TG/Informazione


27
gennaio

Elezioni regionali, Mentana sfotte Salvini: «Piange il citofono». Poi il siparietto con il candidato M5S

Enrico Mentana

Lo sfottò di è arrivato non appena le proiezioni elettorali hanno iniziato a profilare la vittoria di Stefano Bonaccini in Emilia Romagna. In diretta su La7, nell’ambito della consueta maratona tv, il giornalista ha ironizzato sul leader della Lega – la cui candidata stava iniziando a perdere terreno – alludendo alla sua tanto discussa mossa del citofono.




26
gennaio

Elezioni Regionali in Emilia Romagna e Calabria: i risultati in diretta tv

Elezioni Regionali

Le imminenti Elezioni Regionali in Emilia Romagna e Calabria avranno un peso politico significativo. Non solo per le realtà territoriali interessate. L’impegno profuso dai leader di partito lascia intuire che le ripercussioni – seppur indirette – del voto sul piano nazionale non saranno trascurabili. In Emilia Romagna saranno poco più di 3,5 milioni gli elettori chiamati alle urne, in Calabria circa un milione e 800 mila. Oggi, domenica 26 gennaio, i seggi rimarranno aperti dalle 7 alle 23, poi inizierà l’atteso spoglio che sarà seguito in diretta dalle principali emittenti con speciali trasmissioni elettorali dedicate all’evento. Ecco la programmazione.


23
gennaio

Sono le Venti: Gomez cerca l’equilibrio sul Nove

Peter Gomez, Sono le Venti

Non è un Tg, né un approfondimento d’inchiesta. E nemmeno un talk. , il nuovo programma del Nove condotto da Peter Gomez, attinge elementi dai generi televisivi appena citati, ma li ibrida tra loro con l’obiettivo di proporre una formula insolita, almeno per quella fascia oraria. Piazzandosi nello spazio tradizionalmente dedicato ai telegiornali, la trasmissione seleziona alcune notizie del giorno e le sviscera in trenta minuti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





23
gennaio

Salvini, spot durante intervallo Juve-Roma. Bruno Vespa: «Svista della redazione. La rete provvederà al riequilibrio»

Bruno Vespa

Bruno Vespa

Bruno Vespa fa chiarezza sul caso Rai-Salvini scoppiato ieri sera. Il PD è insorto per la messa in onda di quello che ha definito uno spot elettorale, a pochi giorni dal voto in Emilia Romagna, durante l’intervallo della partita di Coppa Italia tra Juventus e Roma, seguita su Rai 1 da ben 6.577.000 spettatori (24.9% di share), del leader della Lega, ospite di Porta a Porta.


22
gennaio

Rai sotto accusa, Salvini in onda nell’intervallo di Juve-Roma. Il PD insorge: «Servizio pubblico piegato all’arroganza del potere. Se ne vadano tutti a casa»

Matteo Salvini e Bruno Vespa

Matteo Salvini e Bruno Vespa

La Rai ha sfruttato Juventus-Roma per promuovere Matteo Salvini in piena campagna elettorale. E’ questa la pesante accusa, montata in primis dal segretario del PD Nicola Zingaretti, contro la tv di Stato, che durante l’intervallo del quarto di finale di Coppa Italia in diretta su Rai 1 – appuntamento che tiene incollati milioni di spettatori (martedì sera Napoli-Lazio è arrivata a 5.679.000) – ha trasmesso un’anticipazione dell’ospitata del leader della Lega a Porta Porta, in onda al termine del match.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





17
gennaio

Dritto e Rovescio, Del Debbio abbandona la diretta: «Ho un problema ad una gamba, non riesco a stare in piedi»

Paolo Del Debbio e Marcello Vinonuovo, Dritto e Rovescio

Ho un problema ad una gamba, mi devo riposare un attimo“. Così, Paolo Del Debbio ha interrotto la conduzione di Dritto e Rovescio, facendosi sostituire in diretta. Ieri sera, nel corso della trasmissione, il giornalista è stato costretto ad abbandonare la scena a motivo di un fastidio fisico che gli impediva di stare in piedi. Al suo posto è intervenuto il collega Marcello Vinonuovo.


7
gennaio

Studio Aperto: il giornalista Fabio Nuccio abbandona il collegamento – Video

Fabio Nuccio

Fabio Nuccio

Un incidente di percorso ha caratterizzato ieri l’edizione delle 12.25 di Studio Aperto. Nel corso del telegiornale, la conduttrice Roberta Floris si collega con l’inviato Fabio Nuccio – in diretta da Palermo – dove si era appena conclusa la celebrazione in ricordo di Piersanti Mattarella a 40 anni dal suo assassinio. Il giornalista comincia a raccontare alcuni dettagli della solenne cerimonia tenutasi poco prima, quando a un certo punto non riesce più a tenere le fila del discorso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
dicembre

Sono le Venti: Peter Gomez sul Nove dal lunedì al venerdì

Peter Gomez

Peter Gomez

Peter Gomez raddoppia il suo impegno sul Nove. Oltre al programma di interviste La Confessione, da gennaio il giornalista italo-americano sarà il volto di una nuova striscia quotidiana, dal titolo Sono le Venti, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.00.