TG/Informazione


17
settembre

Nicola Porro a DM: «Quarta Repubblica sarà diverso da Matrix. L’informazione anti-populista? Tutte stronzate, i giornalisti stiano più nelle piazze»

Nicola Porro

Nicola Porro

La nuova sfida lo elettrizza, gli dà la carica. Nicola Porro non nasconde l’entusiasmo quando ci parla di , il nuovo talk show che condurrà da stasera in prime time (21.25) su Rete4. “Non vedo l’ora di iniziare” ci confida lui, anticipando che nell’appuntamento ormai prossimo al debutto ci saranno la politica e l’economia ma anche una cifra satirica con riferimenti all’attualità e ai sovranismi. Le differenze con Matrix – assicura Porro – ci saranno. Lo stesso giornalista, che per l’appunto manterrà anche la seconda serata informativa su Canale5, ce le ha spiegate in questa intervista.




13
settembre

Barbara Palombelli a DM: «Darò spazio anche ai populisti. Ho iniziato con Renzi perchè non parlava da tanto e poi Salvini non era disponibile»

Barbara Palombelli

Barbara Palombelli

A ci sarà spazio per tutti“. Barbara Palombelli non si sente «anti-populista», sebbene l’edizione del talk show da lei condotta abbia segnato un evidente cambiamento di passo rispetto ai precedenti toni dell’access di Rete4. La giornalista capitolina approfondisce l’attualità politica ogni sera dalle 20.30, dividendosi anche però tra Forum e Lo Sportello. “E’ una settimana di grande fatica” ci confida lei, parlando dei suoi debutti televisivi per questa stagione.





13
settembre

Gerardo Greco a DM: «W L’Italia è un reality emozionale. Una nostra inviata marocchina si è finta migrante»

Gerardo Greco

Gerardo Greco

parte dalla strada. Da un racconto che si ripropone di approfondire la realtà ‘da marciapiede’. W l’Italia, il nuovo talk show che il giornalista condurrà da stasera in prime time su Rete4, darà spazio ad alcuni interrogativi suggeriti proprio dalla stringente attualità e dagli spunti offerti dagli inviati. A poche ore dal debutto ce lo ha anticipato lo stesso Greco, che dal 10 settembre scorso ha anche avviato il nuovo corso del Tg4 da lui diretto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
settembre

Chi l’ha Visto?: Federica Sciarelli festeggia i 30 anni della trasmissione

chi l'ha visto

Federica Sciarelli

Un doppio traguardo per Chi l’ha visto? all’inizio di questa nuova stagione: il programma compie 30 anni e Federica Sciarelli raggiunge il 15° anno alla conduzione. Da stasera alle 21.15 torna lo storico programma di Rai3 per 42 appuntamenti settimanali fino al 10 luglio 2019. Vecchi e nuovi casi di scomparsa, cold case e misteri da risolvere anche con l’aiuto dei telespettatori, e un occhio sempre attento all’attualità.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





11
settembre

Cartabianca: Berlinguer riparte con Di Maio. Torna Mauro Corona

Bianca Berlinguer

La prima a ripartire è . In anticipo rispetto alla concorrenza di La7, la giornalista tornerà stasera su Rai3 con Cartabianca, il talk show da lei condotto, inaugurando di fatto gli appuntamenti settimanali di prima serata legati all’attualità. Il debutto stagionale dell’ex direttrice del Tg3 avverrà in uno studio rinnovato e alla presenza di un esponente della maggioranza di governo: Luigi Di Maio.


8
settembre

In Onda, Luca Telese vs Rete4: «Hanno dovuto fare una onlus senza pubblicità per inseguirci»

Luca Telese

Volano coltelli tra La7 e Rete4. E a scagliarli è proprio lui: Luca Telese. Ieri sera il conduttore di In Onda non si è trattenuto e, poco prima di lanciare la pubblicità, ha rifilato una stilettata polemica a Mediaset che con Barbara Palombelli ed il suo Stasera Italia ha deciso di competere apertamente con il canale terzopolista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


3
settembre

Stasera Italia: Palombelli e Renzi rottamano il populismo. Su Rete 4, spazio all’«anti-talk» felpato

Stasera Italia, Barbara Palombelli

La rivoluzione era attesa, annunciata. E infatti c’è stata. Il nuovo condotto da Barbara Palombelli ha segnato una totale rottura con la programmazione che, fino ad un anno fa, Rete 4 ospitava in access prime time. Sparito il cosiddetto populismo, stroncato ogni refolo di anti-politica: la trasmissione della signora Rutelli ha esordito con un’intervista (registrata!) a Matteo Renzi e con le prime esclusive immagini del documentario su Firenze realizzato dal leader Pd.