TG/Informazione


11
settembre

Del Debbio vs Grillo (che ha spintonato un inviato di Dritto e Rovescio): «Sei un poveraccio, mi fai un baffo. Se hai i cogl*oni attacca quelli come me!» – Video

Paolo Del Debbio, Dritto e Rovescio

Una risposta durissima, frontale. l’aveva annunciata ed è stato di parola. Ieri sera, nella prima puntata stagionale di Dritto e Rovescio, il giornalista – fresco di nuovo look – si è scagliato apertamente e con tono molto severo contro Beppe Grillo per la reazione aggressiva di quest’ultimo di fronte al tentativo di intervista da parte di Francesco Selvi, inviato della trasmissione. Nelle immagini mostrate su Rete4, il comico ha respinto il cronista, il quale – cadendo da alcuni gradini – ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio e 5 giorni di prognosi. 




11
settembre

Dritto e Rovescio: Paolo Del Debbio non cambia pelle, ma faccia!

Paolo Del Debbio

Paolo Del Debbio

Paolo Del Debbio torna a raccontare il Dritto e Rovescio della politica e dell’attualità. Il programma di Rete4 è tornato in onda, dopo la pausa estiva, senza grandi cambiamenti nella struttura. Il talk politico ha per lo più percorso il suo tradizionale schema: documentare in maniera semplice la società che cambia, le difficoltà del Paese alle prese con il Coronavirus; un racconto popolare e senza fronzoli che ancora una volta ha posto la gente comune al centro della scena. Formula che vince non si cambia, potrebbe essere la sintesi perfetta delle parole del conduttore:


10
settembre

«Dritto e Rovescio» vs «Piazzapulita»: la sfida del giovedì riparte dai contenuti (e senza pubblico in studio)

Corrado Formigli

La sfida televisiva del giovedì sarà anche quest’anno all’insegna dell’attualità. Da una parte Dritto e Rovescio con Paolo Del Debbio, dall’altra Piazzapulita di Corrado Formigli. I due programmi d’approfondimento – in onda rispettivamente su Rete4 e La7 – ripartiranno questa sera in prime time, ciascuno col proprio punto di vista e col proprio approccio alla notizia. 





9
settembre

Fuori dal Coro: Giordano riparte scorrazzando su un banco a rotelle – Video

Mario Giordano

Mario Giordano

Un inizio ‘movimentato’ per la nuova stagione di Fuori dal Coro. Il programma di Rete4, tornato in onda ieri sera dopo la pausa estiva, ha visto Mario Giordano cimentarsi nell’ennesima trovata sui generis, che non poteva non prendere di mira Lucia Azzolina, ormai bersaglio fisso del conduttore. Questa volta il conduttore percula i famigerati banchi monoposto a rotelle che dovrebbero facilitare il distanziamento tra gli studenti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


8
settembre

Porta a Porta: Bruno Vespa riparte coi ministri Azzolina e Manfredi

Bruno Vespa

Gli sviluppi del Covid-19, la ripartenza scolastica, le prossime elezioni regionali.  riparte dalla stretta attualità, tenendo fede alla propria vocazione istituzionale: al valore di “terza Camera”, , non intende rinunciare. Stasera per affrontare le suddette tematiche lo storico approfondimento di Rai1 ospiterà infatti ben due ministri del governo Conte.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





8
settembre

Mario Giordano a DM: «A Fuori Dal Coro uso toni forti per far arrivare il messaggio. Mauro Corona mi piace moltissimo»

Mario Giordano

«Donato, il bonus monopattino! Il bonus monopattino! Cosa si sono inventati…». L’invettiva diventa tormentone, strillata e ripetuta come un mantra. E infatti funziona: il concetto, alla fine, ti entra in testa. Che poi si tratti di vitalizi, affari loschi o inanità politiche, la musica non cambia. “E’ un modo per far arrivare il contenuto ad un numero ampio di persone” ci spiega Mario Giordano, che con il suo Fuori dal Coro si è conquistato uno spazio riconoscibile nel panorama informativo. La trasmissione d’approfondimento tornerà in onda questa sera in prime time su Rete4 con una nuova stagione. Primo ospite intervistato, Matteo Salvini. A poche ore dalla diretta, il conduttore ci ha assicurato di non volersi risparmiare: gli argomenti e i toni del programma saranno come sempre accesi. Divisivi.


7
settembre

Agorà: Luisella Costamagna debutta senza impaccio. E già fa la prima della classe

Agorà, Luisella Costamagna

La nuova edizione di si è aperta in un clima da primo giorno di scuola. Sul serio: nel talk show condotto quest’anno da è suonata pure la campanella di avvio delle lezioni. Pardon, trasmissioni. E in studio – prima ancora che in alcuni istituti – è comparso addirittura l’ormai famoso banco a rotelle. La ripartenza dell’istruzione, del resto, era proprio uno dei temi principali della puntata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


2
settembre

Tg5, Mauro Crippa nuovo direttore ad interim. Poi tornerà Mimun

Tg5

Mauro Crippa è il nuovo direttore del . Ma solo per ora. I telespettatori lo hanno appreso leggendo la grafica che appare in sovrimpressione al termine del notiziario stesso: in essa non è più riportato il nome di Clemente Mimun – che ricopriva l’incarico dal 2007 – bensì quello del Direttore Generale dell’Informazione Mediaset.