Simona Branchetti



15
settembre

Pagelle TV dell’Estate 2021. Promossi Il Circolo degli Anelli e Simona Branchetti. Bocciati Il Pranzo è Servito e i Music Awards

Incontrada e conti pagelle

Vanessa Incontrada e Carlo Conti ©Alessandro Bremec, Fabio Izzo, Elena Di Vincenzo

Promossi

9 a Il Circolo degli anelli. Diciamolo: le aspettative nei confronti di un prime time di Rai2, dedicato al commento delle Olimpiadi, erano vicine allo zero. E, invece, Alessandra De Stefano e co. hanno saputo mettere in scena la parte più nobile del “bar dello sport”, intrattenendo con competenza e levando un po’ di polvere al marchio Rai Sport.




26
luglio

Morning News: ma non era finito il tempo dell’infotaiment a 360 gradi?

Simona Branchetti, Monring News

Un segnale di vita, almeno. Le nuove Morning News di Canale5 hanno riempito il palinsesto estivo del canale, dominato da repliche e soap.  Al loro debutto, però, non hanno convinto del tutto. Che il programma condotto da necessiti ancora di una bella messa a fuoco lo si è intuito dagli argomenti scelti per la prima puntata odierna.


21
luglio

Simona Branchetti: «Con Morning News racconteremo l’estate degli italiani» – Promo del nuovo programma di Canale 5

Simona Branchetti

Simona Branchetti

Le notizie, i fatti, la cronaca, l’attualità non va in vacanza e da lunedì saremo in diretta con voi, ogni mattina su Canale 5. Racconteremo l’estate degli italiani, racconteremo la vostra estate…”. Simona Branchetti parla così di Morning News, il nuovo programma di informazione di Canale 5 che – come DM anticipato – andrà in onda a partire da lunedì 26 luglio alle 8.45.





19
luglio

BOOM! Simona Branchetti nel mattino di Canale5 con un nuovo programma di informazione

Simona Branchetti

Un nuovo appuntamento nel mattino di Canale5 si accende in piena estate. DavideMaggio.it è in grado di anticipare che da lunedì prossimo, 26 luglio, sulla rete ammiraglia Mediaset debutterà un inedito esperimento condotto dalla giornalista del Tg5

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


24
novembre

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA AL TG5 DELLE 13. MA BILA’ SALTA LA CENA

Tg5 Redazione

TG5 sempre più rosa. Non vi sarà sfuggito, infatti, il debutto alla conduzione del Tg5 delle 13 di Costanza Calabrese, la figlia di Pietro, ex direttore del Messaggero, di Panorama e della Gazzetta dello Sport. Laureata in Scienze della Comunicazione, professionista dal 2005, Costanza Calabrese è in pianta stabile da due anni al Tg5 (prima aveva lavorato a Verissimo) ed è corrispondente da Palermo, città d’origine della sua famiglia (anche se è nata a Roma, come il papà). Un incarico, quello di corrispondente, che Costanza sembra decisa a non abbandonare, nonostante il nuovo impegno che la porterà a Roma una settimana ogni cinque.

E’ questa infatti l’altra novità imposta dal direttore Clemente Mimun. Costanza Calabrese non toglie il posto, per il momento, a nessuna delle altre quattro conduttrici del Tg delle 13, rimaste sole solette dall’inizio di ottobre, quando Mimun ha deciso di rinunciare alla doppia conduzione e di togliere così dal video Giuseppe Brindisi, Luca Rigoni, Salvo Sottile e Fabrizio Summonte (nessuno di loro ha ricevuto finora la proposta di nuove mansioni o incarichi compensativi, a parte Rigoni, che – si dice - potrebbe partire destinazione Bruxelles). 

Questa settimana, infatti, avrebbe dovuto condurre il Tg5 delle 13 Paola Rivetta, che ha spostato i suoi turni di una settimana, e tornerà in conduzione da lunedì 30 novembre. La settimana successiva toccherà a Simona Branchetti, e poi a Chiara Geronzi e a Elena Guarnieri. Nessuna di loro salterà una settimana, ma tutte dovranno fare buon viso a cattivo gioco e diluire le loro apparizioni in video per fare posto alla nuova arrivata.

Ma non finisce qui:





6
ottobre

TG5: QUANDO LA BELLEZZA E’ TALENTO, MA MANCANO LE QUOTE AZZURE

Tg5 Redazione

La nostra Milly Carlucci le prenderebbe al volo fra le sue apiranti Miss. Ma, per questioni anagrafiche, dovrà rinunciarvi. In compenso, sarà contenta che quel suo enigmatico motto, per cui “la bellezza è già talento“, decifrabile quanto un codice a barre e rilevatorio come il quarto segreto di Fatima, sia trasversale ed applicabile ad ogni campo televisivo. Anche al giornalismo. 

Parliamo dei mezzibusto rosa del Tg5, che, da pochi giorni, hanno preso possesso (come vi avevamo annuciato in anteprima) degli studi del Palatino di Roma, relegando nell’oblio - con riferimento alle lucette rosse delle telecamere – i colleghi uomini con cui condividevano la scrivania delle 13.

Le coppie di fatto alla guida del Tg5 Giorno sono, infatti, state sciolte, per cui dentro sono rimaste Simona Branchetti, Claudia Geronzi, Elena Guarnieri e Paola Rivetta e fuori i loro partner mediatici; e, cioè, rispettivamente: Giuseppe Brindisi, Fabrizio Summonte, Luca Rigoni e Salvo Sottile. Al poker di giornaliste, il direttore Clemente Mimun, artefice di questo “golpe” interno al suo telegiornale, ha aggiunto una quinta donna: Costanza Calabrese.