Rete 4



30
giugno

Rete 4, palinsesti 2022/2023

Giuseppe Brindisi, Veronica Gentili e Nicola Porro

Giuseppe Brindisi, Veronica Gentili e Nicola Porro

L’identità di Rete 4, consolidatasi negli ultimi anni, viene ribadita con ancora maggiore forza per la stagione 2022/2023: se lo scorso anno le serate dedicate all’approfondimento e all’attualità erano cinque su sette, nei prossimo autunno saranno fin da subito sei, con il solo prime time del sabato dedicato ai film. Con la Zona Bianca di Giuseppe Brindisi definitivamente migrata nel dì di festa, il mercoledì resta appannaggio di Controcorrente e Veronica Gentili, come già accadeva dallo scorso febbraio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




15
giugno

25 documentari BBC in arrivo su Rete 4 e Focus. Si parte con le ‘Dynasties’ di animali in via di estinzione

Dynasties II

Dynasties II

Rete 4 avrà anche “donato” Freedom a Italia 1, ma ha conservato la passione per i documentari. Così, nel palinsesto estivo della rete diretta da Sebastiano Lombardi, in prime time andranno a far compagnia ai programmi di attualità alcune importanti produzioni BBC Studios, realizzate dalla pluripremiata Natural History Unit della rete britannica, che Mediaset ha acquisito in esclusiva. In tutto, 25 documentari e 80 ore di prima visione assoluta che vedranno coinvolta anche la rete tematica Focus.


29
aprile

Palinsesti Mediaset, estate 2022 – Italia 1 a tutta serie, su Rete 4 arriva Harry Wild

Harry Wild

Harry Wild

Mediaset ha definito i palinsesti estivi (periodo di riferimento giugno/settembre 2022). Già detto di Canale 5, ecco cosa andrà in onda su Italia 1 e Rete 4 nei prossimi mesi.





10
febbraio

Zona Bianca tallona Giletti e si sposta alla domenica

Zona Bianca, Giuseppe Brindisi

Massimo Giletti sarà marcato a zona. Zona Bianca, si intende. Il talk show di Rete4 condotto condotto da Giuseppe Brindisi lascerà infatti il prime time del mercoledì e traslocherà a quello della domenica. Proprio come ha fatto da questa settimana il talk show di La7, già diretto concorrente. E il cambiamento sarò immediato: Zona Bianca cambierà la collocazione sin da subito, a partire dal 12 febbraio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


23
dicembre

Natale di film per i canali Mediaset

Feste Mediaset

Feste Mediaset

L’invasione dei film di Natale: potremmo intitolare così le Strenne 2021 dei canali Mediaset, che durante le festività si riempiranno letteralmente di pellicole per la famiglia. Se già da qualche mese La5 dedica spazio ai film sotto l’albero, nei giorni clou saranno soprattutto le tre reti generaliste a trasformarsi in una sorta di sala cinematografica con lucine intermittenti, pur preservando gli appuntamenti istituzionali come i Concerti e il Capodanno in Musica. Ecco a seguire quello che andrà in onda di “speciale” nei prossimi giorni su Canale 5 e company.





30
novembre

Mediaset, palinsesti gennaio/marzo 2022 – Italia 1 trasloca Freedom al lunedì e Le Iene al mercoledì. Arrivano Ritorno a Scuola, pupe e secchioni

La Pupa e il Secchione e Viceversa

La Pupa e il Secchione e Viceversa

I palinsesti invernali di Mediaset, nel periodo gennaio/marzo 2022, sono fatti. Trasmissioni e programmazioni – sempre possibili di variazioni – sono decise. Già detto di Canale 5, ecco cosa andrà in onda sera per sera su Italia 1 e Rete 4 nei primi mesi del nuovo anno.


5
novembre

Palinsesti Mediaset, festività 2021/22

Michelle Hunziker

Michelle Hunziker

Mediaset ha definito i palinsesti per le festività di Natale 2021/22, il periodo che accompagna il telespettatore alla seconda parte di stagione. Ecco, salvo variazioni, cosa andrà in onda su Canale 5, Italia 1 e Rete 4 nell’ultimo mese dell’anno (dicembre 2021) e nelle prime serate del 2022.


7
settembre

Quarta Repubblica: Nicola Porro si smarca sul racconto d’attualità

Quarta Repubblica, Nicola Porro

ha fatto la terza voce. Quella che si smarca dai dualismi e che risuona fuori dal coro (ma, in questo caso, Mario Giordano non c’entra). Al suo ritorno stagionale su Rete4, il programma d’attualità condotto da Nicola Porro ha scelto di percorrere una traiettoria indipendente sull’attualissimo tema dei vaccini e delle misure anti-Covid, defilandosi dalla tanto diffusa rappresentazione mediatica che oppone rigoristi e negazionisti.