Myrta Merlino



20
dicembre

L’Aria che Tira, ferie anticipate per Myrta Merlino: «Piccola questione personale»

Myrta Merlino

La mia settimana finisce oggi!“. Myrta Merlino si è fermata poco prima del previsto: per motivi personali la conduttrice de L’Aria che tira si è assentata in anticipo dalla diretta quotidiana su La7. “Niente di grave” ha assicurato la giornalista, che già stamane non era più alla guida del talk show di La7. A sostituirla, il collega Francesco Magnani.




1
dicembre

L’Aria che tira, Mauro Corona vs Alessandra Mussolini. Lei lascia lo studio: «Sono stanca, ho già subito un attacco grave in Rai»

L'Aria che Tira, Myrta Merlino e Alessandra Mussolini

Colpo di scena a L’aria che tira: Alessandra Mussolini, stremata, ha abbandonato il ring. Stamane, durante il dibattito in diretta su La7, la deputata di Forza Italia ha mollato il colpo dopo un acceso battibecco sui migranti con lo scrittore Mauro Corona. L’esponente azzurra, dichiarandosi piuttosto stanca, ha lasciato lo studio televisivo tra lo stupore della conduttrice Myrta Merlino, amareggiata per l’accaduto. Un epilogo inatteso e diverso dal solito, per una volta senza urla.


17
novembre

Myrta Merlino: «Siamo stati minacciati ad Ostia». Danneggiata l’auto della troupe de L’Aria Che Tira

Myrta Merlino, auto danneggiata

L’aria che tira ad Ostia è ancora tesissima, soprattutto per i giornalisti. Ne sanno qualcosa la conduttrice di La7 Myrta Merlino e la sua troupe, che ieri sono stati insultati e minacciati durante un sopralluogo nella località litoranea romana, proprio nel giorno in cui vi si svolgeva una manifestazione contro le mafie e per la libertà di stampa. A riprova del clima di intimidazione che si respira da quelle parti, la giornalista ha anche trovato l’auto della sua squadra danneggiata, con le gomme squarciate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





20
ottobre

L’Aria che tira: malore per Di Pietro, furibondo per le affermazioni di Fusaro («Mani Pulite un colpo di Stato») – Video

Antonio Di Pietro, L'aria che tira

Mani Pulite fu un colpo di Stato“. Provate a dirlo ad Antonio Di Pietro, che di quel periodo fu il paladino togato: assisterete al finimondo. E’ esattamente quello che è accaduto ieri a L’aria che tira, il talk show di La7 condotto da Myrta Merlino. Durante il dibattito, il filosofo Diego Fusaro ha utilizzato proprio quell’espressione per rileggere in modo critico le inchieste anticorruzione dei primi anni Novanta. L’ex pm, presente in studio, ha perso il controllo e – secondo quanto raccontato dallo stesso Fusaro a Radio24 – dietro le quinte ha avuto un malore.


7
giugno

Pagelle TV della Settimana (29/05-4/06/2017). Promossi One Love Manchester e Caro Marziano. Bocciati Cristina Parodi e Detto Fatto Curvy Top Model

pif caro marziano

Pif

Promossi

9 a One Love Manchester. Ariana Grande raduna all’Old Trafford un eccezionale parterre di artisti per un evento dal grande impatto mediatico ed emotivo. Doverosa la scelta della Rai di trasmettere la diretta, non necessaria ma furba quella di ospitarla su Rai1.





1
giugno

L’Aria che tira, Myrta Merlino si ferma: «Ho un problema familiare». David Parenzo la sostituisce

Myrta Merlino, L'Aria che tira

Non ha nascosto l’emozione, Myrta Merlino, quando stamane ha annunciato di doversi fermare prima del previsto. Al termine della puntata di oggi, 1 giugno 2017, con voce commossa la conduttrice de L’Aria che tira ha comunicato al pubblico di dover concludere in anticipo la propria stagione a causa di un “problema familiare”. Da lunedì 5 giugno 2017, a sostituirla nella mattina di La7 ci sarà il collega David Parenzo.


8
febbraio

L’ARIA CHE TIRA, SPECIALE MADRI: MYRTA MERLINO TORNA IN PRIME TIME SU LA7. BERLUSCONI E VENDOLA OSPITI

Myrta Merlino

Coraggiose, imperfette, eroiche, normalissime: le madri sono figure imprescindibili, decisive anche nella società. A loro Myrta Merlino dedicherà la puntata speciale de L’Aria che Tira in onda stasera – 8 febbraio – in prime time su La7. L’appuntamento (intitolato proprio Madri, dal titolo dell’ultimo libro della giornalista) sarà incentrato sull’universo materno in tutte le sue sfaccettature, con uno sguardo all’attualità e alla cronaca, ma anche con testimonianze d’eccezione.


7
ottobre

L’ARIA CHE TIRA SHOCK: PRETE GIUSTIFICA I PEDOFILI. “I BAMBINI CERCANO AFFETTO” (VIDEO)

L'Aria che tira, don Gino Flaim

Don ‘Valvola’ ha svalvolato sul serio. Hanno suscitato indignazione e sconcerto le clamorose parole pronunciate ieri a L’Aria che Tira da don Gino Flaim, collaboratore della chiesa di San Giuseppe e Pio X a Trento. Il sacerdote, soprannominato don ‘valvola’ per la sua passione per l’elettronica, in un’intervista al programma mattutino di La7 ha dichiarato: “la pedofilia posso capirla, l’omosessualità non so“, aggiungendo dichiarazioni shock che gli sono valse una sospensione da parte dei suoi superiori.