati. Ma, qualunque sarà la decisione di Palomar e della stessa Rai, ovvero se andare avanti o meno, si presenta un problema “fetuso“: come concludere in video la saga? Perchè l’uscita di scena che Camilleri ha scritto per Montalbano, presente nel suo ultimo romanzo Riccardino, appena pubblicato, così com’è poco si presta ad una trasposizione televisiva. Ecco perchè.


20
luglio

Autunno 2020, Rai 1 a tutta fiction 4 sere su 7

Beppe Fiorello - Gli Orologi del Diavolo

Beppe Fiorello - Gli Orologi del Diavolo

La fiction sarà il punto di forza di Rai 1 anche nella prossima stagione TV 2020/2021 (ecco tutti i titoli previsti). Già in autunno, la rete diretta da Stefano Coletta dedicherà quattro serate a settimana alle serie: lunedì, martedì, giovedì e domenica.


25
marzo

Pagelle TV della Settimana (16-22/03/2020). Promossi Montalbano e Volpe. Bocciati Viva Raiplay e Palombelli

fiorello viva raiplay

Viva Raiplay

Promossi

9 a Il Commissario Montalbano. Nell’anno più duro per la produzione, caratterizzato dalle morti di Andrea Camilleri e Alberto Sironi, e in tempi di incertezza per la Nazione, la fiction ormai storica assolve anche stavolta ai suoi doveri regalando al pubblico un prodotto curato, di qualità e rassicurante.