Pagelle



12
marzo

Pagelle TV della Settimana (4-10/03/2019). Promossi Il Collegio e True Detective. Bocciati Sanremo Young e lo scempio Fogli all’Isola

Il Collegio 3

Il Collegio 3

9 a Il Collegio. E’ stato uno dei programmi più rischiosi degli ultimi anni, sia per la collocazione che per i contenuti in sè. E se nelle prime due stagioni si era difeso bene, con l’ultimo ciclo di episodi è esploso con puntate che hanno superato il 10%, con picchi monstre per la Rai sui giovanissimi e sul web. Merito di un cast azzeccato, di un sapiente lavoro autorale che va ad incastonarsi in un ‘formato dritto’ che ti permette di entrarci senza troppe difficoltà.




5
marzo

Pagelle TV della Settimana (25/02-3/03/2019). Promossi Amadeus e Ora o Mai Più. Bocciate la ‘mungitura’ del Milionario e Claudia Mori

amadeus

Amadeus (Assunta Servello per Rai)

9 a Amadeus. Pochissimi conduttori ormai possono vantare un triplete di impegni catodici così variegato e performante. Nel suo portfolio il rassicurante “blockbuster ” Soliti Ignoti, il leggero Stasera Tutto E’ Possibile su Rai2 e, infine, il movimentato Ora o Mai Più che fa lievitare l’appeal social. Mica male per uno che, dopo un grande successo, era stato costretto a reinventarsi.


26
febbraio

Pagelle TV della Settimana (18-24/02/2019). Promosso Non Mentire. Bocciati Bisio e l’esclusione di Sfera Ebbasta da The Voice

lamborghini e sfera ebbasta

Elettra Lamborghini e Sfera Ebbasta

Promossi

9 a Olivia Colman e Rami Malek, entrambi vincitori di un Oscar rispettivamente per La Favorita e per Bohemian Rhapsody. Dalle serie tv al cinema, i migliori attori degli Oscar 2019 arrivano già da una consacrazione catodica. Ed è singolare che mentre le star hollywoodiane ormai non disdegnano più la televisione, al cinema sono stati proprio i televisivi a primeggiare.





19
febbraio

Pagelle TV della Settimana (11-17/02/2019). Promosso Montalbano. Bocciati Donatella Milani e il ‘mistero’ Adrian

Io Sono Mia

Io Sono Mia

9 a Il Commissario Montalbano. Oltre 10 milioni di spettatori, con uno share che ha superato il 43%: è l’ascolto monstre registrato dalla saga di Andrea Camilleri, di ritorno sugli schermi di Rai1. A vent’anni dall’esordio, il personaggio interpretato da Luca Zingaretti non perde un colpo e anzi guadagna nuovi seguaci.


11
febbraio

Sanremo 2019, le pagelle finali

sanremo serata finale

Serata finale di Sanremo (Agi per Ufficio Stampa Rai)

10 a Mahmood. Finale a sorpresa per il Festival che porta sul gradino più alto del podio il vincitore di Sanremo Giovani. Bravo, grintoso e interprete di un brano contemporaneo, fuori dai canoni tradizionali dell’Ariston che forse sancisce la morte della canzone classica sanremese. Destinazione Paradiso.





9
febbraio

Sanremo 2019, pagelle quarta serata

7 al duetto Achille Lauro - Morgan. L’ironia della sorte ha voluto che il cantante accusato di fare un inno alla droga venisse affiancato proprio da Morgan, che da Sanremo era stato escluso per delle dichiarazioni sulla droga. Qualche problemino c’è stato nell’esibizione (la voce di Morgan praticamente non si è sentita), però l’effetto rock and roll è più che riuscito. Stupefacenti.


8
febbraio

Sanremo 2019, le pagelle della terza serata

Sanremo, terza serata (dal profilo Twitter dell'Ufficio Stampa Rai)

8 a Ornella Vanoni. La rossa cantante diverte battibeccando con Virginia Raffaele, si esibisce con una bella canzone, improvvisa e fa sfoggio d’autoironia. Tutto quello che avremmo voluto vedere in questo Festival. Highlander.


7
febbraio

Sanremo 2019, le pagelle della seconda serata

Raffaele Hunziker pagelle seconda serata

Raffaele e Hunziker (Agi per Ufficio Stampa Rai)

7 a Pippo Baudo. Non si tira mai indietro, chiamatelo e lui ci sarà in nome dello sconfinato amore che nutre per il palcoscenico. Anche quando il ruolo è riduttivo. Se il primo intervento serve a dare un finale mesto ad una gag tra Baglioni e Raffaele, il secondo puntella il bagliocentrismo del Festival. Ora e per sempre.