TG/Informazione


10
marzo

Tg1, la testimonianza di una dottoressa stremata fa commuovere Francesco Giorgino in diretta: «Scusate ma sono emozionato»

Tg1

Tg1

L’immagine di un’infermiera stremata dopo 10 ore ininterrotte di lavoro ha fatto il giro del web. E’ il simbolo del grande impegno e della forza oltre il limite che stanno impiegando gli ospedali d’Italia per far fronte all’emergenza del Coronavirus. Durante il Tg1 delle 20.00, Francesco Giorgino si è collegato proprio con l’autrice della fotografia, la dottoressa Francesca Mangiatordi dell’Ospedale di Cremona.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




10
marzo

Porta a Porta sospeso, la Rai replica a Bruno Vespa: «Decisione prudenziale». Usigrai: «Non si affanni a cercare presunti complotti»

Vespa e Zingaretti - Porta a Porta

Vespa e Zingaretti - Porta a Porta

Dopo le dure parole di Bruno Vespa sulla sospensione di Porta a Porta, non tarda ad arrivare la replica della Rai.


10
marzo

Coronavirus, la Rai sospende Porta a Porta e Bruno Vespa va su tutte le furie: «E’ sconcertante, decisione politica che mi preoccupa»

Bruno Vespa

Bruno Vespa

La partecipazione di Nicola Zingaretti – risultato nei giorni scorsi positivo al Coronavirus – a Porta a Porta lo scorso 4 marzo ha allarmato gli studi di Via Teulada a Roma, da dove va in onda Bruno Vespa. Il conduttore, per tranquillizzare tutti, si è sottoposto ad un tampone che ha dato esito negativo, ma non è bastato: la Rai ha deciso di sospendere la messa in onda del programma.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





9
marzo

Coronavirus, tampone per Bruno Vespa: è negativo

Vespa e Zingaretti

Vespa e Zingaretti

Dopo l’annuncio della positività al Coronavirus del segretario del PD e governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti, in Rai era scattato l’allarme poiché il politico lo scorso 4 marzo aveva partecipato ad una puntata di Porta a Porta.


9
marzo

Settimana Ventura e l’imbarazzante oroscopo sul Coronavirus. Il consigliere Rai, Laganà: «Qualcuno deve pagare il conto di tanta cialtroneria»

Settimana Ventura, Mauro Perfetti

A Settimana Ventura è andato in onda il cattivo gusto. Sì, quello che ha spinto il programma domenicale di Rai2 a dare spazio ad un ‘oroscopo’ sul Coronavirus. Nelle ore in cui milioni di italiani prendevano atto delle nuove e restrittive misure governative per far fronte all’emergenza sanitaria, Simona Ventura chiedeva all’astrologo Mauro Perfetti se le stelle avessero predetto l’attuale situazione.





8
marzo

Coronavirus: arriva il nuovo decreto, ma la Rai latita in prime time

Stasera Italia

Sabato sera ai tempi del Coronavirus. Da Palazzo Chigi trapelano indiscrezioni su un imminente decreto del governo con ulteriori e severe restrizioni contro il contagio. Una bozza del suddetto provvedimento prospetta la chiusura della Lombardia e di altre 14 province, almeno fino al 3 aprile. Le notizie, se pur frammentarie, si susseguono. Il telespettatore, a quel punto, cerca dettagli e aggiornamenti dal piccolo schermo ma si accorge – suo malgrado – che il servizio pubblico non sta al passo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


29
febbraio

Coronavirus, scherzo telefonico a Tagadà: «Mio padre ha la febbre oltre 39… Vaffanc*lo» – Video

Tiziana Panella

Tiziana Panella

Il disturbatore Michele Caruso ’sbarca’ su La7. Durante la puntata di ieri di Tagadà si affrontava il tema Coronavirus con un esperto – il professor Pier Luigi Lopalco – che rispondeva alle domande dei telespettatori. A un certo punto, la conduttrice Tiziana Panella riceve la telefonata di un certo Stefano da Benevento.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


26
febbraio

Otto e Mezzo, scontro Meloni-Gruber: «Dibattito surreale, slogan per fare propaganda». «Ho imparato da lei» – Video

Otto e Mezzo

Lilli Gruber non dissimula. E nemmeno se ne fa scrupolo. Quando si trova innanzi ad un ospite di cui non condivide le opinioni, la conduttrice di dà chiari segni di insofferenza, si incupisce in volto, pronuncia chiose stizzite. L’abituale reazione si è ripetuta anche ieri sera in presenza di Giorgia Meloni. L’atteggiamento spigoloso della giornalista ha innervosito la leader di Fratelli d’Italia e tra le due è scoppiato un vivace battibecco.