Recensioni


20
novembre

Ricchi e Poveri: Gad Lerner mostra le disuguaglianze e cerca i contrasti. Ma la soluzione non c’è

Ricchi e Poveri, Gad Lerner

Certe disuguaglianze sembrano impossibili da eliminare, almeno nell’immediato. E allora meglio raccontarle, magari evidenziando proprio quei contrasti che si vorrebbero rimuovere per sempre (non senza un legittimo slancio utopico). E’ quello che sta provando a fare Gad Lerner in Ricchi e Poveri, il suo nuovo ciclo di inchieste in onda la domenica su Rai3 e dedicato, appunto, alle disparità sociali.




13
novembre

Rosy Abate riporta in scena il meglio di Squadra Antimafia

Rosy Abate - La Serie

Rosy Abate - La Serie

Rosy Abate è sempre stato un personaggio fatto di chiaroscuri, in bilico tra il bene e il male, borderline, scomodo da amare ma difficile da odiare. Queste caratteristiche, che l’hanno contraddistinta in Squadra Antimafia, sono ancora vive in Rosy Abate – La Serie, lo spin off che la vede protagonista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


11
novembre

Bake Off Italia 2017: sotto il tendone si sfida la sorte

Bake Off Italia 2017

Bake Off Italia 2017

Nell’undicesima puntata Bake Off Italia 2017 ha giocato con una roulette russa inattesa, che ha portato all’eliminazione di ben due concorrenti. Ognuna delle tre prove ha avuto un peggiore e il destino dei peggiori è stato affidato alla sorte, ovvero a delle palline chiuse in un sacco, la cui estrazione ha sancito se quei peggiori dovessero essere mandati a casa o meno. Una sorta di busta nera di Pechino Express, insomma, ma affidata al caso.





10
novembre

Le Tre Rose di Eva sono tornate davvero

Le Tre Rose di Eva 4

Le Tre Rose di Eva 4

Ogni fiction ha una sua storia, una sua parabola, che spesso è discendente: una prima stagione di successo, una seconda così così, una terza che sarebbe stato meglio non fare. Le Tre Rose di Eva non ha fatto eccezione, vanificando con il terzo capitolo – pieno di incongruenze e fenomeni noir/paranormali ridondanti – un’identità fino ad allora ben costruita. Cancellarla definitivamente dal palinsesto sarebbe stato facile, la giusta conseguenza, ma Endemol e Canale 5 ci hanno creduto, mettendo in piedi un quarto capitolo per provare a recuperare lo spirito originale. Ebbene, stando ai primi due capitoli, ci sono riusciti.


27
ottobre

Sirene: un racconto fumettistico e confuso, audace ma senza pretese

Sirene

Sirene

Se Rai 1 voleva stupire e scatenare la curiosità del pubblico, c’è riuscita: la nuova fiction Sirene è quanto di più diverso l’ammiraglia abbia mai offerto ai telespettatori, un prodotto inatteso ed originale, senz’altro coraggioso, a tratti divertente, ma a primo sguardo davvero troppo ingenuo ed infantile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





23
ottobre

Sotto Copertura 2: Gioè nuovo eroe Rai, da cattivo Preziosi convince

Sotto Copertura 2

Sotto Copertura 2

Ancora indagini e forze dell’ordine nella fiction di Rai 1, stavolta con vicende ispirate alla recente storia italiana. Sotto Copertura è tornata a distanza di due anni dalla prima stagione (qui le anticipazioni della nuova puntata in onda oggi) e per l’ammiraglia della tv pubblica si tratta di un altro prodotto ben confezionato che sa mixare giallo ed emozioni. Con due interpreti principali interessanti, che per ragioni diverse lasciano il segno.


21
ottobre

Bake Off Italia 2017: ritorni e ripescaggi nella puntata nipponica. Damiano Carrara sempre più lanciato

Bake Off 2017 - Carlo e Giuseppe

Bake Off 2017 - Carlo e Giuseppe

Puntata alquanto sovversiva, l’ottava di Bake Off Italia 2017: nessun eliminato, il ritorno di tutti i concorrenti usciti dalla gara ed un ripescaggio a sorpresa che ha acceso (e poi deluso) le speranze di alcuni. Ma soprattutto un tema di puntata originale, che ha portato il pubblico di Real Time e gli aspiranti pasticceri a scoprire l’arte dolciaria del Giappone.


20
ottobre

Il Castello delle Cerimonie: la mancanza di Don Antonio si sente, ma il folklore non manca

Il Castello delle Cerimonie - Donna Imma

Il Castello delle Cerimonie - Donna Imma

The show must go on, anche a La Sonrisa. E dunque l’attività del castello della famiglia Polese va avanti nonostante l’assenza di Don Antonio, scomparso qualche mese fa (qui la recensione della puntata de Il Boss delle Cerimonie dedicata al suo funerale): adesso alla guida dell’attività c’è sua figlia Imma, protagonista principale de Il Castello delle Cerimonie di Real Time, un programma che ha perso il boss nel titolo e nella messa in scena, rinunciando per forza di cose al “meglio” che aveva da offrire. Ma la nuova edizione, in onda tutti i venerdì in seconda serata, non delude, perchè i Polese ce la stanno mettendo tutta per mantenere alta la propria reputazione.